post

SI PROGRAMMA LA NUOVA STAGIONE

« REGIONALI PER GLI UNDER PARABIAGO ? »

Il calcio a Parabiago pensa al futuro. Le direzioni sportive e tecniche stanno in questi giorni gettando le fondamenta della prossima stagione, è tempo di programmazione e di progetti nell’attesa di tornare a calcare lo splendido rettangolo da gioco del Libero Ferrario.
Già la scorsa settimana il D.S. Giovanni Di Bello supportato dal neo responsabile tecnico Rocco Crippa hanno incontrato in sicurezza gli staff delle squadre del settore giovanile agonistico: Under 17, Under 16, Under 15 e Under 14 , confermatissimi dopo gli ottimi risultati, Mister Roberto Refraschini, Mister Luca Pace e Mister Luca Belfanti mentre per i neo agonistici anno 2007 arriva un giovane allenatore, Mister Simone La Ruffa, già istruttore a Parabiago dove, nel settore di base ha dimostrato di avere notevoli capacità tecniche e di organizzazione.

parabiago-calcio-mister-rocco-crippa

Rocco Crippa

L’incontro è servito anche per ufficializzare il compito di responsabile tecnico di Rocco Crippa che nella prossima stagione oltre che ad allenare la prima squadra detterà le linee guida tecniche per tutte le rose del Parabiago Football Club

Per quanto riguarda da vicino le formazioni giovanili agonistiche e da quanto è emerso in questa prima riunione, c’è  voglia di continuare a far crescere il settore come si era visto nella inusuale passata stagione.
Under 16 primi in classifica, Under 15 a tre punti dalla prima con numeri record ( 106 reti segnate con solo 6 subite) e con il rammarico di non aver potuto disputare lo scontro diretto che poteva valere il titolo, Under 14 che bene avevano iniziato il campionato primaverile.

Giovanissimi anno 2005, che grazie al primo posto conquistato dai ragazzi 2004 di mister Roberto Re Raschini, potrebbero, secondo alcune indiscrezioni che trapelano dalla federazione, esordire nel campionato Allievi regionali, cosi come grazie al campionato dai numeri record disputato dai ragazzi di mister Pace, che siano proprio i 2005 a portare il campionato regionale giovanissimi ai nostri 2006.
Il tutto verrà deciso dalla task-force del Comitato Regionale Lombardia lunedì 8 giugno.

Di sicuro a oggi c’è che il Parabiago Calcio non si farà trovare impreparato a questo ulteriore innalzamento della asticella.

Per quanto riguarda il resto della programmazione già da questa settimana il D.S. Alberto Longoni e il responsabile tecnico Crippa incontreranno gli istruttori delle attività di base per delineare le guide tecniche per la prossima stagione.

Nei giorni seguenti le riunioni tecniche con gli staff di squadra, i direttori sportivi, assieme agli allenatori designati, incontreranno in sicurezza e a gruppi i genitori di tutte le formazioni in modo da presentare i programmi sportivi della prossima stagione e che saranno subordinati alle direttive che la federazione emanerà.  

parabiago-calcio-under-16-2019-2020

Gli UNDER 16 primi in classifica stagione 20219-2020

parabiago-calcio-under-15-2019-2020

Gli UNDER 15 stagione 2019-2020

post

#DISTANTIMAUNITI – MISTER

VIDEO INCONTRO CON..
Il MISTER F.C. Parabiago

Dopo lo stop forzato dei campionati giovanili, incontriamo IN VIDEO CHAT gli allenatori delle nostre squadre agonistiche.

Una rubrica che ci permette di formulare diverse domande su questo particolare momento che il nostro sport sta vivendo, come gli allenatori si sono organizzati nel mantenere i rapporti con i loro giocatori e come vedono la ripresa della attività sportiva.

MISTER LUCA PACE (Under 15)

Prima video chat che vede protagonista  Mister Luca Pace  allenatore degli Under 15.
Squadra che ha disputato una stagione da record, un ottimo campionato con ben 101 reti realizzate e solo 6 subite, numeri che  potevano valere la conquista del titolo regionale.


MISTER ROBERTO REFRASCHINI (Under 16)

Secondo  VIDEO CHAT dove il protagonista è Coach Roberto Refraschini.
Prima dello stop forzato i suoi UNDER 16 guidavano la classifica di girone con cinque punti di vantaggio sulla seconda, una stagione da incorniciare quella degli allievi granata coronata dalla imbattibilità ottenuta in questo anomalo campionato


MISTER ROCCO CRIPPA

Terzo appuntamento con “Zoom il Mister risponde”, in questa VIDEO CHAT protagonista è Rocco Crippa allenatore della prima squadra. Crippa risponde alle domande di Roberto Carsuso che si sofferma anche sul nuovo ruolo di Responsabile Tecnico che Crippa ha assunto e che lo porterà a seguire tutte le squadre, lavoro incentrato soprattutto sulle attività della scuola calcio.


MISTER LUCA BELFANTI (Under 14)

Quarto appuntamento con “Zoom il Mister risponde”, in questa VIDEO CHAT protagonista è Luca Belfanti allenatore della nostra Under 14, un gruppo alla loro prima stagione in maglia granata e che ha ben figurato in campo.

post

UNDER 15 – 17^ Campionato

« A NERVIANO 3 GOL & 3 PUNTI »  

Dopo aver osservato  il turno di riposo torna il campionato per gli under 15 dei Mister Pace e Ghezzi, si gioca per la diciassettesima giornata e lo si fa inusualmente il sabato pomeriggio con la trasferta al Luciano Re Cecconi di Nerviano.
I granata al piccolo trotto, superano per 3 a 0  i bianco-neri Nervianesi, partita costellata da molti errori ed imprecisioni, causate nella maggior parte dei casi dal terreno di gioco di dimensioni ridotte e dal fondo non in buone condizioni.
Partenza un po’ sottotono dei granata che trovano il vantaggio a metà del primo tempo con una girata di Cozzi susseguente ad un calcio d’angolo.
E sempre da calcio d’angolo scaturisce il raddoppio su un pregevole colpo di testa di Lukeki.
Sino alla fine della frazione di gioco qualche occasione ancora per l’attacco granata mentre Poli rimane impegnato solo su alcuni retropassaggi,  primo tempo che si chiude sullo 0 a 2 .

Seconda Frazione di gioco che si apre con il  Parabiago che spreca una bella occasione con Scarpati, il numero nove granata risulta essere il più vivace nell’attacco Parabiaghese, match che continua  lasciando trasparire una buona reazione del Nerviano che si evidenzia con un paio di ripartenze che mettono alla prova la retroguardia granata.
Dopo che la panchina Parabiaghese effettua  la consueta girandola di sostituzioni, il che, porta ad avere più vivacità in campo è ancora Scarpati che realizza la terza marcatura per il Parabiago, gol che fisserà il risultato finale  sul 0 a 3.

Parabiago che torna da Nerviano con tre punti fondamentali per rimanere candidato al titolo, oggi si è affrontato un Nerviano che è apparso in netta crescita rispetto alla partita di andata giocata al “Ferrario”, domenica si torna sul perfetto manto del Libero Ferrario per affrontare l’Accademia BMV, squadra ostica che implicherà ai granata di mettere in campo più grinta e determinazione e per ritornare a vedere le ottime performance viste nel girone di andata.

FORZA.. RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Claudio Poli
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina David Lukeki autore del raddoppio granata

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
17^ Giornata
CALCIO NERVIANO – F.C. PARABIAGO   :  0 – 3

parabiago-calcio-under-15-campo-nerviano-calcio.

Il secondo campo di Nerviano dove si è svolto il match

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 15 – Amichevole VS F.C. Lugano

« GARA AL LUGANO – 3° TEMPO GRANATA »  

In questa domenica dove si osserva il turno di riposo in campionato, gli Under 15 dal gallo sulla maglia affrontano in amichevole il Football Club Lugano, blasonata compagine svizzera del Canton Ticino, la cui prima squadra milita nel massimo campionato elvetico.

La partita inizia subito col pallino del gioco in mano agli ospiti, che mettono in mostra le loro grandi qualità tecniche ed organizzative; per contro i nostri galletti si difendono con ordine riuscendo a limitare le avanzate del Lugano, cercando poi di colpire in contropiede.
A metà del primo tempo passano in vantaggio gli ospiti con una bella azione sulla sinistra conclusa in rete di anticipo dall’esterno destro.
La prima frazione di gioco termina sul risultato di 1-0 per il Lugano.

Il secondo tempo, inizia sulla falsa riga del primo, con gli svizzeri a comandare il gioco ed i nostri granata a cercare qualche ripartenza; ed è proprio da una di queste che Baldassari, partendo dalla difesa semina il panico e serve un bel pallone a Scarpati che dal limite dell’area lascia partire un tiro prima respinto dal portiere e poi ribadito in rete dallo stesso.
Il Lugano riparte forte e trova dopo pochi minuti il doppio vantaggio, grazie anche a grosse ingenuità da parte del Parabiago.
Pian piano, i galletti escono dalla partita, si disuniscono e subiscono altre reti.
Il Parabiago riesce a segnare il secondo goal con Arienti, ma il risultato finale della partita dirà Parabiago-Lugano 2-7.

Il Lugano si è dimostrato una gran bella squadra, superiore ai nostri. ragazzi, che però hanno lottato per 2/3 di partita per poi dover inevitabilmente alzare bandiera bianca.
Buono il primo tempo, per compattezza e voglia di sacrificio.
Non ci si deve abbattere per questa sconfitta, ma ripartire più forti di prima.

Conclusa la partita c’è stato il tempo per un piacevole “terzo tempo”, organizzato dai dirigenti di squadra dei nostri giovanissimi che hanno ospitato per il pranzo i giovani atleti Luganesi e il loro staff.

Sempre e comunque …….

FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Gianbattista Ghezzi
Testo raccolto da G.S.

Under 15 
AMICHEVOLE
F.C. PARABIAGO – F.C. LUGANO:  2 – 7

parabiago-calcio-under-15-vs-lugano

I Football Club di Parabiago e Lugano impegnati in un match amichevole

post

UNDER 15 – 15^ Campionato

« NONINA NEL VENTO »  

Posticipo di campionato per la squadra Under 15 guidata da Mister Luca Pace assieme al suo staff (Gianbattista Ghezzi, Riccardo Radrizzani, Roberto Caruso)

Giochiamo contro l’Accademia Calcio Marnate-Nizzolina: squadra rilegata al penultimo posto della classifica.

Si torna a giocare nel nostro “Libero Ferrario”: campo, naturalmente, in perfette condizioni, cielo sereno ma con un forte vento che potrebbe alterare le traiettorie del pallone, tribuna centrale con un discreto pubblico che tenta con coperte e cappelli di ripararsi dal fastidioso vento, dall’altra parte, sulla tribuna Est tutt’altro clima con gli Ultras Granata pronti a tifare a gran voce gli undici Parabiaghesi in campo.

Match che inizia con il Parabiago subito rivolto verso la porta avversaria, sono molteplici le incursioni portate dal rientrante Arienti e dalle punte Scarpati e Ghezzi, il vantaggio granata non tarda ad arrivare, al 4° minuto sulla sinistra Sala si sovrappone a Makaj, poi evitando il difensore si porta in area piccola dove serve Scarpati che non può che ribattere a rete la palla del vantaggio granata.
Il gol del vantaggio dà subito tranquillità alla squadra, che poco dopo costruisce il raddoppio realizzato da Ghezzi con un gran tiro in diagonale che non lascia scampo al portiere dell’accademia.
Prima della fine della frazione di gioco c’è tempo per il terzo gol granata ad  opera di Scarpati che realizza la doppietta di “tempo”.

Il doppio fischio dell’arbitro, manda le squadre negli spogliatoi per il rigenerante the caldo.

L’inizio di ripresa vede sempre il Parabiago padrone del campo con gli ospiti che si affacciano raramente verso la porta difesa da Poli, al 5° minuto Arienti sulla destra dal limite del campo fa partire un tiro-cross che si insacca nel angolino sinistro, quarto gol Parabiago.
Tre minuti dopo è Ghezzi che firma la sua doppietta personale portando a cinque le segnature, Ghezzi che poco dopo deve uscire per un infortunio alla mano, al suo posto ingresso in campo di Bollati
Dalla panchina mister Pace procede ai cambi: Compagnone per Poli, Cozzi per Makaj  e Erindetti per Arienti.
Dopo i cambi c’è solo il tempo per Sala di indossare la fascia di capitano lasciata da Arienti che il neo entrato Erindetti  va subito in gol, sette a zero Parabiago.
Partita che si avvia alla fine con il Marnate-Nizzolina che crea l’ unica occasione da gol, si fa trovare pronto Compagnone a intervenire con i piedi sulla punta avversaria.
Sull’altro fronte è Scarpati a mettersi in luce realizzando il terzo e quarto gol personale di partita portando a otto le reti di vantaggio granata.
A pochi minuti dalla fine arriva la nona segnatura che coincide con il primo gol stagionale del difensore Sala:  in scivolata ribatte a rete una palla vagante in area piccola, per il numero tre granata non c’è modo di festeggiare perché battendo contro il palo si procura una botta al ginocchio che lo costringe ad abbandonare il campo.

Nemmeno il tempo di riportare la palla a centrocampo che arriva il triplice fischio finale.  

Partita mai in discussione per gli undici di Pace che sfoggiano ben altro ritmo rispetto agli avversari, ora, come da calendario, è previsto per domenica prossima il turno di riposo in campionato che i granata sfrutteranno per un test match importante, arriva infatti al libero Ferrario la squadra del Lugano.  

OTTIMO.. RAGAZZI ! 

G.S.

 * Nella foto di copertina il difensore Sala

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
15^ Giornata
F.C. PARABIAGO – MARNATE NIZZOLINA  :  9 – 0

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 15 – 14^ Campionato

« RIPARTENZA CON VITTORIA »  

Riprende il campionato per i ragazzi di mister Pace e Ghezzi, si gioca in trasferta a Rescalda per la quattordicesima giornata avversari i bianco-blu della Carcor.  

Partita che si dimostra subito molto contratta con il Parabiago che cerca di far gioco scontrandosi con la fisicità degli avversari, ne nasce un primo tempo dove le due squadre arrivano raramente alla conclusione in porta, eccezion fatta per una magistrale punizione calciata da Ghezzi che si infrange sull’incrocio dei pali salvando il portiere Rescaldinese.
Squadre negli spogliatoi per il riposo con  il risultato ad occhiali.

Ripresa sulla stessa falsa riga del primo tempo, per la Carcor palle lunghe alla ricerca dei propri attaccanti ben neutralizzati dalla difesa granata sul gioco aereo, Parabiago spesso macchinoso al centro del campo che non riesce a lanciare le punte verso la porta, nasce da un rinvio difensivo  il gol del vantaggio granata: Scarpati all’interno dell’area riceve palla sulla destra e dopo uno scatto riesce a far partire un bel diagonale che si infila nell’angolo basso della porta avversaria, vantaggio Parabiago e auto regalo per il suo compleanno. 

La partita riserva ancora qualche emozione quando il portiere della Carcor in due occasioni evita il raddoppio, mentre il numero uno Granata Compagnone rimane pressoché inattivo grazie anche alla buona prestazione del suo reparto difensivo.

Tre punti importanti per il prosieguo di campionato dove la corsa sull’antagonista principale Castanese è incominciata.  

 FORZA RAGAZZI ! 

G.S.

 * Nella foto di copertina Scarpati in versione tre punti

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
14^ Giornata
CARCOR – F.C. PARABIAGO  :  1 – 0

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 15 – Amichevole VS Caronnese

« GRAN PROVA  »  

Ultima amichevole prima di ricominciare con il campionato, il Parabiago affronta  la Caronnese, squadra che arriva al Ferrario accreditata come favorita. 

La partita parte subito bene per il Parabiago che riesce a concludere alcune volte ma senza trovare il vantaggio, il primo tempo si conclude quindi in parità.

Nell’intervallo c’ è tempo per una bella iniziativa: gli under 15 granata incaricano il proprio capitano Raffaele Scarpati nel premiare con la sciarpa granata tre  fedelissimi tifosi, ovvero, nonno Renato, nonno Domenico e nonno Mario, per la loro costanza nel seguire gli allenamenti e le partite dei ragazzi con il gallo sulla maglia, per loro l’inverno sarà un pò meno freddo con la calda sciarpa ufficiale. 

Dopo questo bel momento si riparte con il Parabiago che trova il vantaggio con Luyeki che però dopo non molto viene subito interrotto con un gol della Caronnese, è 1 a 1.

Verso la fine della gara i galletti trovano il 2-1 con Ndoshaj per concludere bene una gara giocata a grandi livelli.

Anche oggi la curva est presente sugli spalti a sostenere la squadra, curva ricompensata dalla grande vittoria ottenuta contro una buona Caronnese.

Adesso si pensa al campionato…

Sempre e comunque …….

FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

Under 15 
AMICHEVOLE
F.C. PARABIAGO – CARONNESE :  2 – 1

I nonni premiati per la loro fedeltà

post

UNDER 15 – Amichevole VS Magenta

« VITTORIA DI INIZIO ANNO »  

Giornata perfetta in quel del Ferrario, cielo terso e temperature gradevoli fanno da contorno la match amichevole tra i granata del Parabiago e i “canarini” del Magenta.

Primo test di questo nuovo anno per i ragazzi di mister Pace che si presentano privi di Erindetti e Paleari, con Bollati e Porta indisponibili per indisposizione fisica.

La partita parte male, i gialloblu del Magenta si portano in vantaggio a metà della prima frazione di gioco, reazione Parabiago che però non porta i suoi frutti squadre al riposo con il Magenta in vantaggio di misura.

Secondo tempo che vede i granata più sicuri in difesa e con le ali Arienti e Maklaj che spingono con più vigore verso la porta avversaria, e sono proprio i due esterni gallo-granata a diventare i protagonisti della giornata con Maklaj che sigla la rete del pareggio e con il capitano Marco Arienti che porta in vantaggio il Parabiago, per poi mettere a segno la sua personale doppietta che pone fine alla partita.

Sugli spalti anche oggi non è mancato il sostegno della curva est,  con bandiere e striscioni hanno sostenuto i ragazzi granata in un clima amichevole e di piacevole tifo sportivo.

Si riparte bene dopo le vacanze, ma ora lavorare durante la settimana per preparare il prossimo match amichevole che precederà la ripresa del campionato.

Sempre e comunque …….

FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

Under 15 
AMICHEVOLE
F.C. PARABIAGO – A.C. MAGENTA :  3 – 1

post

UNDER 15 – 13^ Campionato

« STOP & GO… »  

Oggi partita importantissima per i ragazzi di mister Pace e Ghezzi che cercano i tre punti per conquistare la vetta, contro una Castanese che si tiene stretta la prima posizione a pari merito con il nostro Parabiago.

Allo stadio Annibale Sacchi di Castano Primo si gioca Castanese-Parabiago 

La partita parte subito a 1000 con il nostro Parabiago che prova ad attaccare ma la difesa bianco verde non lascia per ora buchi e in contropiede  la Castanese cerca un vantaggio che nei primi minuti non riesce a trovare. 
La partita continua ma si resta sullo 0-0 fino alla fine della prima frazione di gioco.

Riparte il secondo tempo, Castanese attacca e dopo una netta spinta da parte di un giocatore Biancoverde al centro del campo (non notata dal direttore di gara) la castanese si porta in vantaggio, è 1-0.
I Granata iniziano a lasciare troppi buchi in difesa, rischiano spesso il 2-0, adesso per il Parabiago è tutta in salita.
Nei minuti finali i galletti provano il miracolo ma non va, Castanese 1-0 Parabiago

Primo passo falso di stagione per la formazione di mister Pace, ci può stare, pari, paga il primo errore difensivo dopo aver giocato la prima frazione praticamente nella metà campo avversaria,  non ci arrendiamo, adesso a testa alta nella pausa natalizia si dovrà lavorare per portarsi a casa questo campionato.

Sempre e comunque …….

 FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina mister Pace con il capitano Luyeki 

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
13^ Giornata
CASTANESE – F.C. PARABIAGO  :  1 – 0

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

Il Punto della Stagione con il D.S. Agonistica

« LA CRESCITA CONTINUA »

In casa Parabiago nessuno si può proprio lamentare. Il motivo? Molto semplice, tutte le categorie (sia quelle dell’agonistica che le altre relative alla scuola calcio) stanno regalando molto più di un sorriso a tutta la società.
A raccontare di queste grandi soddisfazioni e il responsabile del settore giovanile agonistico dei granata, Giovanni Di Bello: «Dopo 8 anni con tanto rammarico sono stato costretto a lasciare la realtà sportiva della Mocchetti, ma a Parabiago mi trovo benissimo, è una società sana e solida. Abbiamo anche tantissimi bambini a livello di scuola calcio ed è sicuramente un punto in più a favore di tutta la società».
E infatti a Parabiago sono presenti tutte le categorie della scuola calcio, i “Piccoli amici” Under 6 e Under 7, quattro squadre “Primi Calci” Under 8 e Under 9, tre squadre “Pulcini” Under 10 e Under 11, tre squadre “Esordienti” Under 12 e Under 13.
«Già da due anni il Parabiago sta crescendo in maniera esponenziale – continua il D.S. Di Bello – nella passata stagione (2018-2019) la società poteva annoverare tutte le categorie al completo, mentre nella stagione attuale si è pensato ad alzare la qualità delle formazioni agonistiche».  
Passando proprio alle formazioni agonistiche, Di Bello, inizia parlando dell’Under 19. «Nelle ultime giornate la squadra ha subito un piccolo rallentamento, ma siamo fiduciosi. Si riprenderanno in un men che non si dica, siamo comunque soddisfatti del loro percorso».
Parlando delle due squadre di Allievi, il D.S. granata prosegue: «In realtà neanche noi riusciamo a capire come mai l’Under 17 sta facendo così tanta fatica, ma speriamo che nel girone di ritorno ci sia un cambio di rotta. L’Under 16, invece, e un ottimo gruppo arrivato quest’anno. È stato soddisfacente che molti ragazzi e l’allenatore Roberto Re Fraschini con il suo staff abbiano deciso di scegliere Parabiago, attualmente la squadra è prima in classifica.

La formazione UNDER 16

All’appello mancano l’Under 15 e l’Under 14 – conclude Di Bello – I giovanissimi 2005 sono assolutamente il nostro fiore all’occhiello, stanno facendo un campionato strepitoso. La squadra allenata dal nuovo allenatore Luca Pace è praticamente la stessa della passata stagione rinforzata con nuovi innesti i quali si sono inseriti alla perfezione nel gruppo.

La formazione UNDER 15

 L’Under 14? È il gruppo più numeroso, sono ben 23 ragazzi in tutto. Purtroppo qualcuno gioca un po’ meno, ma il gruppo è davvero compatto e nessuno vuole andare via, sono contento di questo, perché alla fine significa che tutti si trovano bene in società».
Una Menzione anche alla Prima Squadra?: «Ben costruita a inizio stagione dal neo D.S. Sacchi, ad oggi si trova in zona playoff, che sia con la vittoria del campionato o tramite la post season speriamo di riuscire a compiere il salto in Prima Categoria.

Ringraziamo Giovanni Di Bello e gli auguriamo buon lavoro per il proseguio della stagione sportiva .

G.S.

post

UNDER 15 – 12^ Campionato

« CALCIO CHAMPAGNE »  

Oggi si gioca la 12ª giornata di campionato in quel di Parabiago con i nostri ragazzi appena rientrati dalla trasferta infrasettimanale bustocca, il turno prevede come sfidante il Legnarello SSM.

La partita parte subito con un dominio dei nostri galletti (oggi in maglia bianca) che si portano nei primi minuti in vantaggio con una fantastica doppietta di Gabriele Erindetti, i giallorossi legnanesi provano a reagire ma la nostra difesa non ci sta, e si rimane sul 2-0.
Arriva il terzo gol granata segnato dal capitano David Luyeki che poco dopo la sua rete si infortuna lasciando la fascia a Marco Arienti.
A questo punto la partita ritorna solo granata con il 4-0 di Arienti e poi subito Maklaj.
La difesa legnanese lascia troppi buchi e la partita si porta sul 6-0 col gol di Raffaele Scarpati.
Ancora avanti i nostri galletti, che non riescono a fermarsi, arriva la doppietta del capitano Arienti e poi ancora Scarpati.
Verso la fine del match Simone Ghezzi segna un meritatissimo 9-0.

La capolista vola !

Anche oggi non manca la curva est che ha continuato a sostenere la squadra dal primo all’ultimo minuto.

AVANTI TUTTA!

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina Scarpati, per lui oggi una tripletta personale

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
12^ Giornata
F.C. PARABIAGO – LEGNARELLO SSM  :  9 – 0

La curva Est in versione Natalizia

TUTTE LE IMMAGINI DELLA PARTITA

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 15 – 9^ Campionato recupero

« TRE TEMPI = TRE PUNTI »  

Sembra essere ritornati  nella fase non agonistica quando i tempi di gioco erano tre ed ad ognuno veniva assegnato un punto in caso di vittoria, questo è quello che ironicamente  è successo sul campo dell’ Antoniana dove il Parabiago nel giorno naturale della gara vinceva un tempo, poi la gara venne sospesa all’inizio della seconda frazione di gioco per impraticabilità del campo, e oggi nel recupero fa suoi i due tempi regolamentari.

Gara ben giocata per i ragazzi allenati da mister Pace e da Ghezzi, entrano in partita sin da subito e malgrado le non ottime condizioni del campo  cercano di fare gioco con buone triangolazioni e facendo valere la loro migliore qualità tecnica.
Vantaggio granata che arriva dopo dieci minuti: Scarpati si invola sulla sinistra portando con se l’ intera retroguardia di casa, e facile per Erindetti che riceve dallo stesso Scarpati battere il portiere Bustese. 
Reazione dei padroni di casa  che però sono ben contenuti dalla retroguardia Parabiaghese, perfetta l’intesa: Pastano, Baldassari, Caruso, Paleari, si va al riposo con i granata in vantaggio di misura su una buona Antoniana.

Inizia la seconda frazione di gioco, Parabiago ben più determinato in campo dimostrando anche, terreno permettendo, un ottimo fraseggio che portano gli attaccanti più volte vicino la marcatura.

A siglare il gol del raddoppio è capitan Arienti: incontenibile la sua progressione verso la porta avversaria che ha come finale il preciso tiro che si insacca.
Tempo praticamente a senso unico con il portiere granata  Compagnone inoperoso che tiene posizione ben al di fuori dalla propria area di rigore, un Parabiago performante che porta in rete prima Porta, servito sulla destra beffa il portiere avversario con un semi pallonetto e poi Arienti che ribatte in rete dopo che il portiere miracolosamente respinge su colpo di testa dello stesso Arienti.
Prima del fischio finale ancora un paio di occasioni propizie per i granata che avrebbero portato il risultato finale ad essere ancora più rotondo. 

Un’altra ottima prova di tutta la squadra, oggi davvero tutti si sono dimostrati meritevoli degli elogi che sono arrivati dalla tribuna, e poi che dire… dieci partite vinte su dieci giocate, 79 reti realizzate e solo cinque subite, questi i numeri che però non riescono a descrivere la crescita di questa squadra, ma sopratutto non riescono a far capire l’ unita di questo grande gruppo.   

 G.S.

* Nella foto di copertina Arienti , oggi autore di una doppietta

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
9^ Giornata Recupero
ANTONIANA – F.C. PARABIAGO :  0 – 4 

CLASSIFICA