post

Juniores Campionato 2^Giornata

« TRE GOL E TANTO CARATTERE »

Si gioca alle 20:45 in un insolito venerdì, motivo è la richiesta degli avversari del Pontevecchio di inversione campo approvata dalla federazione, serata triste al Libero Ferrario è infatti di poche ore prima la notizia del ritrovamento del piccolo Mattia ennesima vittima della alluvione delle Marche, la dirigenza Parabiago in accordo con gli avversari chiedono al direttore di gara di osservare un minuto di silenzio, l’arbitro pur condividendo la richiesta informa che da regolamento andava fatta richiesta ufficiale, niente minuto di silenzio sul campo, il ricordo rimane però in ognuno dei presenti al Libero Ferrario, si gioca.       

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini:

“Anticipo serale per la nostra juniores che sul sintetico di casa ospitava il Pontevecchio.
Partita subito scoppiettante con i nostri ragazzi che creavano azioni su azione ad un ritmo pazzesco.
Dopo sei minuti Piazza sulla sinistra fa correre la palla sulla riga di sinistra dove arriva Abbruzzese, controllo rasoterra in area e Ortolani impatta segnando il primo gol, annullato per fuorigioco inesistente.
Passano due minuti e da una azione caparbia di Abbruzzese che  arriva al limite dell’area, sguardo alla porta e palla nel sette con un colpo da biliardo 1 a 0.
Da qui in poi è un susseguirsi di azioni che non portano a nulla ma fanno sì che non subiamo neanche un  tiro in porta.
Tre minuti di recupero cross dalla sinistra, Ortolani impatta ma la palla va sul palo batti e ribatti ma arriva Olgiati che da fuori rea lascia partire un tiro secco che si insacca, si esulta ma ennesimo gol annullato perché sembrerebbe che qualcuno abbia chiamato la palla, sanzionata come da regolamento.
Inizia la ripresa, perdiamo Marino e Piazza per infortunio, facciamo tutti i cambi ma il risultato non cambia.
Al trentesimo della ripresa Sestito fa tutto da solo, parte dalla sinistra, salta come birilli gli avversari, si accentra verso la porta e lascia partire un tiro che si infrange sulla traversa, non è serata.
Passano solo 7 minuti e da  rimessa loro, passaggio al portiere che spavaldamente tenta di saltare il nostro Caputo che ruba palla e con un delizioso pallonetto ringrazia chapeau 2 a 0 e partita in cascina.
Nel recupero c’è gloria anche per il solito bomber Ortolani che lanciato in contropiede trafigge con un pallonetto il portiere e sono 3.
Finisce la partita fra gli applausi del pubblico.
Oggi abbiamo iniziato a giocare alla nostra maniera ma c’è ancora molto da migliorare, la strada è quella giusta, avanti così.
Martedì ci attende l’ultimo turno di Coppa Lombardia contro la Nervianese e venderemo cara la pelle come sempre.” 

FORZA PARABIAGO !

Nella foto in evidenza Mister Roberto Refraschini, la sua squadra è a punteggio pieno in campionato.

JUNIORES UNDER 19
Campionato Prov. Girone B – 2 ^ Giornata
F.C. Parabiago – Pontevecchio : 3 – 0   

G.S. 

Cronaca offerta da: 
 

 

RISULTATI DEL GIRONE

CLASSIFICA

post

Prima Sq. Campionato 1^Giornata post.

« TANTO CUORE NON BASTA »

Sconfitta esterna per il Parabiago sul campo dell’Accademia Settimo nel turno infrasettimanale di campionato.
I granata partono bene e al 16esimo vanno in vantaggio con Gariboldi bravo a deviare in rete un tiro cross di Paleari.
La gara sembra mettersi subito in discesa, ma dieci minuti più tardi i padroni di casa giungono al pareggio su calcio d’angolo e addirittura vanno in vantaggio al 30 esimo su un rapido contropiede complice anche un’uscita avventata di Bacchin.
Si va così all’intervallo sul risultato di 2-1 a favore dell’Accademia.
Al rientro in campo i galletti partono subito forti alla ricerca del pari, ma sono ancora i padroni di casa a trovare la via del gol dopo un’azione manovrata e finalizzata dal numero 9 Croci.
Al 65 esimo da una ripartenza dell’Accademia Mussaro attera l’avversario sulla tre  quarti,  il direttore di gara considera il fallo da ultimo uomo ed espelle il difensore granata, Parabiago in dieci. 
Mister Crippa butta nella mischia Luke e Sacchi per provare il tutto per tutto.
Al 74 esimo Vacalebre sul secondo palo trova il gol del 3-2, ma sul ribaltamento di fronte Filiberti entra in area e ristabilisce il doppio vantaggio con un preciso diagonale.
Il parabiago si getta in avanti e prima Sacchi poi Ebali non trovano il gol con due conclusioni ravvicinate.
Lo stesso Sacchi riaccende le speranze granata al 85esimo direttamente su calcio piazzato, ma il disperato forcing finale si infrange sul muro difensivo eretto dai padroni di casa e la gara termina con il risultato di 4-3 che lascia tanto amaro in bocca in casa granata.

G.S.

PARABIAGO OLÉ !

Nella foto di copertina (archivio) Edoardo Gariboldi autore della prima marcatura F.C. Parabiago 

Prima squadra sponsor By

PRIMA SQUADRA
Campionato girone N – Posticipo 1^ Giornata
Accademia Settimo – F.C. Parabiago : 4 – 3   

Parabiago:
Bacchin, Slavazza, Paleari, Cestarolli (30′ ST. Leoni), Gariboldi (7′ ST. Mussaro), Amato, Piccini (5′ ST. Ndoye), Chiesa, Ebali, Madeo (34 ST. Vallarella), Vacalebre (30′ ST. Sacchi). 

A disposizione:
Longaretti, Rossi, Putignano. 

RISULTATI GIRONE:

Classifica

PosClubGVNPFSDRPts
1321010557
232018446
332018536
4320146-26
531206335
631115234
721101014
8311167-14
9311145-14
9311145-14
11311168-24
12311146-24
13302123-12
14301257-21
153012510-151
16200224-20

post

Prima Squadra Campionato 3^Giornata

« CHE PECCATO… »

Altra grande prestazione del Parabiago sul difficile campo di Magnago contro la titolata Accademia BMV , squadra costruita per stare in alta classifica.
I granata passano in vantaggio con Vacalebre che in diagonale centra l’angolo basso al 15 esimo del primo tempo.
I padroni di casa non ci stanno e spingono alla ricerca del pari che arriva solo al 29 esimo della ripresa , ma nei minuti finali sono ancora i granata a rendersi pericolosi.
Un punto per muovere la classifica e per dare fiducia alla compagine di Crippa attesa già mercoledì in trasferta contro l’Accademia Settimo.

PARABIAGO OLÉ !

Nella foto di copertina (archivio) Angelo Vacalebre

Prima squadra sponsor By

PRIMA SQUADRA
Campionato girone N – 3^ Giornata
Accademia BMV – F.C. Parabiago : 1 – 1   

Parabiago:
Zanellotti, Mussaro, Arrighi (35′ ST Slavazza), Vallarella (4′ ST. Cestarolli), Chiesa, Gariboldi, Amato, Leoni ( 39′ PT. Piccini), Sacchi (19′ ST. Madeo), Ebali , Vacalebre (30′ ST. Ndoye).

A disposizione:
Bacchin, Moro, Rossi, Paleari. 

RISULTATI GIRONE:

Classifica

PosClubGVNPFSDRPts
1321010557
232018446
332018536
4320146-26
531206335
631115234
721101014
8311167-14
9311145-14
9311145-14
11311168-24
12311146-24
13302123-12
14301257-21
153012510-151
16200224-20

post

Juniores Campionato 1^Giornata

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini

« OTTO GOL ESORDIENTI  »

Prima giornata di campionato per la formazione Juniores guidata da mister Refraschini, al “Libero Ferrario” arriva la formazione della Virtus Cornaredo, serata resa tersa da follate di vento, buona presenza sugli spalti.

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini:

“Prima di campionato al Ferrario per i nostri galletti della juniores. Si parte arrembanti come sempre e dopo soli due minuti corner dalla sinistra di Caputo, incornata sul secondo palo di Abbruzzese che ringrazia nel giorno del suo diciottesimo compleanno.
Sembra che tutto vada per il meglio e dopo solo tre minuti Ortolani si trova in contropiede a tu per tu con il portiere, pallonetto delizioso che rimbalza davanti alla porta, traversa e non sappiamo ancora se sia entrata la palla o meno.
Su capovolgimento di fronte l’unica azione avversaria finisce con un fallo in area di Cislaghi che concede il penalty, pareggio.
Da qui in poi è un continuo arrembaggio ma senza idee, passaggi sbagliati, azioni senza senso e qualche tiro in porta sventato dal loro portiere oggi sicuramente il migliore in campo.
Finisce la prima frazione di gioco, strigliata e chiarimenti negli spogliatoi e si riprende.
Cambiamo modulo e facciamo i nostri cambi. Iniziamo a carburare e a fare vedere il nostro vero gioco, al 18 esimo discesa di Penna sulla destra, cross in area e Abbruzzese di contro balzo insacca 2 a 1.
Ci siamo sbloccati, al 23 azione personale in area di Abbruzzese che subisce fallo, dal dischetto va Ortolani che insacca con freddezza 3 a 1.
Continuiamo a testa bassa azione di Olgiati che lancia Ortolani che si invola in area 4 a 1 e fine dei giochi.
Iniziamo a divertirci, Marino scatenato a centrocampo innesca assist su assist e al 34 esimo è proprio Esposito ad involarsi fra le maglie difensive ed insaccare 5 a 1.
Passano 5 minuti fallo sulla sinistra, Marino scodella in area e Olgiati appoggia in rete 6 a 1.
Mancano 5 minuti ma sono ancora tanti, recuperiamo palla in difesa, Caputo lancia Abbruzzese che in piena area lascia partire un destro di collo pieno che piega le mani all’estremo difensore 7 a 1.
Al 43 esimo Olgiati dalla destra fa partire un cross che prende una strana traiettoria e si insacca alle spalle del portiere 8 a 1.
C’è ancora da lavorare, ma siamo sulla strada buona, dobbiamo essere più uniti e cinici e giocare per 90 minuti.
Adesso pensiamo già a preparare la prossima partita che giocheremo venerdì prossimo, al Libero Ferrario arriva il  il Pontevecchio.” 

FORZA PARABIAGO !

Nella foto in evidenza i “Gemelli del Gol” Abruzzese e Ortolani

JUNIORES UNDER 19
Campionato Prov. Girone B – 1 ^ Giornata
F.C. Parabiago – Virtus Cornaredo : 8 – 1   

G.S. 

Cronaca offerta da: 
 

 

RISULTATI DEL GIRONE

CLASSIFICA

post

Inizio Campionati Agonistica

« VIA…. SI PARTE »

Si comincia sabato 17 settembre dove nel  pomeriggio scenderanno in campo le categorie Juniores Under 19 e Juniores Under 18, mentre domenica 18 settembre sara la volta della Under 16 Regionale, per i giovanissimi Under 15 e Under 14  appuntamento per l’ inizio del campionato federale domenica 25 settembre. (I Calendari a fine articolo)   

Week end che prevede anche il debutto in campionato della Squadra Femminile impegnata nella trasferta contro il Como, per quanto riguarda la Prima Squadra trasferta sul campo dell’ Accademia BMV.  

Un “in bocca al Lupo”  alle nostre  formazioni agonistiche, a cui si unisce il nostro auspicio che sia una stagione di grande soddisfazione e divertimento, forza Galletti”  scendete in campo per ricevere gli applausi di tutti noi appassionati di questo meraviglioso sport. 

G.S.

I calendari delle nostre squadre:
GIOVANISSIMI UNDER 15 PROVINCIALI
GIOVANISSIMI UNDER 14 PROVINCIALI – AUTUNNALE

CLICCA SULLA CATEGORIA PER APRIRE IL CALENDARIO

f-c-parabiago-calcio-banner-giovanissimi-under-14

f-c-parabiago-calcio-banner-giovanissimi-under-14

post

Calendario Campionato Under 16

« IL CAMPIONATO 2022-2023 »

Diramato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Lombardia il calendario relativo al girone A  del campionato UNDER 16 REGIONALE dove è inclusa nostra formazione.

Quindici le squadre in organico e quindici le giornate da disputare prevedendo per ogni turno una giornata di riposo a rotazione,  si  inizia il 18 settembre  per finire il 16 aprile , previsti anche 4 turni infrasettimanali.
Esordio sabato 18 settembre con la trasferta di RHO , regualar season che si chiuderà il 16 aprile con la trasferta a Vedano Olona per incontrare la VARESINA SPORT.

CLICCA  PER APRIRE IL CALENDARIO

f-c-parabiago-calcio-banner-allievi-under-16

 

 

post

Juniores Under 18 in ritiro

ALLENAMENTI MONTANI

PRONTI PER IL CAMPIONATO

Da venerdì a domenica scorsi si è svolto a Ponte in Valtellina (SO) il ritiro della Juniores Under 18 – 2005 guidati da Mister Nicola Fittipaldi.
Una stagione iniziata già da sabato 27 agosto e che con il ritiro concluso domenica prosegue nella preparazione al Campionato Regionale che prenderà il via sabato 17 Settembre.
Nella splendida cornice di Ponte in Valtellina e con un meteo favorevole, i ragazzi hanno lavorato sia sotto il profilo atletico che sotto quello tecnico; ma anche una tre giorni di divertimento e di amicizia, dove tutto il gruppo squadra ha ricevuto un’ottima accoglienza  in una struttura che si è confermata molto funzionale.

La veduta dalla sede del ritiro

Le giornate sono state intense, ma non per questo sono mancati momenti di svago; oltre agli allenamenti del mattino e del pomeriggio, sono stati seguiti in diretta alcuni match calcistici di serie A che hanno scatenato il tifo per la propria squadra; o sfide all’ultimo punto a biliardo o ping-pong.

Le Sfide a Biliardo

C’è stato inoltre uno spazio per un briefing tecnico-teorico, in cui Mister Fittipaldi ha visionato con i ragazzi e commentato loro video tecnici e motivanti al gioco di squadra, all’impegno e determinazione che ogni atleta deve mettere in campo perché la squadra di cui fa parte possa veramente sentirsi sua e raggiungere così gli obiettivi tecnico-sportivi prefissati dando il meglio di sé.

Il briefing tecnico-teorico

Negli allenamenti non è mai mancato l’entusiasmo, l’impegno degli atleti e dello staff  nel provare gli schemi e le tattiche discusse in precedenza col l’allenatore.

Gli allenamenti sul campo

Gli allenamenti sul campo

Gli allenamenti sul campo

Ritiro che si è concluso Domenica con l’arrivo di alcuni genitori, pranzo tutti insieme con gli ormai abituali e deliziosi Pizzoccheri per festeggiare anche quest’anno l’utile esperienza del ritiro.

Il Pranzo che ha concluso il ritiro

Un ringraziamento a chi ci accolti e messo a disposizione un ottimo campo da gioco e una funzionale struttura ricettiva, in particolare al gestore nella persona di Marco Toppi,  è poi doveroso dire un grazie a tutti coloro che hanno partecipato al ritiro e che hanno reso possibile questa bella esperienza: gli Atleti, Mister Fittipaldi, il vice-Mister Ghezzi,  i Dirigenti Caruso e Raddrizzani e non ultimi i genitori-accompagnatori che si sono resi disponibili a dare un prezioso contributo.

Forza Parabiago!

G.S.

post

Prima Squadra Campionato 2^Giornata

« RISULTATO STRETTO »

Un bel Parabiago deve cedere di misura contro il Ticinia nella prima giornata di campionato, al termine di un incontro vibrante in cui i galletti hanno ampiamente dimostrato di reggere l’impatto con la categoria superiore.
Le cose si erano messe subito male per i granata che al 7’ del primo tempo hanno subito il gol dello 0-1 per opera di Picone che di testa ha infilato l’angolo lontano della porta difesa da Zanelotti.
Sotto di una rete i padroni di casa hanno cominciato a macinare gioco con sacchi che al decimo mette Ebali davanti al portiere ospite , ma la conclusione è centrale. Passano dieci minuti e il Parabiago raggiunge il pareggio: su rimessa laterale Paleari lancia Ebali che dal fondo mette in mezzo un pallone interessante sul quale come un falco si avventa bomber Sacchi che di sinistro infila nell’angolo opposto ….. gran gol dell’attaccante 50 enne che sembra non avere età.
Al 25esimo Moro si inserisce in area e viene atterrato.
Per il direttore di gara è calcio di rigore, ma questa volta Sacchi si fa ipnotizzare da Ferracin che neutralizza la conclusione del bomber granata. Si va al riposo sul parziale di 1-1 con i galletti che al rientro in campo sembrano determinati a volere i tre punti , ma al 15esimo Moro interviene in maniera precipitosa su Demetrio e anche in questo caso l’arbitro decreta la massima punizione.
Sul dischetto va Li Sacchi che calcia debolmente e permette all’ottimo Zanelotti di sventare il pericolo.
Il Parabiago galvanizzato dall’errore di Li Sacchi si riversa in avanti e sfiora il raddoppio con Ebali sacchi e Vacalebre, ma sull’angolo successivo è il Ticinia a tornare in vantaggio con una fortuita deviazione di Talpo in posizione defilata e forse reo di aver colpito la sfera con un braccio non ravvisato dal signor Astolfi di Lodi.
Subito il gol i granata si ributtano in avanti , Vacalebre e Ebali non trovano il tap in vincente e l’incontro termina con la vittoria ospite:
Parziale troppo severo per un Parabiago di grande qualità e quantità in tutti i reparti.

PARABIAGO OLÉ !

Nella foto di copertina (archivio) Mister Rocco Crippa 

Prima squadra sponsor By

PRIMA SQUADRA
Campionato girone N – 2^ Giornata
F.C. Parabiago – Ticinia Robecchetto : 1 – 2   

Parabiago:
Zanellotti, Mussaro, Paleari (19′ ST. Vallarella), Chiesa (43′ ST. Piccini), Gariboldi, Slavazza, Moro (48′ ST Arrighi), De Benedittis ( 5′ PT. Leoni), Sacchi (28′ ST. Ndoye), Ebali , Vacalebre.

A disposizione:
Bacchin, Cestarolli, La Greca, Putignano.

RISULTATI GIRONE:

Classifica

PosClubGVNPFSDRPts
1321010557
232018446
332018536
4320146-26
531206335
631115234
721101014
8311167-14
9311145-14
9311145-14
11311168-24
12311146-24
13302123-12
14301257-21
153012510-151
16200224-20

post

Juniores U 19 – Coppa Lombardia

COPPA LOMBARDIA FASE A GIRONI 
GARA 2

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini

« JUNIORES A METÀ »

Partita decisiva nel girone di coppa fra le due formazioni per il passaggio del turno.

Dobbiamo fare a meno di Ortolani, Malandrin e Caputo e Dell’acqua.
Iniziamo con un 4 3 2 1
Ma da subito soffriamo a centrocampo e non riusciamo a costruire azioni pericolose e al decimo subiamo la prima rete.
Siamo frastornati, non riesce niente loro hanno un ritmo superiore e al ventesimo raddoppiano.
Sale il nervosismo, iniziano ad arrivare anche i cartellini da ambo le parti e in netto fuorigioco subiamo anche la terza rete proprio allo scadere della prima frazione.
Chiarimento nello spogliatoio, cambio di modulo e molta più voglia.
La partita cambia volto, cerchiamo di costruire giocate su giocate, loro sono bravi a sventare ogni tentativo ma su discesa dalla destra di Olgiati parte un rasoterra che il portiere non trattiene e Marino ribadisce in gol.
Ci crediamo passano cinque minuti e ancora Olgiati libero sulla destra fa partire una rasoiata che si stampa sul palo, nessuno riesce a ribadire in gol.
Mancano 20 minuti Abbruzzese lanciato in area subisce il fallo dell’estremo difensore rigore che lo stesso Abbruzzese trasforma 4 a 2.
Cerchiamo di mettere pressione, loro sono più aggressivi e subiamo l’espulsione di Sestito per proteste dopo essere stato tartassato di calci per tutta la gara.
La gara finisce qui, rammarico per questa sconfitta che non volevamo, ma abbiamo sprecato purtroppo una frazione di gioco.
Adesso testa all’inizio di campionato dove vogliamo ribadire la nostra forza, ma ci vorrà la volontà di tutti i ragazzi, il campionato è lungo e noi non molliamo mai.
 

Forza Parabiago !

 

 

post

SCUOLA CALCIO 2022-2023

« “GALLETTI” SI PARTE ! »

Scuola calcio in campo 

In questo fine settimana con l’inizio delle attività di tutto il settore di base non agonistico il Parabiago Football Club vedrà tutte le 21 squadre in campo.
A tutti:  Esordienti primo e secondo anno, Pulcini primo e secondo anno, Primi Calci e Piccoli Amici va il nostro augurio per una stagione sportiva ricca di soddisfazioni e divertimento e che si riesca a rivivere ogni incontro sportivo con lealtà, rispetto e soprattutto con tanta gioia.

FORZA “GALLETTI” !

G.S.     

post

Calendario Juniores

« IL CAMPIONATO 2022-2023 »

Diramato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Distrettuale di Legnano il calendario relativo al girone B  del campionato Juniores provinciale dove è inclusa la squadra di Mister Roberto Re Fraschini. (nella foto).

Dopo l’ottima stagione passata, secondo posto in campionato e semifinale in coppa, la Juniores Under 19 in maglia granata è attesa a disputare da protagonista il campionato 2022-2023.
Lungo il calendario per questa nuova stagione, sono infatti 14 le formazioni incluse nel girone, si  inizia il 17 settembre  per finire il 6 maggio. 
Esordio sabato 17 settembre dove al “Libero Ferrario”  arriverà  la Virtus Cornaredo, regualar season che si chiuderà il 6 maggio con la trasferta a San Giorgio su Legnano.

CLICCA  PER APRIRE IL CALENDARIO

f-c-parabiago-calcio-banner-juniores-under-19

 

 

 

 

 

post

Prima Squadra Coppa Gara 2

« POKER D’ESORDIO »

Si  gioca per “Gara Due”, debutto stagionale al Libero Ferrario per la rinnovata formazione di mister Crippa che affronta l’Accademia Settimo, match sin da subito in salita per i granata che vanno in inferiorità di punteggio grazie a un rigore trasformato dall’Accademia,  reazione opaca del Parabiago che sino al doppio fischio non impensierisce la porta avversaria.
Secondi quarantacinque minuti che iniziano dando subito la sensazione di un Parabiago tornato in campo per vincere la gara, su tiro piazzato Sacchi coglie in pieno la traversa, il preludio al gol che arriva poco dopo, il bomber inaugura così la sua sesta stagione da marcatore in granata.
I minuti scorrono ed è sempre il Parabiago a creare occasioni che si finalizzano con Ndoye bravo a ribadire in rete un assist del neo subentrato Ebali, Parabiago meritatamente in vantaggio.
Prima del triplice fischio c’è ancora da segnare sul taccuino le marcature granata di Vallarella e Moro.

Soprattutto nella ripresa si conferma quello visto domenica a Vanzago, un buon Parabiago. 

G.S.

PARABIAGO OLÉ !

Nella foto di copertina Gianmaria Sacchi

La squadra al calcio d’inizio

La cronaca è stata presentata da: