post

PROGRAMMA GARE 22-23 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra impegnata in trasferta a Legnano per la ventiquattresima giornata che la vedrà opporsi al San Massimiliano Kolbe,  i granata dopo il successo di domenica scorsa scenderanno in campo per inseguire il quinto risultato utile consecutivo, una vittoria porterebbe la squadra di Capitan Caccia a mantenere il terzo posto in classifica e continuare l’inseguimento alla seconda posizione oggi detenuta dal Canegrate a +2

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17, Under 15 e Under 14.

In evidenza la gara degli Under 15: dopo il match di sabato scorso vinto contro il Nerviano Calcio, in questo turno i ragazzi di mister Pace affronteranno sul perfetto rettangolo di gioco del “Ferrario” l’Accademia BMV, squadra dal buon reparto offensivo, per i granata sarà indispensabile vincere per continuare  il testa a testa con la Castanese per il titolo finale.   

Per gli Under 16 di mister Refraschini per domenica è previsto un incontro amichevole con la Rhodense, mentre il turno di campionato è posticipato a martedì 25 febbraio dove al Libero Ferrario, ore 20, incontreranno la formazione dello Sporting Cesate

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

PROGRAMMA GARE 15-16 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra impegnata al Libero Ferrario per la ventitreesima giornata che la vedrà opporsi alla Virtus Cantalupo, per gli uomini guidati da Crippa  una partita delicata contro una squadra che dista solo tre punti dai granata e dalla zona play off , Virtus che arriva inoltre a questo appuntamento con quattro risultati utili consecutivi. 

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17, Under 16, Under 15 e Under 14, in evidenza la gara degli Under 19 che dopo il match di sabato scorso contro la prima della classe F.B.C. Saronno andranno ad affrontare un’ altra big di girone, ovvero, il Calcio San Giorgio attualmente terzo in graduatoria.   

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

Milan e Inter a Parabiago

STORICHE AMICHEVOLI

A pochi giorni dal derby numero 225 della “Madùnina”, Parabiago Football Club ha aperto i suoi archivi per ricordare quando le due squadre si sono rese protagoniste a Parabiago.
 
Correva l’ anno 1987…la gestione del presidente MezzanzanicaNebuloni è stata contrassegnata dalla calata al “Ferrario” dei due squadroni protetti dalla Madonnina, Inter e Milan.
Nei due grandi avvenimenti la folla che ha gremito lo stadio ha goduto dell’opportunità di assistere ai virtuosismi di tanti e celebrati campioni.

A.C Parabiago – A.C. Milan

Il milan arrivato a Parabiago per il match amichevole era la nuova squadra del neo presidente Silvio Berlusconi che proprio nel 1987 volle sulla panchina rossonera Arrigo Sacchi e la sua idea rivoluzionaria nel giocare a calcio, mettendolo nelle migliori condizioni possibili per esprimere il suo calcio, arrivarono infatti a Milano: Ruud Gullit, leader del Psv Eindhoven e dall’Ajax Marco Van Basten, oltre che gli italiani Carlo AncelottiAngelo Colombo.
 
Una Milan ancora sconosciuto quello che arrivò al Libero Ferrario che nel prosieguo della stagione vinse da subito in Italia (lo scudetto 1988)  per poi superare i confini del Belpaese , conquistando Coppe Campioni, Intercontinentali e Supercoppe europee, una squadra diventata un mito per tutti gli sportivi.
 
Le formazioni:
A.C. Parabiago
Redaelli (dal 46° Greco), Milanesi, Dell’Acqua; Moneta (Croce dal 46°), Chiodini, Brancaglion; Boreatti (Tibaldo dal 46°), Nebuloni, Magnifico, Borroni (Vivaldi dal 58°), Morlacchi (Luppi dal 56°). Allenatore: Cozzi
A.C. Milan
Giulio Nuciari, Mauro Tassotti, Paolo Maldini, Alessandro Costacurta, Filippo Galli, Franco Baresi (cap),  Angelo Colombo, Carlo Ancelotti, Graziano Mannari, Roberto Donadoni, Ruud Gullit. Allenatore: Arrigo Sacchi.
 
parabiago-calcio-vs-milan-1987

La formazioni schierate al Libero Ferrario

A.C Parabiago – F.C. Internazionale

I nerazzurri arrivati al Libero Ferrario  nel 1987 erano reduci da una movimentata estate dove concorsero le voci su Zenga e Altobelli, entrambi dati per partenti. La società di Ernesto Pellegrini decise di non cederli, lasciando anzi carta bianca a  Giovanni Trapattoni sul mercato. 
I nuovi volti risultarono essere quelli del terzino salentino Nobile e del centrocampista belga (ma di origini italiane) Scifo, ai quali si aggiunse il rientrante Aldo Serena.

Una formazione che precedette l’organico della stagione 1988-1989 e che passerà alla storia come l’Inter dei record  con la conquista dello scudetto e di cui fece parte un giovane proveniente dal settore giovanile granata: Raffaele Paolino .

Le formazione Inter:
Walter Zenga, Giuseppe Bergomi, Giuseppe Baresi, Pietro Fanna, Aldo Serena, Gianfranco Matteoli, Alessandro Altobelli (Cap.), Fabio Calcaterra, Vincenzo Scifo, Andrea Mandorlini, Daniel Passarella, 

parabiago-calcio-vs-inter-1987

La formazioni schierate al Libero Ferrario

post

PROGRAMMA GARE 8-9 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Trasferta a Legnano per la Prima squadra che la vedrà impegnata nel match contro la Robur Legnano, per capitan Caccia e compagni una partita tutt’altro che facile contro una squadra che ultimamente sta facendo bene,  ci sarà da lottare per tornare con punti  importanti ai fini della parte alta di classifica.

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17 e Under 16 e  Under 14, mentre i giovanissimi Under 15 osserveranno il turno di riposo in campionato affrontando un match amichevole di assoluto prestigio, arriverà infatti al Libero Ferrario la formazione professionistica del Lugano.

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

PROGRAMMA GARE 1-2 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Giornata cruciale per la  Prima squadra che la vedrà impegnata nel match day di giornata contro la seconda in classifica Villa Cortese, partita dagli esiti importanti ai fini della parte alta di classifica, anche visto il successo del Canegrate  sulla Pro Juventute avvenuto nel anticipo di giornata.
Un successo granata porterebbe la squadra di mister Crippa al secondo posto in graduatoria in compagnia di Canegrate, Villa Cortese e in caso di successo contro il Sant’ Ilario anche del Lonate Pozzolo.

La classifica aggiornata

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17 e Under 16,  mentre i giovanissimi Under 14 faranno il loro esordio nel campionato primaverile affrontando l’ Ardor Busto A. 
Per i giovanissimi Under 15 giornata posticipata a martedì dove al Libero Ferrario affronteranno il Marnate Nizzolina

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

PROGRAMMA GARE 25-26 GENNAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra in trasferta a Nerviano  per affrontare il Sant’Ilario e per riscattare l’opaca prova di domenica scorsa.

Riprendono in questo weekend i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17, Under 16 e Under 15  mentre per i giovanissimi Under 14 ancora una amichevole prima del inizio del campionato primaverile in programma domenica due febbraio. 

G.S.

IL PROGRAMMA:
parabiago calcio programma weekend

post

PROGRAMMA GARE 18-19 GENNAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra che ritornerà  giocare al Libero Ferrario per la diciannovesima di campionato affrontando l’Oratorio San Francesco. 
Per le altre formazioni agonistiche campionati ancora fermi, ma squadre in campo per la disputa di incontri amichevoli che varranno anche per testare le condizioni in previsione dei campionati che riprenderanno il 24 -25 gennaio 

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

Un opera alla memoria

« ONORE A “LIBERO FERRARIO” »

“Libero Ferrario” un nome sempre citato nelle nostre cronache, il motivo è semplice, la nostra casa è lo storico stadio a lui intitolato, da oggi oltre ai racconti delle imprese calcistiche a ricordare il grande campione di ciclismo sarà un murales realizzato su di una facciata della cinta dell’ingresso principale al nostro stadio.

Parabiago Football Club accoglie con piacere l’opera commissionata dall’amministrazione comunale, ed è onorata che in futuro i nostri atleti e le squadre che affronteranno il Parabiago possano vedere quest’opera ben realizzata dall’artista Cheone che raffigura Libero Ferrario, al quale si è fatto indossare la maglia iridata, nel atto della vittoria che lo ha coronato primo italiano campione del mondo di ciclismo nel 1923. 

Noi continueremo a citare il campione nei nostri racconti che rafforzeranno ulteriormente le nostre imprese e l’importanza dello sport sempre protagonista a Parabiago.

G.S. 

post

RIPRESA ATTIVITÀ

« SI RIPARTE »

Vacanze Natalizie finite per i Gallogranata, alle squadre che già in settimana sono ritornate ad allenarsi si unirà gradualmente tutto il settore giovanile scolastico.

Tutto è pronto per ricominciare la stagione, ad iniziare dalla Prima squadra che ritornerà a giocare in campionato con la insidiosa trasferta di Olgiate Olona contro la prima della classe che si disputerà inusualmente nel pomeriggio di sabato. 
Per le altre formazioni agonistiche campionati ancora fermi, ma squadre in campo per la disputa di incontri amichevoli che varranno anche per testare le condizioni post pausa.

G.S.

post

1^ Squadra Ripresa attività

« SUBITO IN CAMPO »

Nonostante il generoso rendimento della Prima squadra che ha chiuso il girone di andata con buoni risultati, rimanendo sempre nei primi posti di classifica, mister Crippa  ha optato per una pausa “natalizia” breve, così da tenere alta la concentrazione della squadra.

Già subito dopo il Capodanno la squadra ritornerà ad allenarsi sul campo, per giovedì 2 gennaio e venerdì 3 gennaio sono state programmate le prime sedute di  preparazione in vista della prossima gara di campionato, che vedrà capitan Caccia e compagni impegnati domenica 12 gennaio in trasferta contro la prima della classe Olgiatese.

Nel frattempo è in programma un test amichevole,il 5 gennaio, al “Ferrario” ore 14.30, dove arriverà la Baranzatese formazione che milita nel campionato di prima categoria.

Dopo il match la squadra presenzierà alla tradizionale festa della “Befana del Galletto”  che si terrà presso la palestra del campo.

Per quanto riguarda tutte le altre formazioni del settore agonistico la ripresa delle attività è prevista a partire da Martedì 7 Gennaio.

G.S.

 * Nella foto di copertina Capitan Caccia e Mister Crippa

 

post

Meteo Campi

« PERFETTE CONDIZIONI »

Weekend di pioggia, questo dicono le previsioni meteo, anche su Parabiago, le precipitazioni saranno abbondanti e di contorno alle nostre gare.

Comunque sia il rettangolo da gioco del Libero Ferrario si mantiene in perfette condizioni dando la possibilità a tutte le nostre squadre di giocare le partite casalinghe e di garantire agli atleti di giocare in tutta sicurezza.

Anche per gli spettatori nessun problema visto l’ampia tribuna coperta. 

Un buon weekend sportivo a tutti.

G.S. 

 

post

Squadra Amatori 5^ giornata

« CHE PSA RAGAZZI…! »

Trasferta difficile per la PSA che affronta AMBRO LOGISTICA sul nuovo manto sintetico del Torino Club a Gallarate. 
Avversari temibili e famosi per la loro determinazione e grinta in campo, ma mister Staglianó prepara bene la partita e sa che bisogna colpire sul gioco da fermo. 

Max Barlocco

E così il primo goal nasce da un fallo da fuori area che  Max Barlocco ( foto a sx)  trasforma e dedica alla sua neo moglie Paola.

Il goal del raddoppio è opera di Vimercati che dal dischetto non sbaglia. (video a fine articolo)
Avversari che vanno negli spogliatoi sotto di due reti e con un uomo in meno , espulso per proteste . 
Il secondo tempo si apre con una rete da cecchino di  Baciotti, che sfrutta un calcio d’angolo di Beppe Daniele, e mette la palla lì dove il portiere non può arrivarci. 
Il goal della bandiera è un rigore molto generoso che il direttore di gara concede per un presunto fallo di mano in scivolata . 
Finisce 1 a 3 per i ragazzi del Parabiago, che tornano a casa soddisfatti e alla guida in solitaria della classifica.  
Da sottolineare la prestazione “Spaziale” (così definita dal capitano Vime) di Pascale Daniele che ha lottato come un gladiatore per tutto il match.

AVANTI COSì…

Campionato “Alto milanese”  5  giornata:
AMBRO LOGISTICA – PSA PARABIAGO  : 1 – 3

Corrispondente dal Campo: Emanuele
Testo Raccolto da: G.S.

CLASSIFICA