post

Comunicato del 04/03/21

CONTINUANO LE ATTIVITÀ 

La società ASD F.C. PARABIAGO comunica che, a seguito delle restrizioni Regionali che entreranno in vigore dalla mezzanotte di stasera, si continuerà a fare sport nel pieno rispetto del decreto che di fatto restringe il raggio di azione del Governo.

La società, in accordo con il Sindaco della Città Raffaele Cucchi, lascerà aperti i cancelli per gli allenamenti individuali ai tesserati, così come era stato impostato per il mese di MARZO.

La Direzione Sportiva rimarrà sempre collegata in queste ore con l’Ufficio Sport per far sì che si possa garantire il pieno rispetto delle regole e dei regolamenti in vigore, e confida in una risposta altrettanto positiva da parte di tutti gli iscritti.

Vogliamo essere una risposta pro-positiva, una alternativa RESPONSABILE, sicura e valida, una attività sportiva che possa perlomeno per qualche ora rivelarsi anche supporto psico-sociale a garanzia di una buona salute dei nostri atleti tesserati.

Lo sport è per noi una risorsa importante da sostenere per il bene di tutti, crediamo fortemente che fare attività, in sicurezza, possa garantire a tutti solamente risvolti positivi.

Un eventuale aggiornamento sarà comunicato domenica 07/03 al seguito di quelle che saranno le direttive e le indicazioni del Governo centrale e confrontando la reale risposta al centro, nonché la constatazione effettiva di quello che è l’epidemia nella Città e nel suo hinterland grazie alla collaborazione con il Comune di Parabiago.

F.C. Parabiago
La direzione organizzativa

post

Il racconto Fotografico

« ALLENAMENTI & CARNEVALE »

Che bel pomeriggio al “Ferrario”, Sport, tanti sorrisi e dolcetto finale… Certo era Carnevale ! 🎭

Guarda la galleria fotografica realizzata dal Parabiago Football Club

ENTRA:

 

post

Un anno fa l’inizio dell’odissea

« TORNARE AL CENTRO DEL CAMPO »

Esattamente un anno fa si fermava il mondo del calcio dilettantistico e giovanile, l’ultima vera domenica completa fu quella del 16 febbraio 2020 dopodiché, da quel giorno, a causa dello scoppio della pandemia Covid niente è stato più come prima.

A maggio 2020 ci siamo impegnati a stilare i protocolli per poter organizzare la stagione 2020/2021, nel mese di luglio finalmente si ritornava in campo in occasione degli Open Day, poi nel mese di agosto erano le squadre agonistiche a calcare i campi per l’ inizio della preparazione atletica, a settembre anche le formazioni della scuola calcio iniziavano gli allenamenti.
Il 27 settembre  erano timidamente ritornate in campo per i campionati la “ prima squadra” e gli allievi regionali Under 16, ed ad ottobre iniziavano anche i campionati per tutte le altre formazioni, una normalità che durò poco infatti già dopo il 25 ottobre si richiudeva tutto.

Il Calcio Dilettanti e Giovanile è ormai fermo da un anno e all’orizzonte non si vede un progetto concreto di ripartenza. Si dice che ci sarà, si fanno ipotesi e si calcolano date, tuttavia è impossibile dire con certezza se e come ripartirà la macchina del pallone.

Una incertezza che Parabiago Football Club cerca di sopire dando continuità almeno negli allenamenti individuali che si stanno svolgendo al “libero Ferrario” per tutte le sue venti squadre.  

La speranza, per cui stiamo costantemente preparandoci, è che a breve arrivi l’apertura sugli sport di contatto con la possibilità di allenarsi regolarmente e di organizzare al “Libero Ferrario” tornei per tutte le squadre per ovviare al eventuale stop definitivo dei campionati.

Rimanendo in attesa di un segnale da parte della nostra federazione, non smetteremo mai di impegnarci per portare di nuovo insieme la palla al centro del campo.

post

Formazioni agonistiche

« L’AGONISTICA IN CAMPO   »

Sono riprese tutte le attività  per continuare nel percorso che la società vuole intraprendere in questo incrocio di strade vorticose tra regole, regolamenti e decreti.

Continuano gli allenamenti  “individuali” per tutte le squadre agonistiche giovanili e per la “prima” squadra, programmate nelle serate dei giorni feriali. 

Per quanto concerne l’attività  pre-agonistica gli  “allenamenti in sicurezza”  partiti Sabato  30 gennaio continueranno per tutti i sabati di febbraio dove sui campi sintetici del Libero Ferrario si altereranno dai “piccoli amici” (anno 2015-2014) agli esordienti ( anno 2008) . 

La società si auspica di dare continuità alla ripresa in atto , perché pensiamo che la scuola e lo sport siano un diritto da assicurare a tutti i giovani,  senza che errori governativi possano violare questo diritto.


Modalità di accesso e protocollo 

Tutte le attività saranno svolte secondo protocollo consultabile qui:

L’accesso al campo sarà consentito esclusivamente presso il punto check-in di viale Marconi non prima di 10 minuti dall’inizio programmato della attività ed è riservato ai soli atleti tesserati e staff autorizzato.

È fatto obbligo avere l’autocertificazione chiedi al tuo dirigente

post

Attività non agonistica

AL SABATO L’ATTIVITÀ DI BASE

PARABIAGO FOOTBALL CLUB  è di nuovo pronto a dare una risposta grande e significativa alla parola SPORT IN SICUREZZA.

Seguendo le guide governative, ricevendo una grande disponibilità da parte di tutto lo staff a garantire i protocolli di sicurezza e avendo ricevuto una risposta UNIVOCA da parte di tutta la Direzione Sportiva a sottolineare come lo SPORT DEBBA essere una parte integrante in questa delicata fase della nostra vita, IN PIENA SICUREZZA, da sabato 30 gennaio si ricomincia anche per le squadre non agonistiche con gli allenamenti individuali.

Ad ora il programma  prevede che per tutti i sabati di febbraio le nostre squadre dell’attività di base scenderanno in campo per un allenamento che prevede attività motoria di 45 minuti al Libero Ferrario, con un istruttore di riferimento responsabile che garantirà il distanziamento e l’individualità dell’allenamento.

Scrupolosamente abbiamo redatto un Protocollo che garantisce la massima sicurezza per tutti gli atleti e per il personale tecnico e organizzativo, l’accesso al centro sportivo, dove troverete il check point di accoglienza, è quella di Viale Marconi 39. ( biglietterie centrali )


Modalità di accesso e protocollo 

Tutte le attività saranno svolte secondo protocollo consultabile qui:

L’accesso al campo sarà consentito esclusivamente presso il punto check-in di viale Marconi non prima di 10 minuti dall’inizio programmato della attività ed è riservato ai soli atleti tesserati e staff autorizzato.

È fatto obbligo avere l’autocertificazione chiedi al tuo dirigente

post

Nuova chiusura dei centri sportivi

« NON SI MOLLA !   »

Per chi si sta chiedendo quale sarà il futuro della squadra, della società F. C. Parabiago, della vita sportiva del proprio bambino regolarmente tesserato.

Assicuriamo che la società non ha mai smesso di adoperarsi nell’organizzazione e ha chiaro il percorso che vuole intraprendere in questo incrocio di strade vorticose tra regole, regolamenti e decreti.

Siamo stati gli ultimi a lasciare i campi prima della zona rossa di novembre e se tra dicembre e gennaio non abbiamo ripreso è stato per un motivo fondamentale: per i più piccoli, che frequentano scuole materne, primarie e secondarie di primo grado non vi erano più le condizioni climatiche per permettere un allenamento adeguato.

A dicembre la neve, ora le gelate e.… mentre con l’agonistica siamo ripartiti lunedì scorso, con tutta la pre-agonistica le nostre intenzioni sono di farlo nel mese di febbraio, salvo nuovi e imprevisti DPCM possano dirci un’altra volta no.

Quello uscito ieri unito alla zona rossa ci ha nuovamente bloccato totalmente per almeno due settimane, con non poca delusione abbiamo dovuto dire ai ragazzi dell’agonistica che avevano ricominciato a fare sport con grande entusiasmo malgrado il gran freddo e il protocollo: niente docce, niente spogliatoio, distanziamento, entrate e uscite scaglionate.

Non ci rimane che, come abbiamo sempre fatto in questo difficile periodo, di farci trovare pronti a ricominciare appena le disposizioni governative lo permetteranno.

Speriamo presto!   ❤️

post

Sport Legnano testata ON LINE

« F.C. PARABIAGO “SOGNA”  PER SPORT LEGNANO  »

Sport Legnano ha  chiesto a Presidenti e dirigenti dei team dell’Altomilanese cosa sognano per il 2021 dopo un’annata disastrosa per lo sport.

Ecco una parte dell’intervista rilasciata dal nostro D.G. Giovanni Sala 

Per noi la cosa fondamentale per questo 2021 è tornare a far girare la palla in campo – ci dice Giovanni Sala, Direttore Generale del Football Club Parabiago – In modo particolare con le nostre giovanili. Prima dell’epidemia avevamo in mente un progetto che mirava a far capire ai più giovani cosa sia la passione per il calcio e per lo sport, avendo in casa un campione di passione che è il nostro Bomber Sacchi, che a 48 anni gioca ancora e soffre in questo periodo perché non può andare in campo… E’ davvero molto triste sentire i nostri bambini che ci chiedono “perché non possiamo più giocare? Perché non possiamo più tornare ad allenarci?”. Il sogno quindi è quello di una rinascita a livello sportivo e di continuare a portare avanti un progetto da noi iniziato quattro anni fa. Sarebbe bellissimo potere, con l’arrivo della primavera…
 
PUOI CONTINUARE A LEGGERE L’ INTERVISTA QUI: SPORT LEGNANO  
 
 
post

I Vincitori

« WINTER CHALLENGE »

Ecco finalmente i vincitori della  F.C. Parabiago WINTER CHALLENGE, un’ iniziativa nata con l’intento di non perdersi di vista e di alleggerire con la spensieratezza che solo voi atleti potete regalarci in questo paricolare periodo lontano dai campi.

Grazie a tutti i ” Galletti” che hanno voluto partecipare inviando le loro prodezze tecnico- creative, non è stato facile per la giuria nominare i vincitori, tutti i video arrivati dimostravano grande impegno e voglia di mettersi in gioco.

Elenchiamo di seguito i nomi dei vincitori delle tre sezioni previste nella Challenge.

SEZIONE “Rovesciata”

– Giosuè Piras – Pulcini Under 11
– Pulcini Under 10
Alessandro, Enea, Federico, Giovanni, Federico, Matteo, Matteo, Mattia, Mattia, Riccardo, Simone, Simone,  Tohkwu, Tommaso  & Vittorio 


SEZIONE “Palleggi – Danza con la Palla”

 – Diego Casoli – Piccoli Amici Under 6
 – Graziano Cova – Giovanissimi Under 15
 – Samuele Cereda – Primi Calci Under 8
 – Lorenzo Longoni – Piccoli Amici Under 6


Complimenti ai vincitori, la premiazione avverrà al Libero Ferrario alla prima partita di campionato della prima squadra.
Di seguito i video vincenti correlati dai messaggi di Bomber Sacchi e del D.S. Alberto Longoni.

WINTER CHALLENGE  “La rovesciata” 

WINTER CHALLENGE 
“Palleggi & Danza con la Palla” 

post

STAY TUNED

« WINTER CHALLENGE »

Si è conclusa venerdì 11 dicembre la raccolta dei video partecipanti alla F.C. Parabiago WINTER CHALLENGE, iniziativa nata con l’intento di non perdersi di vista e di alleggerire con la spensieratezza che solo voi atleti potreste dare in questo periodo.

Rimanete sintonizzati sul nostro sito e sulle piattaforme social F.C. Parabiago pubblicheremo i video vincenti relativi ai tre contest e la menzione di tutti i video partecipanti.

Ai tre video vincenti un favoloso gadget marchiato F.C. PARABIAGO e altre sorprese !  

post

Non vediamo l’ora di rivedervi sul campo

« COnVInti Di vincere  »

In questo periodo difficile, nelle settimane precedenti con tanta passione abbiamo lavorato per poter riprendere l’attività seppur in maniera diversa da quanto il calcio ci aveva abituati a fare.
 
Il nostro stimolo principale era quello di continuare a dare la possibilità a tutti i nostri atleti di praticare sport in sicurezza.
Purtroppo considerando l’aggravarsi della situazione sanitaria dobbiamo interrompere il nostro amato sport.
 
In questo delicato momento continuiamo ad avere ognuno di voi nel cuore con il desiderio di tornare presto ad abbracciarci dopo un goal. ❤️
post

Incontro virtuale per gli Under 10

GIOIE CHE DURANO NEL CUORE

In una mite domenica novembrina, che in un periodo “Normale” avrebbe visto i giovani galletti di Mister Angelo correre sui campi da calcio dell’Alto Milanese, la squadra dei Pulcini Under 10 si è ritrovata virtualmente per salutarsi.
 
La voglia di tornare alla normalità è tanta, purtroppo le restrizioni imposte dall’emergenza COVID-19 non lo permettono, nonostante il lodevole impegno della Società che ha cercato in tutti i modi di garantire lo svolgimento degli allenamenti.
 
Mister e Dirigenti hanno spronato tutti gli atleti a non demoralizzarsi:

niente come lo sport sa dare gioie pazzesche che durano un attimo, e bisogna farle durare nel cuore.

 

#NeverGiveUp

 

Grazie per la corrispondenza a  Lironi Alessandro.
Testo Raccolto da: G.S.  

post

Chiusura Centri Sportivi

SOSPENSIONE “SPORT IN SICUREZZA” 

Dato la crescente criticità della emergenza dovuta al virus COVID-19 nella nostra zona e visto il  DPCM del 3 Novembre 2020 , F.C. PARABIAGO SOSPENDE, da giovedì 5 novembre, anche l’attività  denominata ” SPORT IN SICUREZZA”  che prevedeva per le nostre squadre allenamenti  garantiti dal distanziamento e dalla individualità . 

Il direttivo F.C. Parabiago non può che ringraziare chi, come le direzioni sportive,  che si sono adoperate nella organizzazione del nuovo metodo di allenamento e nel redarre i rigidi protocolli, grazie a chi giornalmente a presenziato al check-in di accoglienza, un grazie particolare agli istruttori, per la loro disponibilità e per la loro passione nel condurre questa nuova tipologia di allenamento permettendo ai nostri ” galletti” di passare qualche ora sul campo divertendosi e praticando sport. 

Con la nuova direttiva ministeriale nei nostri  centri sportivi “Libero Ferrario” e “Nino Rancilio”  non verrà svolta alcuna attività.
Gli uffici di segreteria e direzione sportiva rimarranno chiusi sino a data da destinarsi.
Per qualunque richiesta: – Contatti qui –

Ci auguriamo di dare al più presto notizia del ritorno alla normalità della vita sportiva e in ogni caso sarà nostra premura comunicare eventuali variazioni di programma anche in base alle direttive della federazione e delle autorità competenti.  

Si raccomanda a tutti i nostri atleti di osservare le regole imposte da questa emergenza, informandosi sulle indicazioni date dai canali ufficiali di ministero della salute e della Regione Lombardia.

Ricordiamo a tutti i nostri tesserati che è vietato l’organizzazione e la partecipazione di gruppo di partite su campi pubblici improvvisati, dove il contatto ravvicinato con più persone è inevitabile.   

F.C. Parabiago

 

(allegato)
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
3 novembre 2020