post

UNDER 16 – 16^ Campionato

« UNO “STRANO” PUNTO »  

Partita sulla carta non facile per i nostri galletti under 16, impegnati oggi nel anticipo di campionato in quel di Barbaiana.

Campo stretto e corto, non si addice proprio al nostro gioco e così è stato, non riusciamo a giocare il nostro calcio, loro giocano solo di rimessa, ma nonostante tutto, creiamo almeno quattro occasioni da gol limpide, ma non è giornata, Ortolani colpisce ripetutamente il portiere, di sicuro il migliore in campo.

Il gol arriva al 25 °, corner di Caputo e stacco di Malandrin che trafigge il portiere con un bel colpo di testa.

Finisce la prima frazione Parabiago in vantaggio di misura su i granata Barbaianesi.

Ripresa sugli stessi ritmi, noi cerchiamo di sfondare, loro ci contengono bene, al limite del regolamento e forse anche un po’ oltre.
Su un uscita provvidenziale del nostro estremo difensore Pagano, ci costa il cartellino e la punizione dal limite, che Murchio trasforma con un bel tiro sotto la traversa, pareggio Barbaiana.

Gli animi si scaldano, non ci siamo più con la testa, cediamo anche alla provocazione dell’avversario, in una fase così delicata è un retropassaggio del Barbaiana al proprio portiere, senza che il direttore di gara assegni la giusta punizione, la bizzarra decisione arbitrale fa saltare su tutte le furie mister Re Fraschini , ne consegue la sua espulsione dal campo.

Nel finale il Parabiago assedia l’area dei padroni di casa, ma niente, finisce in parità, non certo, una delle migliori partite giocate.

Parabiago che mantiene comunque la vetta della classifica, nel allenamento infrasettimanale ci si confronterà per capire e non commettere più certi errori.

SEMPRE..FORZA PARABIAGO !

* Nella foto di copertina mister Re Fraschini

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Campionato Federale UNDER 16
Girone D
16^ Giornata
POL. BARBAIANA – F.C.PARABIAGO:  1 – 1 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 -15^ Campionato

« NON VA….  »  

Under 17 Granata in trasferta a Rho per affrontare il Mazzo 80 partita contemplata nella 15^ giornata di campionato.
Poche, oggi, le emozioni da raccontare.

Parte meglio il Mazzo 80, già al primo minuto ha una grossa opportunità di andare in vantaggio: l’attaccante rossoblù si trova a tu per tu con il nostro portiere ma da pochi metri calcia fuori.
Al 20°, il Parabiago si affaccia nella metà campo avversaria ed è Capitan Urso che, dai trenta metri, vedendo il portiere fuori dai pali, tenta un tiro a sorpresa e palla che esce di poco sopra la traversa.
Al 39° è il Mazzo 80 a portarsi in vantaggio.
Si va al riposo sull’1 a 0 per la squadra di casa.

Anche il secondo tempo regala poche emozioni.
Da evidenziare al 59° la bella parata del nostro portiere che con un tuffo blocca la palla indirizzata in rete.
La seconda ed ultima occasione di tutta la partita per il Parabiago, si presenza al 65°, quando, dopo un fallo fischiato dall’arbitro appena fuori dall’area avversaria, si presenta al tiro il nostro numero 11 Biondo che con potenza calcia il pallone indirizzandolo nell’angolo sinistro dell’interno porta ma è bravo il portiere avversario a distendersi e bloccare la palla.
Arriva il fischio finale del direttore di gara, che determina l’ennesima sconfitta per i ragazzi di Mister Barbieri, contro una squadra non proprio impossibile da battere.

Mai Mollare FORZA GRANATA !

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

15^ Giornata
MAZZO 80 – F.C.PARABIAGO : 1 – 0 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 16 – 15^ Campionato

« GRANATA IN ALLUNGO »  

Importantissima partita al Libero Ferrario, per la 15^ giornata di campionato Categoria Under 16.

Il Parabiago affrontava un ostico avversario come lo è il Mazzo 80 e i granata entrava in campo con la determinazione di aggiudicarsi l’incontro distaccando così in classifica il diretto avversario e consolidando il primato.

Pronti via, loro molto fisici hanno avuto un unico modo di gioco basato su lanci lunghi per il loro attacco veramente forte e fisico, ma noi abbiamo risposto ad ogni azione con la giusta cattiveria agonistica e grande determinazione.
Palla recuperata a centrocampo, passaggio per “the Animal” Ortolani che parte in velocità salta tutti e con un sontuoso scavino deposita la palla in rete 1 a 0 e vantaggio granata.
Passano solo 5 minuti ed sono gli ospiti ad andare a segno: cross colpo di testa e pareggio Mazzo.
Tutto da rifare, ripartiamo  e su corner Malandrin di testa ci riporta in vantaggio.
Finisce il primo tempo, tutti stanchi, rischiariamo le idee e si riprende.

Ripresa che vede il Parabiago giocare come sa fare, giro palla veloce, tante occasioni e su punizione di Mangieri si inserisce come un falco Caputo e Parabiago che allunga le distanze.
Mazzo in evidente difficoltà, al contrario i granata  prendono il dominio del campo e dopo tre minuti azione da manuale di Mangieri che con destro a giro trafigge il portiere per la quarta rete granata.
I ragazzi di mister Re Fraschini non si fermano più, contropiede di Ortolani palla in mezzo e capitan Abbruzzese deposita il quinto sigillo.
Incursione con veronica in area di Mangieri oggi tra i migliori in campo e fallo, rigore, Ortolani sul dischetto porta a sei le marcature firmate Parabiago.
Cambi, spazio per tutti, da sottolineare l’esordio positivo del giovane portiere Compagnone che gioca gli ultimi 15 minuti di partita.
Parabiago che nella fase finale, complice anche il cospicuo vantaggio si rilassa più del dovuto e concede all’ avversario due reti causate da errori di disimpegno a centrocampo
Finale al cardiopalmo, loro non mollano ripartono veloci, entrano in area da ogni parte, in zona cesarini tiro in diagonale portiere battuto, ma Rovellini sulla linea salva evitando di subire il quarto gol e congela la partita.

Grazie al pareggio della nostra diretta inseguitrice, portiamo il vantaggio in classifica a 5 punti.
Il cammino è lungo ma noi ci siamo.
Oggi sulle tribune presente anche Esposito reduce da un brutto infortunio, perché noi prima di essere una squadra siamo un grande gruppo.

BRAVISSIMI TUTTI !

* Nella foto di copertina Mangeri  suo oggi  il titolo di MVP 

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Campionato Federale UNDER 16
Girone D
15^ Giornata
 F.C.PARABIAGO – MAZZO 80:  6 – 3 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 8 Sq. Bianca 6^campionato & torneo Origgio

« MAGICO WEEKEND » 

Questo fine settimana si presenta subito in salita per i galletti bianchi 2012 che prima ancora degli avversari devono affrontare le ire di Giove Pluvio e di Eolo dio del vento.

A supporto dei nostri Galletti per fortuna, sabato mattina, c’è il fortino di casa con il suo manto perfetto che permette ai piccoli Parabiaghesi di affrontare in tutta tranquillità gli amici del Mazzo di Rho, del Pregnana e della Lainatese in occasione della quinta di campionato federale.

Sotto una fitta pioggia i piccoli atleti  in campo corrono e scivolano a più non posso dimostrando grande tecnica e grandi doti di combattività lottando su ogni pallone.
I galletti bianchi  dimostrano di trovarsi bene in ogni condizione e portano a casa tre vittorie a dimostrazione del loro coraggio e della loro forza d’animo.

Esaurito l’ impegno di campionato la domenica sportiva della nostra ciurma inizia davvero presto con ritrovo ad Origgio alle ore 9:00 per la seconda giornata del torneo “DOMENICA DEL CAMPIONE”.

Gli avversari di questa domenica sono i piccoli atleti del Cimiano, del Bovisio e dello Schiaffino.

Dopo un breve  riscaldamento il primo match ha inizio.
L’incontro si dimostra subito difficile a causa della forza fisica dei piccoli milanesi, ma i piccoli granata non finiscono mai di stupirci e nella seconda parte del match dilagano aggiudicandosi il primo incontro.

Col Bovisio i ragazzi di mister Luca entrano subito decisi e dopo 25 minuti di forcing totale portano a casa una bella vittoria.

L’ultima partita di giornata si rivela più difficile del previsto per i galletti 2012 che faticano a trovare la via del gol nonostante l’assedio con cui portano avanti l’incontro; alla fine però è ancora il Parabiago ad esultare.

Il torneo prosegue così a gonfie vele con 6 vittorie su 6 incontri disputati per la ciurma granata.

È come sempre ….

forza galletti continuate  così !

Corrispondente dal Campo: Terreni Federico
Testo Raccolto da: G.S.

post

UNDER 16 – 5^ Campionato

« INTENSITÀ UNDER 16  »  

 Bellissima partita dei nostri ragazzi su un campo ostico come quello di Cesate.

Campo stretto, si parte con il 3 5 2, è il Parabiago a comandare il gioco e infatti dopo solo  10 minuti i granata arrivano alla marcatura con Rabolini.

Partita spigolosa, e al 22esimo del primo tempo rimaniamo in 10 per l’espulsione di Mangieri per somma di ammonizioni.

Creiamo altre tre occasioni ma, nulla di fatto, finisce il primo tempo  con un gol granata di vantaggio.

Secondo tempo Parabiago che rientra in campo disposto con lo stesso modulo ma a fare la differenza è l’intensità che i ragazzi ci mettono, avversari che non escono dalla loro metà campo e il gallo sulla maglia con EspositoAbruzzese e Olgiati arriva alla fine dei novanta minuti  sul 4 a 0.

Che dire grande gruppo, grandi giocate e grande spirito di sacrificio, non si molla mai, noi ci siamo ogni domenica.

Avanti così….. Forza Parabiago!

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Campionato Federale UNDER 16
Girone D
5^ Giornata
SPORTING CESATE – F.C.PARABIAGO : 0 – 4 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 16 – 4^ Campionato

« UN PUNTO DA CAPO CLASSIFICA  »  

Partita delicata per i nostri ragazzi sul campo di Saronno, dive ci attendeva un’agguerrita Amor Sportiva.

Pronti via siamo i più rapidi e alla seconda azione, tiro in porta di Mangieri il portiere respinge e Rabolini al volo da fuori area insacca.
I padroni di casa reagiscono, sono più fisici e su azione in area, chiusura di Malandrin in scivolata, palla piena ma non per il direttore di gara che decreta il rigore poi trasformato.
Primo tempo in parità, batti e ribatti, fase brutta della partita, retropassaggio al portiere, che aspetta l’arrivo dell’avversario per giocare la palla, intercetto e palla in rete.
Reazione dei nostri ragazzi che non ci stanno, iniziamo a giocare palla a terra, il ritmo si alza, la palla arriva a Olgiati che da fuori area fa partire un destro che prende il palo interno e palla in rete.
Tutto da rifare, spingiamo sull’acceleratore, Abbruzzese entra in area, salta il portiere che lo stende, rigore per tutti tranne che per il direttore di gara, che fa proseguire.
Ultimo minuto ancora Abbruzzese entra in area e fa partire un destro che mette in evidenza la bravura del loro portiere.

Pareggio amaro, dobbiamo riprendere il bandolo della matassa, domenica altra trasferta difficile a Cesate, ma venderemo cara la pelle.

Alla prossima e….. Forza Parabiago!

Nella immagine di copertina Mister Re Fraschini

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Campionato Federale UNDER 16
Girone D
4^ Giornata
AMOR SPORTIVA – F.C.PARABIAGO : 2 – 2 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 – 3^ Campionato

« TRE PUNTI “AMOR.EVOLI” »  

Il match della terza giornata di campionato fra F.C. Parabiago e Amor Sportiva termina 3 a 0 per i ragazzi dal gallo sulla maglia:

La partita inizia con un pressing della squadra avversaria che, nei primi sei minuti, arrivano a tirare in porta per ben tre volte, ma bravo il nostro estremo difensore, Alessandro Dellavedova, a respingere i tiri piazzati degli avversari, senza esitazione.
I ragazzi in granata reagiscono immediatamente, impensierendo il portiere avversario al nono minuto con un bel tiro di Sestito, parato dall’estremo difensore.
Al sedicesimo minuto l’arbitro fischia una punizione per la squadra avversaria, appena fuori dall’area Parabiaghese, ma, per fortuna, il tiro accarezza l’esterno del palo sinistro.
Ed ecco al 21° arrivare il primo goal granata con Tommaso Montoli che, su un bell’assist dell’attaccante Di Matteo, insacca la rete e porta il Parabiago in vantaggio.
Vantaggio che riavvia la partita, con azioni da goal da una parte e dall’altra, però, senza successo.
Si va al riposo con il Parabiago in vantaggio per una rete a zero.
L’inizio del secondo tempo parte sottotono e senza emozioni, per i primi quindici minuti, al diciassettesimo minuto ancora un buon tiro del centravanti granata che va di poco sopra la traversa, un altro tiro piazzato arriva al ventiquattresimo della ripresa, il portiere saronnese respinge ma l’attaccante in maglia granata calcia poco fuori dai pali, a porta vuota.
Disperazione manifestata dai ragazzi di mister Barbieri per il goal mancato, ma subito reattivi nel portare il Parabiago al raddoppio, al 26° con un bel goal di Edoardo Lonati.
Quasi al termine della partita, negli ultimi secondi di recupero, esattamente al 44°, ci pensa il difensore granata, Davide Piscia, a chiudere i conti, con un pallonetto morbido tirato dalla metà campo, che sorprende e scavalca il portiere avversario, insaccandosi all’incrocio dei pali, portando il Parabiago al risultato finale di 3 a 0.
A partita terminata, Mister Barbieri non nasconde la sua soddisfazione per la buona prestazione tenuta dai suoi ragazzi e dal risultato finale che porta il Parabiago alla seconda vittoria consecutiva e alla parte alta della classifica.
Era importante portare a casa questi tre punti, perchè sicuramente danno morale a tutta la squadra.
Bravi ragazzi, avanti così ..

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

3^ Giornata
 F.C.PARABIAGO –  AMOR SPORTIVA SARONNO  : 3 – 0 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 16 – 3^ Campionato

« TRE SU TRE  »  

Anticipo di campionato per i ragazzi di mister Re Fraschini impegnati al Libero Ferrario  contro il Barbaiana.
I granata escono dal tunnel con la voglia di ottenere i tre punti e mantenere cosi la vetta della classifica.
 
Pronti via e il Parabiago  chiude il Barbaiana nella propria metà campo, al 5′ Rabolini insacca di testa su perfetto cross dal fondo di Esposito.
Palla al centro, granata sugli allori e Barbaiana che ne approfitta agguantando il pareggio.
Si ricomincia, batti e ribatti, Parabiago vicino al gol, prima con Ortolani che coglie il palo e poi con una traversa di Caputo, creiamo ancora due belle occasioni ma la prima frazione si chiude in parità.
 
Nello spogliatoio mister Re Fraschini risistema la squadra e nella ripresa è un assedio, tre gol in dieci minuti con Abbruzzese, Ortolani e Esposito, gloria anche per Cislaghi che mette il sigillo del 5 a 1.
 
Spazio per tutti, belle giocate, grinta e tanta sicurezza sono la base per proseguire al meglio il  cammino ancora lungo.
Quarta giornata dove il Parabiago dovrà vedersela contro una tosta Amor Sportiva, ma siamo sicuri che i ragazzi dal gallo sulla maglia affronteranno la trasferta con la massima concentrazione.

 

AVANTI COSì !

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

Campionato Federale UNDER 16
Girone D
3^ Giornata
F.C.PARABIAGO – BARBAIANA : 5 – 1 

 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 14 – 3^ Campionato

« “MAZZO..LATA” »  

Partita di cartello, con lo scontro al vertice tra i galletti di Parabiago e la corazzata Mazzo, si gioca  al Libero Ferrario in una mattinata dal sole pallido e con temperatura piacevole.
Match che inizia con una fase di studio dove le due squadre si fronteggiano senza particolari occasioni sia per l’una che per l’altra.
Fase interrotta dal gol messo a segno dal ala destra del Mazzo, marcatura che viene replicata per ben due volte dal attaccante della squadra ospite al 25 esimo e al 33 esimo.
I galletti  frastornati dalla tripletta cercano di riorganizzarsi  imbastendo una reazione resa infruttuosa dalla bravura del portiere avversario.
La prima frazione di gioco si conclude con il Mazzo in vantaggio per tre reti a zero.
Le cose purtroppo non cambiano nel secondo tempo nonostante la “strigliata” di mister Belfanti negli spogliatoi, infatti dopo un paio di occasioni non sfruttate è ancora Mazzo che  va nuovamente in rete ad inizio ripresa per poi portarsi realizzare la cinquina con il bomber dal numero nove che oggi con la tripletta può portare a casa il pallone.
Da segnalare l’ammonizione a Rodriguez al 40 esesimo.
La girandola di cambi, in modo da immettere forze fresche, non sortisce particolare successo, Varinelli per Mazzitelli, Lusardi per Cova, Birsan per Rodriguez, Turla per Venuti.

Brutta battuta d’arresto quindi per i galletti, che poco hanno fatto contro una forte squadra quale di è rilevata il Mazzo.
Risultato forse un po’ troppo largo in favore degli ospiti, ma sicuramente vittoria meritata da parte di Mazzo.

Fiduciosi di saper prendere spunto da questa sconfitta, per migliorare e avere una pronta prova d’orgoglio già dalla prossima di campionato contro il Nerviano.

Forza ragazzi!

 

Corrispondente dal Campo: B.M.N.
Testo Raccolto da: G.S.

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 – 2^ Campionato

« ED E’ SUBITO RISCATTO »  

Grande riscatto stamattina nel campo del Libero Ferrario, dei ragazzi di Mister Barbieri, dopo la falsa partenza di settimana scorsa.
I primi dieci minuti sono di forte sofferenza, con un pressing impressionante del Mazzo 80, il quale arriva pericolosamente nella nostra area per ben tre volte, la prima, al terzo minuto, neutralizzata dal nostro estremo difensore, la seconda al sesto minuto, colpendo la traversa e all’ottavo minuto altra bell’azione appena fuori dai pali.
Da qui, Mister Barbieri richiama la squadra alla massima concentrazione, capendo subito che la squadra avversaria è una squadra da non sottovalutare. Ed ecco che al 25° minuto arriva la nostra prima conclusione verso la porta avversaria che impensierisce il portiere del Mazzo 80.
Passano solo tre minuti e arriva il primo goal firmato da Sestito che sblocca la partita con una rete che carica tutta la squadra, portando in vantaggio il Parabiago.
Gli ultimi dieci minuti la partita si fa intensa di azioni, al 31° ci prova il Mazzo 80 con un tiro a sorpresa che scavalca di poco la traversa, un minuto dopo tocca a noi con un assolo che si conclude addosso al portiere avversario.
Passano soltanto quattro minuti e arriva una bordata dell’attaccante avversario che si trova a tu per tu con il nostro portiere, ma Pastorella è attento e neutralizza con un guizzo il tiro potente dell’attaccante che aveva tentato di sorprenderlo, tirando nell’angolino destro della porta. L’ultimo tiro del primo tempo è nostro, finito poco a lato.
Si va a riposo sull’1 a 0 per i ragazzi in granata. La ripresa inizia con un pressing del Mazzo 80 che al 9° minuto arriva a pareggiare i conti, portando la partita sull’1 a 1.
Dieci minuti dopo arriva il secondo goal, con un bel tiro di Cozzi che va in rete. Al 19° ancora una azione da brivido nella nostra area, ma il portiere neutralizza nuovamente.
Passa un minuto e gli avversari riequilibrano il risultano con un bel goal.
Ma i ragazzi non ci stanno e reagiscono, riportandosi in vantaggio sul 3 a 2 con Di Matteo.
Al termine della partita, esattamente al 40° un errore della difesa avversaria favorisce il nostro numero 10, Urso, che non perdona e insacca, portando il risultato sul 4 a 0. Ma non è finita. Pochi minuti prima del termine Mister Barbieri decide una sostituzione, facendo entrare Corrado che, nei minuti di recupero si fa trovare nell’area avversaria pronto per dare il penalty definitivo al Mazzo 80, realizzando il 5° goal.
C’è tempo ancora per due azioni, la prima del nostro attaccante che, però, non centra lo specchio della porta e l’ultima dell’attaccante avversario che tira fra i due pali, ma il nostro portiere gli dice ancora una volta NO, con una bella parata.
Partita terminata 5 a 2 per i ragazzi in granata, festosi dopo la grande fatica spesa in campo, sia per il gran caldo, con temperatura estiva, che ha caratterizzato la mattinata di oggi, ma soprattutto il grande coraggio e la tenacia di giocare a viso aperto con una squadra avversaria decisamente ben disposta in campo, coraggio e tenacia premiati dall’ottimo risultato raggiunto al termine della partita.

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

Nella foto di copertina: Mister Barbieri 

2^ Giornata
 F.C.PARABIAGO –  MAZZO 80  : 5 – 2 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 16 – 2^ Campionato

« POKER NEL “MAZZO”  »  

Bella prova dei ragazzi di mister Re Fraschini che avevano un sassolino da togliere visto il campionato scorso perso di un punto proprio dietro al Mazzo.

Pronti via, giocate sicure e palla a terra mettono in crisi tutta la retroguardia tanto che dopo 5 minuti da corner Abbruzzese di testa mette in gol tranquillamente. 

Passano due minuti e raddoppio di Esposito oggi in forma smagliante.

Conteniamo tutte le sfuriate, ma a dieci minuti dalla fine blackout di tutto il centrocampo e subiamo il gol del due a uno.

Tutti negli spogliatoio a ritrovare testa e gioco, si rientra e in campo c’è solo il Parabiago.

Sprechiamo almeno tre occasioni in contropiede, ma alla fine su azione da play station è ancora Esposito che va a segno sotto porta. 

Cambi per entrambe le formazioni e al 75 Marino mette il sigillo del 4 a 1 con una mezza rovesciata di sinistro dopo bella discesa di Mariani.

Due partite sei punti, tutto ok ma testa bassa che sabato sera arriva il Barbaiana e noi vogliamo i tre punti.

 

AVANTI COSì !

Corrispondente dal Campo: S. Rovellini
Testo Raccolto da: G.S.

2^ Giornata
MAZZO 80 – F.C.PARABIAGO –   : 1 – 4 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 8 Sq. Gialla

« SPETTACOLO UNDER 8 » 

Giornata gradevole dal punto di vista meteorologico al Libero Ferrario ,sul campo centrale i nostri Gallettii Under 8 squadra gialla  Hanno incontrato in un match amichevole i pari età del Mazzo 80.

Una bellissima Partita piena di emozioni e divertimento con un inizio in sordina per il Parabiago che ha dovuto fare i conti con una Mazzo dal buone qualità di gioco, nella seconda parte di partita un Parabiago decisamente più grintoso che con le indicazione impartite da Mister Renna è riuscito a riequilibrare la bella sfida.

Alla fine tanti applausi per tutti i piccoli giocatori in campo sono arrivati dalle tribune come meritato premio per questo  avvincente pomeriggio sportivo.

APPLAUSI !

Corrispondente dal Campo: Roberto Chirico
Testo Raccolto da: G.S.