post

UNDER 17 – 1^ CAMPIONATO

« TRE TEMPI PER UN PUNTO »  

Prima di campionato per i nostri Under 17 impegnati in quel di Magnago contro l’ Accademia BMW.

Si parte subito bene, buon gioco e intensità costringono i padroni di casa ad arginare nella loro metà campo, concedendosi corner e punizioni, che purtroppo non sfruttiamo nel modo migliore, finisce la prima frazione di gioco con una sorpresa, il direttore di gara fischia la fine 5 minuti prima dei 45 regolamentari.

Chiediamo spiegazioni, tutti negli spogliatoi, per poi ritornare in campo a giocare i 5 minuti rimanenti dove Ortolani lascia partire un destro a incrociare che si insacca alle spalle dell’estremo difensore.

Secondo tempo, via ai cambi e sulle ali dall’entusiasmo perdiamo il bandolo della matassa, non si riesce più a costruire niente, troppi errori ci costringono sempre a rincorrere l’avversario per il campo, la difesa oggi impeccabile, respinge ogni tentativo ma all’ultimo minuto veniamo beffati da un tiro fuori area che ci taglia le gambe.

Due punti persi, tanto lavoro da fare, ma la consapevolezza di essere un grande gruppo che non molla mai.

Testa bassa e fatica sono le uniche cose che possono invertire la rotta, qui si lotta tutti per lo stesso obiettivo, vincere il campionato

 

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

* Nella foto di copertina l’autore dei gol granata Ortolani 

Campionato provinciale UNDER 17
Girone A
1^ Giornata
ACCADEMIA BMW – F.C.PARABIAGO :  1 – 1 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Under 17 – Sparta Novara

« ASPETTANDO IL CAMPIONATO »  

Allenamento congiunto con partitella per gli Under 17 che hanno ospitato gli Under 17 regionali élite dello Sparta Novara al Libero Ferrario nel tardo pomeriggio di sabato.
Una test che è servito a mister Re Fraschini per aggiustare la rosa in vista dell’ inizio di campionato previsto domenica 11 ottobre.   
Parte subito bene il Parabiago , discesa sulla destra di Ortolani, rasoterra e Dell’acqua fredda il portiere dopo 4 minuti, granata in vantaggio.
Reazione della squadra ospite brava nel palleggiare che però trova pronta la retroguardia granata che nulla  concede, il pareggio dello Sparta arriva solo con un bellissimo tiro dai trenta metri che si insacca all’incrocio.
Sparta che replica subito dopo ancora un gran tiro da fuori, ospiti in vantaggio.
I ragazzi in maglia granata non mollano e allo scadere un gran tiro di Caputo che vede il portiere fuori dai pali, porta le squadre al riposo in perfetta parità.

Secondo tempo, che inizia con le  sostituzioni da entrambe le parti, Parabiago che sbaglia molto sul fraseggio ma nello stesso tempo crea due clamorose occasioni sventate dal portiere Novarese in maniere magistrale.
Calo vistoso dei granata che concede metri e campo e portando gli avversari a segnare due reti in cinque minuti.
I granata sembrano  frastornati, ma non si mollano e con una bella azione di Cazzaniga che salta tre avversari prima di far partire un rasoterra per Marino che in corsa insacca il gol del 3 a 4.

Nonostante la sconfitta  è apparsa buona la prova messa in campo dalla formazione granata, ora altre due settimane di allenamento  per arrivare al top per la prima di campionato.

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Nella foto di copertina mister Re Fraschini

F.C.PARABIAGO- SPARTA NOVARA:   3 – 4

post

Inizio Ufficiale nuova stagione

« LA COPPA PER RICOMINCIARE  »

Sarà la Coppa Lombardia a decretare il ritorno in campo per la disputa di gare ufficiali dopo il lungo stop ai campionati dilettantistici avvenuto lo scorso febbraio.

Un week end che vedrà ufficialmente partire la nuova stagione sportiva, un inizio assolutamente particolare, visto i protocolli che si dovranno osservare come prevenzione anti-Covid, un grande dispendio di risorse che certamente non rovinerà la gioia di poter vedere dopo tanto tempo e molte paure i giocatori in campo  e con la nostra passione che potrà rivivere a bordo campo.

Si inizia  Sabato 12  alle ore 18.30 dove sul perfetto manto del “centrale” al “Libero  Ferrario” la nostra Juiniores si opporrà alla Lainatese per il primo turno di coppa Lombardia, ai ragazzi guidati dal neo mister Caccia l’onore di aprire per primi ufficialmente la stagione.
Pubblico ammesso sulle tribune con entrata da Viale Marconi dalle ore 18:00 (Biglietterie centrali) con la limitazione di 150 ingressi.

Domenica 13 si replica alle ore 15.30 qui sarà la Prima squadra a giocarsi il primo match di coppa Lombardia contro la Virtus Cantalupo, avversaria che i granata troveranno anche in campionato. 
Anche per la gara di domenica porte aperte al pubblico a partire dalle ore 15.00 con ingressi contingentati sino al massimo di 150 persone e regole anti Covid da rispettare.    

CALENDARIO COPPA LOMBARDIA

PRIMA SQUADRA  Girone 4 (Girone da 4 squadre)
13/09 – ORE 15:30 F.C. PARABIAGO – VIRTUS CANTALUPO
20/09 – ORE 15:30 MARNATE NIZZOLINA – F. C. PARABIAGO
01/10 – ORE 20:30 GORLA MINORE – F. C. PARABIAGO 
*Passa ai trentaduesimi di finale, la vincitrice del girone.

JUNIORES Girone 5 (Girone da 4 squadre)
12/09 – ORE 18:30 F.C. PARABIAGO – LAINATESE
19/09 – ORE 16:00 OSL CALCIO GARBAGNATE – F. C. PARABIAGO
29/09 – ORE 20:30  ORATORIO SAN FRANCESCO – F. C. PARABIAGO 
*Passa ai trentaduesimi di finale, la vincitrice del girone.

G.S.

post

Under 16 Pre Campionato

« TANTO LAVORO & PRESTIGIOSE AMICHEVOLI »  

Finalmente è iniziata la nuova stagione 2020/21 per la nostra Under 16, che quest’anno, sarà impegnata nel difficile campionato regionale della Lombardia.
Dopo le prime faticose sedute si allenamento, si è arrivati alla prima partita amichevole, mercoledì 2 settembre.
Ad affrontare i galletti, il Masseroni, forte compagine milanese che la scorsa stagione aveva partecipato al campionato élite regionale ottenendo discreti risultati.
Un test molto importante ed impegnativo per i nostri ragazzi.

Iniziamo alla grande con impegno e concentrazione, proponendo buone trame di gioco; dopo pochi minuti passiamo in vantaggio con Scarpati grazie ad una straripante azione personale di forza e potenza.

A metà primo tempo arriviamo al raddoppio grazie sempre a Scarpati (già in forma campionato), con un bel guizzo a pochi passi dalla porta.
Prima della fine del tempo triplichiamo il vantaggio grazie ad un’azione iniziata con una grande discesa sulla fascia di Scarpati con cross in area e appoggio di Cicero per il rimorchio e goal di Arienti.

parabiago-calcio-under-16-scarpati

Raffaele Scarpati: doppietta per lui contro la Masseroni

Nel secondo tempo subiamo la reazione veemente del Maseroni, che mette in pratica una grande pressione e ci obbliga a rintanarsi nella nostra metà-campo.
Con grande lucidità riusciamo a gestire questa difficile situazione fino a 10 minuti dalla fine, per poi crollare fisicamente ed aprire la strada alle scorribande ospiti che riescono a rimontare e raggiungere il pareggio. Nel tempo di recupero subiamo la beffa del quarto goal del Masseroni che porta il risultato sul definitivo 4-3.

Risultato a parte, rimane la grande soddisfazione di Mister Pace e dei suoi collaboratori per l’atteggiamento della squadra, nonostante il valore degli ospiti.

parabiago-calcio-under-16-mister

Mister Pace (a sinistra) con il vice Ghezzi

Gli allenamenti sono poi proseguiti per tutta la settimana con sedute singole molto faticose.

Nel week-end dal 4 al 6 settembre è stato poi organizzato un mini ritiro a Parabiago con doppie sedute di allenamento e pranzo all’aperto condiviso da giocatori e staff, presso il centro sportivo, conclusosi poi con amichevole finale contro il Seregno disputato nella tarda mattinata di domenica 6 settembre.

parabiago-calcio-under-16-vs-seregno

Il match amichevole contro il Seregno Calcio

Già nelle prime fasi della partita si nota una certa fatica da parte dei ns ragazzi: gambe pesanti e poca lucidità in fase difensiva dovuti ai pesanti carichi di lavoro dei precedenti doppi allenamenti.

Dall’altra parte, il Seregno si dimostra, come da aspettative, molto forte, in virtù del fatto che anch’essa aveva partecipato al campionato élite regionale.

Gli ospiti si portano sul doppio vantaggio nei primi 20 minuti di gioco.
Verso la fine del tempo, Arienti dimezza lo svantaggio con una straripante azione offensiva conclusa in rete con un gran tiro.

parabiago-calcio-under-16-arienti

Arienti (in primo piano) autore del gol granata

La speranza di poter rimontare, svanisce in poco tempo sotto i colpi del Seregno che realizza altre reti fino a portare il risultato sul definitivo 5-1.

Un passo indietro rispetto alla prima amichevole, ma ampiamente giustificata dal fatto che le sedute di allenamento sono state molto dure, ripetute e pesanti; ciò non toglie al Seregno i meriti di aver disputato una gran bella partita.

Le due amichevoli hanno comunque offerto a mister Pace, molte note positive della squadra e la consapevolezza di aver tutte le carte in regola per tuffarsi nella nuova avventura del campionato regionale ed affrontare squadre più attrezzate ed abituate a queste situazioni. Le premesse per riuscire a raggiungere gli obiettivi, ci sono tutti.

Nonostante il periodo particolare legato al Covid19, va segnalata la bella cornice di pubblico, che ha accompagnato entrambe le amichevoli ed ha dato finalmente rivitalizzato la tribuna del Libero Ferrario dopo questi mesi di buio totale: tutti, secondo i protocolli, con  check in  all’ entrata e rigorosamente in mascherina e distanziati.

Forza ragazzi!!!

G.G.

QUI L’ALBUM FOTOGRAFICO DELLA PARTITA

post

Le preparazioni delle rose agonistiche

« UNDER 17 A CHIAVENNA    »  

In piena attività le preparazioni per la nuova stagione delle formazioni agonistiche,al “Libero ferrario continuano le sedute giornaliere della Prima Squadra  e della  Juniores, per il settore giovanile sono gli Under 16 a praticare un ritiro casalingo giornaliero, mentre i giovanissimi Under 15 e under 14 si allenano quotidianamente con sedute di circa due ore.

Altra location per il ritiro degli Allievi Under 17 che da venerdì possono godere del fresco della Valchiavenna.

A Chiavenna, ospitati in un ottimo e confortevole albergo adiacente al  centro polisportivo “Valchiavenna”, una struttura che ha messo a disposizione un perfetto campo da gioco in erba naturale, due le sedute giornaliere guidate da Mister Refraschini e il suo staff, tanto e duro lavoro sul campo per i ragazzi che nei momenti di pausa hanno potuto smaltire le fatiche nelle fresche acque del torrente montano.

Ritiro che continuerà sino a domenica dove a concludere la trasferta di Chiavenna sarà un match amichevole contro la formazione del Colico   

In fine sottolineiamo l’importante e prezioso  apporto dato dai dirigenti e da alcuni  genitori per la buona riuscita di questo ritiro pre campionato, una risorsa questa, che in una società dilettantistica si può definire indispensabile.

G.S.

under-17-ritiro-valchiavenna

La squadra all’arrivo a Chiavenna

Un po di sollievo dopo le dure fatiche dell’allenamento

Il perfetto manto erboso dell centro “Valchiavenna”

post

Under 16 Regionali il Girone

CHE GIRONE….!

Sono stati diramati dalla Lega Nazionale Dilettanti i gironi per i campionati REGIONALI del settore giovanile scolastico.

Per quanto riguarda più da vicino i nostri Allievi Under 16 guidati da mister Pace sono stati inseriti nel girone A  dove figurano le migliori compagini di Milano e Varese con le loro province.

Un girone inedito da 18 squadre  formato da società con un settore giovanile molto blasonato e che militano da anni nei campionati regionali.

Per il neo promosso Parabiago sarà sicuramente un campionato da giocare ad alti livelli contro avversarie molto attrezzate, una nuova stagione che sarà anche una prova di carattere per i granata che già nello scorso parziale campionato hanno saputo fare molto bene a livello provinciale, un gruppo molto affiatato che sicuramente darà il massimo ogni volta che scenderà in campo , di questo ne siamo assolutamente certi. 

FORZA RAGAZZI !       

G.S.


Campionato Regionale Allievi Under 16
Composizione Girone:

GIRONE A
parabiago-calcio-under-16-regionali-girone-a

post

Allievi Under 16 iniziata la preparazione

« AL “FERRARIO” SI PREPARANO I REGIONALI »  

Sotto la guida attenta del mister Luca Pace coadiuvato da mister Ghezzi è iniziata la preparazione della squadra Allievi Regionali Under 16 (anno 2005) . 

Presenti 19 giocatori su una rosa di 22, Compagnone, Erindetti e Ndeblinda assenti, si aggregheranno alla squadra nel corso della settimana.
A bordo campo anche i dirigenti di squadra, Radrizzani e Caruso che hanno dato il loro apporto logistico ai giocatori.

Primo allenamento della mattina iniziato intorno alle 10.00 .
Prima dell´inizio breve discorso del mister che ha ribattuto su un punto importante : serietà agli allenamenti e costanza.

Dopodichè tutti in campo per una prima seduta basata sulla tenuta atletica e sul fondo. 

Alle 12.00 tutti insieme a pranzo per poi ritornare sul campo nel pomeriggio alle 14.30.

La seduta pomeridiana , della durata di circa 2 ore ed è stata improntata maggiormente sugli schemi in campo , palla al piede.
Durante una fase di allenamento dove si provava intensità e velocità a sorpresa è entrato in funzione l’impianto automatico di irrigazione del manto sintetico una situazione che è piaciuta ai giocatori che hanno così mitigato il gran caldo del pomeriggio.

Domani per gli Under 16  si replica, altra giornata intensa di lavoro mattutino e pomeridiano a cui si unirà la formazione Juniores del neo tecnico Caccia.  

G.S.

parabiago-calcio-under-16-regionali

Si è iniziato a preparare il campionato regionale

parabiago-calcio-under-16-regionali

Arcobaleno al “Libero Ferrario”

parabiago-calcio-under-16-regionaliparabiago-calcio-under-16-regionali

post

Campionato al via il 27 Settembre

CAMPIONATO A 18 SQUADRE

Sono stati diramati dalla Lega Nazionale Dilettanti i gironi per il campionato e il calendario di Coppa Lombardia inerenti alla seconda categoria, stagione 2020/2021. 

Per quanto riguarda il prossimo campionato, Parabiago inserito nel  girone M  dove figurano le compagini del alto milanese e del basso varesotto.

Un girone inedito da 18 squadre che sulla carta appare alquanto equilibrato, con tante formazioni che stando alle presentazioni avvenute nei giorni scorsi, hanno radicalmente rinnovato le rose per ambire al passaggio di categoria, da segnalare il ritorno in seconda  dell’Arnate e l’entrata in categoria delle due neo-promosse Marnate-Nizzolina e Mocchetti.

Per quanto concerne il Parabiago la squadra si ritroverà al Libero Ferrario per iniziare la preparazione Giovedì 3 Settembre con sedute  giornaliere che continueranno sino al primo impegno ufficiale, ovvero il 13 settembre, quando tra le mura di casa affronterà la Vitus Canatalupo, per la prima giornata di Coppa Lombardia. ( tutto il calendario di coppa QUI).          

G.S.


Campionato Seconda Categoria Prima Squadra
Composizione Girone:

GIRONE M 

post

Calendario Coppa Lombardia

AL “FERRARIO” IL VIA ALLA COPPA

Diramato  il girone e il calendario di coppa Lombardia, esordio casalingo per la squadra granata che al Libero Ferrario ospiterà la VIRTUS CANTALUPO, ormai divenuta una “classica”, confronto che nelle stagioni scorse ha sempre riservato grande intensità in campo e grande spettacolo sulle tribune grazie al colorato seguito che la formazione di Cantalupo può vantare. 
Calendario che continua riservando alla squadra di mister Crippa due trasferte in provincia di Varese,  prima contro il MARNATE NIZZOLINA, per poi concludere il girone eliminatorio contro il GORLA MINORE.

Primi impegni ufficiali per un Parabiago che ancora non si è  pubblicamente svelato,  la squadra verrà presentata mercoledì 9 settembre alla vigilia del debutto in Coppa Lombardia,  stando alle anticipazioni del DS. Sacchi, la formazione granata ha subito piccoli aggiustamenti e si farà trovare pronta per poter competere con le migliori:
” Abbiamo lavorato bene in fase di mercato portando al servizio del confermatissimo mister Crippa giocatori che alzeranno la qualità in un gruppo risultato già negli anni scorsi competitivo per la categoria”  queste le parole del esperto bomber che anche per questa stagione  si dividerà tra campo e direzione sportiva.

G.S.


Coppa Lombardia 
GIRONE 04 (Girone da 4 squadre)

Domenica 13 Settembre – ORE 15:30  
F.C. PARABIAGO – VIRTUS CANTALUPO

Domenica 20 settembre – ORE 15:30
MARNATE NIZZOLINA – F.C. PARABIAGO

Giovedì 1° ottobre – ORE 20:30
GORLA MINORE – F.C. PARABIAGO

Passa ai trentaduesimi di finale, la vincitrice del girone.

post

Conclusi gli Open Day 2020

« LAST OPEN DAY »

Martedì 14 Luglio è andato in scena l’ultimo appuntamento sul campo per gli Open Day 2020 by Parabiago Football Club, malgrado i protocolli di sicurezza dovuti all’emergenza Covid, tutto è andato magnificamente bene, grande soddisfazione per la direzione sportiva di di aver dato anche quest’anno la possibilità a centinaia di atleti di conoscere il mondo del Football Club Parabiago

In TANTISSIMI siete venuti a calciare nello storico Libero Ferrario, questo per noi è la migliore motivazione per continuare a lavorare e per garantire a chi indosserà la maglia granata una nuova fantastica stagione. 

A PRESTO..  futuri Galletti Granata !

parabiago-calcio-open-day-2020

parabiago-calcio-open-day-2020

parabiago-calcio-open-day-2020

post

Esordienti & Pulcini

« TUTTO PRONTO… VIA ! »

Dopo la presentazione ufficiale di tutte le squadre avvenuta  domenica scorsa al ormai consueto appuntamento con il  FOTBALL DAY  è ora per le formazioni del settore giovanile non agonistico di  intraprendere i nuovi tornei autunnali federali.

Esordienti anno 2007 –  2008 e Pulcini anno 2009 – 2010  saranno chiamati a giocare per la prima giornata, una partenza che per tutte le squadre impegnate ha come prerogativa che possa essere un campionato appassionante e di sano spirito sportivo.

Forza Galletti !

” in bocca al lupo “

G.S.

Guarda i calendari qui:
parabiago-calcio-tornei-autunnali-esordienti-pulcini-2019. 

post

UNDER 16

« LA PRIMA COPPA DI STAGIONE   »  

Bella prova per i nostri Allievi Under 16 che nel torneo di Settimo Milanese si impongono nel girone per 3 a 2 contro il Vighignolo, dopo aver chiuso il primo tempo sullo 0 a 0.

Finale contro la squadra di casa che si chiude nella propria metà campo facendo muro contro ogni tentativo, neanche un rigore fallito da Mangieri, può farci saltare i supplementari.

Pronti via noi a mille e loro alle strette, cedono dopo due minuti su colpo di testa di Mariani e poi subiscono il raddoppio con Mangieri ancora di testa.

Bel torneo primi classificati e sotto con il lavoro settimanale, giovedì ci attende un bel test contro la Castellanzese,  sicuramente non facile.

 

Corrispondente dal Campo: Stefano Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.