post

Campi da Gioco

« SQUADRE FERME, UOMINI IN CAMPO »

Mentre il reparto sportivo si concede una breve pausa estiva, le preparazioni delle squadre riprenderanno il 22 agosto, ci sono risorse che non si fermano mai, stiamo parlando di chi quotidianamente si prende cura degli impianti, persone che non godono del sostegno dei tifosi in tribuna, ma con la stessa passione di un giocatore confezionano al meglio il loro gol, ovvero rendere la casa del Football Club sempre funzionale e accogliente.
Anche in questo mese “vacanziero” saranno sempre presenti per preparare al meglio tutti i nostri rettangoli di gioco. 

Oltre ai regolari sfalci dei campi in erba in questi giorni si provvederà alla “Spazzolatura” dei manti erbosi sintetici.
Per chi vi scrive piace immaginare questa operazione, come se, l’operatore fosse un esperto parrucchiere, il quale deve prendersi cura della chioma di un proprio cliente, sta di fatto che questa delicata operazione  garantisce le condizioni ottimali di gioco, in modo tale che le prestazioni tecnico-sportive rimangano inalterate, garantendo il mantenimento dei parametri biomeccanici, come: il rimbalzo e il rotolamento del pallone, l’assorbimento dello shock, la deformazione verticale e la buona capacità di trazione.
Inoltre,  permette di limitare il pericolo di lesioni degli atleti ed eliminare I corpi estranei mantenendo il campo perfettamente pulito.

Abbiamo tante volte ribadito come i nostri centri sportivi  sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore chi, quotidianamente pensa alla loro manutenzione e permette sempre che le gare si svolgano nelle perfette condizioni.

GRAZIE… ai manutentori Giuseppe Terlizzi, Giuseppe D’Anna e ai coordinatori Roberto Caruso e Alessandro Cavazzana

G.S.


(Operazione di Spazzolatura)

 

post

Che Sabato Sportivo

« “FESTA AL CAMPO” » 

In questo primo sabato di riapertura al pubblico Parabiago Football Club ha voluto offrire una giornata di grande sport organizzando un pomeriggio denominato ” Festa al Campo”.  

Nella splendida cornice del “Libero Ferrario” si sono avvicendate in campo tutte le squadre del settore di base, ben sedici le formazioni che hanno dato vita a un ricco programma sportivo, tra queste le ragazze del A.C. Milan femminile che hanno incontrato i nostri esordienti e pulcini dando spettacolo a chi sedeva distanziato in tribuna.

Emozionante rivedere finalmente il pubblico in tribuna

A fine giornata grande soddisfazione da parte del nostro staff organizzativo, tanto lavoro ripagato nel rivedere finalmente il pubblico sulle tribune, oltre al grande entusiasmo, correttezza e sportività di tutti gli atleti in campo. 

Un Grazie a chi a reso possibile questa splendida giornata: i nostri volontari sempre pronti a intervenire, alla direzione sportiva di Alberto Longoni, a tutti i mister e  dirigenti di squadra, al personale del “Chioschetto” il bar del Galletto che con i loro gelati e bibite fresche hanno reso ancor di più lieta la giornata e un Grazie particolare al A.C. Milan che con le loro formidabili ragazze ci ha onorato di una blasonata presenza. 

Sullo sfondo il “Chioschetto” il bar del galletto

AVANTI COSI’….

http://

G.S

L’ album della giornata

 

Guarda TUTTA la galleria fotografica della giornata

post

Il “Ferrario” sempre in ottime condizioni

SI RIPARTE IN PERFETTE CONDIZIONI 

Per i gli atleti  del Parabiago Football Club, messi duramente alla prova dalle interruzioni delle attività causa Covid-19 è venuto il momento della ennesima ripartenza, ad aspettarli l’impianto sportivo di viale Marconi, il “nostro” bellissimo stadio “Libero Ferrario”, oggetto di importanti interventi di manutenzione straordinaria e di lavori che lo renderanno ancora più accogliente.

Con il prezioso contributo della amministrazione comunale  nei mesi scorsi si è provveduto ad incaricare l’azienda specializzata “Limonta” di eseguire i lavori di ripristino e di manutenzione dei rettangoli di gioco, in particolare sul campo centrale, si è proceduto con una pulizia del manto in erba artificiale compreso quella da erbe infestanti; pulizia del sistema di drenaggio e verifica dell’impianto di irrigazione, si è poi  intervenuti con un controllo accurato e localizzato delle zone di massima attività di giuoco, dissodamento profondo con erpici del intaso prestazionale con ricarica dello stesso, spazzolatura incrociata con più passaggi con pettine e con passaggio finale con rete al fine di renderne omogenea la distribuzione del intaso su tutto il campo da gioco, infine è stato effettuato un controllo finale dell’attrezzatura sportiva con la messa in sicurezza della stessa.

Interventi importanti che hanno consentito il rinnovo della  omologazione LND FIGC.

Oltre al campo centrale si è provveduto alla rigenerazione dei campi laterali riservati ai calciatori più piccoli.

Altri lavori per rendere più funzionale il centro sono stati organizzati dalla società facendo leva sui suoi fedeli collaboratori, si è ripristinato l’entrata storica dello stadio sita in viale Marconi con l’apertura delle biglietterie centrali e provveduto alla realizzazione di un punto coperto di reception per gli atleti e il personale tecnico.

Altri lavori per rendere ancora più accogliente lo stadio prenderanno il via non appena le regole anti Covid lo permetteranno, in particolare la direzione organizzativa ha in calendario la riapertura dello storico chiosco-bar ultimamente ristrutturato e una spettacolare installazione di immagini dei protagonisti del campo davanti la tribuna centrale.             

Abbiamo tante volte ribadito come il “Libero Ferrario” con i suoi  impianti sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore la  nostra grande  voglia di ripartire a fare calcio. 

noi siamo pronti e sempre ……. in  perfette condizioni.

G.S.

parabiago-calci-libero-ferrario-

Operazione di Spazzolatura

Campi “Primi Calci”

Dettaglio manto erboso

Murales all’entrata dello stadio

parabiago-calcio-libero-ferrario-arc

Lo storico arco sopra le biglietterie centrali

parabiago-calci-libero-ferrario

Il terreno di gioco del ” Centrale “

 

post

Il “Ferrario” ancora più bello

LA CURA DELLA CASA GRANATA 

Per i gli atleti e i tifosi del Parabiago Football Club, messi duramente a dieta dal Covid-19 e ancora incerti sulla data della ripresa dell’attività calcistica, non resta che guardare con un po’ di malinconia, l’impianto sportivo di viale Marconi, il “nostro” bellissimo stadio “Libero Ferrario”, oggetto di importanti interventi di manutenzione straordinaria e di lavori che lo renderanno ancora più accogliente.

Con il prezioso contributo della amministrazione comunale  nei mesi scorsi si è provveduto ad incaricare l’azienda specializzata “Limonta” di eseguire i lavori di ripristino e di manutenzione dei rettangoli di gioco, in particolare sul campo centrale, si è proceduto con una pulizia del manto in erba artificiale compreso quella da erbe infestanti; pulizia del sistema di drenaggio e verifica dell’impianto di irrigazione, si è poi  intervenuti con un controllo accurato e localizzato delle zone di massima attività di giuoco, dissodamento profondo con erpici del intaso prestazionale con ricarica dello stesso, spazzolatura incrociata con più passaggi con pettine e con passaggio finale con rete al fine di renderne omogenea la distribuzione del intaso su tutto il campo da gioco, infine è stato effettuato un controllo finale dell’attrezzatura sportiva con la messa in sicurezza della stessa.

Interventi importanti che hanno consentito il rinnovo della  omologazione LND FIGC.

Oltre al campo centrale si è provveduto alla rigenerazione dei campi laterali riservati ai calciatori più piccoli.

Altri lavori per rendere più funzionale il centro sono stati organizzati dalla società facendo leva sui suoi fedeli collaboratori, si è ripristinato l’entrata storica dello stadio sita in viale Marconi con l’apertura delle biglietterie centrali e provveduto alla realizzazione di un punto coperto di reception per gli atleti e il personale tecnico.

Altri lavori per rendere ancora più accogliente lo stadio prenderanno il via non appena le regole anti Covid lo permetteranno, in particolare la direzione organizzativa ha in calendario la riapertura dello storico chiosco-bar ultimamente ristrutturato grazie al intervento del comune di Parabiago e una spettacolare installazione di immagini dei protagonisti del campo davanti la tribuna centrale.             

Abbiamo tante volte ribadito come il “Libero Ferrario” con i suoi  impianti sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore la  nostra grande  voglia  fare calcio. 

noi siamo pronti e sempre ……. in  perfette condizioni.

G.S.

parabiago-calci-libero-ferrario-

Operazione di Spazzolatura

Campi “Primi Calci”

Dettaglio manto erboso

Murales all’entrata dello stadio

parabiago-calcio-libero-ferrario-arc

Lo storico arco sopra le biglietterie centrali

parabiago-calci-libero-ferrario

Il terreno di gioco del ” Centrale “

 

Allenamenti Scuola Calcio

« SATURDAY CAMP »
I protagonisti

Le TRE ESSE: Spensieratezza, sport, sicurezza, la vostra gioia che rassicura tutti noi. ❤
 

Allenamenti Scuola Calcio

« SATURDAY CAMP »

A sottolineare come lo SPORT DEBBA essere una parte integrante in questa delicata fase della nostra vita, IN PIENA SICUREZZA, il sabato è dedicato a tutte le formazioni della nostra Scuola Calcio.

post

Il “Ferrario” ancora più bello

 NON SI FERMA LA CURA DI CASA GRANATA 

Per i gli atleti e i tifosi del Parabiago Football Club, messi duramente a dieta dal Covid-19 e ancora incerti sulla data della ripresa dell’attività calcistica, non resta che guardare con un po’ di malinconia, l’impianto sportivo di viale Marconi, il “nostro” bellissimo stadio “Libero Ferrario”, oggetto di importanti interventi di manutenzione straordinaria e di lavori che lo renderanno ancora più accogliente.

Con il prezioso contributo della amministrazione comunale  nei mesi scorsi si è provveduto ad incaricare l’azienda specializzata “Limonta” di eseguire i lavori di ripristino e di manutenzione dei rettangoli di gioco, in particolare sul campo centrale, si è proceduto con una pulizia del manto in erba artificiale compreso quella da erbe infestanti; pulizia del sistema di drenaggio e verifica dell’impianto di irrigazione, si è poi  intervenuti con un controllo accurato e localizzato delle zone di massima attività di giuoco, dissodamento profondo con erpici del intaso prestazionale con ricarica dello stesso, spazzolatura incrociata con più passaggi con pettine e con passaggio finale con rete al fine di renderne omogenea la distribuzione del intaso su tutto il campo da gioco, infine è stato effettuato un controllo finale dell’attrezzatura sportiva con la messa in sicurezza della stessa.

Interventi importanti che hanno consentito il rinnovo della  omologazione LND FIGC.

Oltre al campo centrale si è provveduto alla rigenerazione dei campi laterali riservati ai calciatori più piccoli.

Altri lavori per rendere più funzionale il centro sono stati organizzati dalla società facendo leva sui suoi fedeli collaboratori, si è ripristinato l’entrata storica dello stadio sita in viale Marconi con l’apertura delle biglietterie centrali e provveduto alla realizzazione di un punto coperto di reception per gli atleti e il personale tecnico.

Altri lavori per rendere ancora più accogliente lo stadio prenderanno il via non appena le regole anti Covid lo permetteranno, in particolare la direzione organizzativa ha in calendario la riapertura dello storico chiosco-bar ultimamente ristrutturato grazie al intervento del comune di Parabiago e una spettacolare istallazione di immagini dei protagonisti del campo davanti la tribuna centrale.             

Abbiamo tante volte ribadito come il “Libero Ferrario” con i suoi  impianti sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore la  nostra grande  voglia  fare calcio. 

noi siamo pronti e sempre ……. in  perfette condizioni.

G.S.

parabiago-calci-libero-ferrario-

Operazione di Spazzolatura

Campi “Primi Calci”

Dettaglio manto erboso

Murales all’entrata dello stadio

parabiago-calcio-libero-ferrario-arc

Lo storico arco sopra le biglietterie centrali

parabiago-calci-libero-ferrario

Il terreno di gioco del ” Centrale “

 

post

PROGRAMMA GARE 3-4 OTTOBRE

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra  impegnata al Libero Ferrario per la seconda giornata di campionato che la vedrà opporsi alla Nervianese, un derby dal sapore antico che dovrà essere anche mezzo di riscatto dopo l’opaca prova in coppa Lombardia che è costata l’eliminazione dalla competizione. 

Seconda di campionato provinciale per la Juniores che tra le mura amiche del “Ferrario” affronterà il Busto 81, qui la squadra di mister Caccia sarà alla ricerca della prima vittoria di stagione dopo il pareggio della scorsa settimana a Busto.

Trasferta in quel di Lainate per gli allievi Under 16 che giocheranno la seconda giornata del campionato Regionale, impegno tutt’altro che facile quello contro la Lainatese che già nella scorsa stagione aveva ben fatto nei “Regionali”, fiducia nel gruppo granata nel affrontare il nuovo impegno anche dopo la sconfitta di misura contro l’Union Villa di domenica scorsa, qui si è pagato la non esperienza nella categoria regionale ma nello stesso tempo si è visto anche buona tecnica di gioco.

Aspettando i campionati, amichevoli per  Under 17,  Under 15,  Under 14, e per tutta l’attività non agonistica.

BUON WEEKEND SPORTIVO 

G.S.

RICORDIAMO CHE PER ACCEDERE ALLE PARTITE AL LIBERO FERRARIO OCCORRE REGISTRASI ON LINE QUI

IL PROGRAMMA:

 

post

Campi da Gioco

PERFETTE CONDIZIONI

Con la ripresa delle attività dopo le vacanze estive anche i nostri rettangoli di gioco si preparano ad affrontare questa nuova stagione sportiva.

Si è infatti provveduto nel periodo di pausa agonistica alla manutenzione del campi da gioco.

Manutenzione particolare per i gioielli del Libero Ferrario ovvero i campi sintetici, ove è stata praticata una particolare “Spazzolatura” .
Per noi che abbiamo assistito all’operazione, piace immaginarla come se, l’operatore fosse un esperto parrucchiere, il quale deve prendersi cura della chioma di un proprio cliente, sta di fatto che questa delicata operazione garantisce le condizioni ottimali di gioco, in modo tale che le prestazioni tecnico-sportive rimangano inalterate, garantendo il mantenimento dei parametri biomeccanici, come: il rimbalzo e il rotolamento del pallone, l’assorbimento dello shock, la deformazione verticale e la buona capacità di trazione.
Inoltre, permette di limitare il pericolo di lesioni degli atleti ed eliminare I corpi estranei mantenendo il campo perfettamente pulito.

Abbiamo tante volte ribadito come il “Libero Ferrario” con i suoi  impianti sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore la nostra società che tramite il responsabile del Centro Alessandro Cavazzana, quotidianamente organizza la loro manutenzione e permette sempre che le gare si svolgano nelle perfette condizioni.

Grazie.

G.S.

parabiago-calci-libero-ferrario-

(Operazione di Spazzolatura)

parabiago-calci-libero-ferrario

(Risultato finale)

post

PROGRAMMA GARE 22-23 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra impegnata in trasferta a Legnano per la ventiquattresima giornata che la vedrà opporsi al San Massimiliano Kolbe,  i granata dopo il successo di domenica scorsa scenderanno in campo per inseguire il quinto risultato utile consecutivo, una vittoria porterebbe la squadra di Capitan Caccia a mantenere il terzo posto in classifica e continuare l’inseguimento alla seconda posizione oggi detenuta dal Canegrate a +2

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17, Under 15 e Under 14.

In evidenza la gara degli Under 15: dopo il match di sabato scorso vinto contro il Nerviano Calcio, in questo turno i ragazzi di mister Pace affronteranno sul perfetto rettangolo di gioco del “Ferrario” l’Accademia BMV, squadra dal buon reparto offensivo, per i granata sarà indispensabile vincere per continuare  il testa a testa con la Castanese per il titolo finale.   

Per gli Under 16 di mister Refraschini per domenica è previsto un incontro amichevole con la Rhodense, mentre il turno di campionato è posticipato a martedì 25 febbraio dove al Libero Ferrario, ore 20, incontreranno la formazione dello Sporting Cesate

G.S.

IL PROGRAMMA:

 

post

PROGRAMMA GARE 15-16 FEBBRAIO

« IL WEEKEND GRANATA  »

Prima squadra impegnata al Libero Ferrario per la ventitreesima giornata che la vedrà opporsi alla Virtus Cantalupo, per gli uomini guidati da Crippa  una partita delicata contro una squadra che dista solo tre punti dai granata e dalla zona play off , Virtus che arriva inoltre a questo appuntamento con quattro risultati utili consecutivi. 

Continuano i campionati provinciali per le categorie Under 19, Under 17, Under 16, Under 15 e Under 14, in evidenza la gara degli Under 19 che dopo il match di sabato scorso contro la prima della classe F.B.C. Saronno andranno ad affrontare un’ altra big di girone, ovvero, il Calcio San Giorgio attualmente terzo in graduatoria.   

G.S.

IL PROGRAMMA: