post

UNDER 9 Sq. Bianca Torneo Giovani Promesse

« GIORNATA INTENSA  »  

Alla “Fabbrica della nebbia” di Robecco Sul Naviglio è andato in scena il prestigioso torneo “Giovani Promesse” categoria 2011. 
Campo in perfette condizioni. 
Mister Angelo stoico, ha condotto i ragazzi in granata per tutta la durata degli incontri nonostante le non perfette condizioni fisiche.

Primo match di giornata contro i blaugrana della Boffalorese. Il warm-up non è bastato, freddo e nebbia sono rimasti nelle gambe dei giovani galletti, contratti e sovrastati dagli avversari, sconfitti, ma l’impegno non è mancato.

La seconda partita ha visto impegnati i Parabiaghesi contro i pari età del S.Martiri di Legnano, intensità ed agonismo hanno messo subito in discesa il risultato per i ragazzi in granata. Vittoria finale contraddistinta da buone giocate ed intensità.

Terzo incontro di giornata contro i rossoneri del Soccer Boys, inizio promettente con ottime giocate ed abnegazione. Purtroppo la differenza fisica si è fatta sentire, sciolti come neve al sole, i granata sono usciti sconfitti nonostante la buona prestazione.

I biancoverdi di Casorezzo sono gli avversari nella quarta partita del torneo, muscoli caldi e tanta vivacità, inizio arrembante e prestazione maiuscola,meccanismi ormai acquisiti da tutti gli atleti scesi in campo, vittoria finale stra-meritata.

Ultimo match della giornata contro i padroni di casa del Concordia, partita tirata, equilibrata e con continui capovolgimenti di fronte, nonostante la stanchezza, in campo si è visto un grande agonismo,alla fine sconfitta di misura ed immeritata per i galletti.

Mister e Dirigenti, stanchi e provati dal lungo torneo, si sono dichiarati soddisfatti della presentazione dei giovani calciatori. Bilancio più che positivo.

Chi ha spirito sportivo vince senza competere!

Risultati:
Boffalorese – Parabiago 8-0
S.Martiri – Parabiago 2-5
Soccer Boys – Parabiago 9-0
Casorezzo – Parabiago 1-8
Concordia – Parabiago 2-4

Corrispondente dal Campo: Lironi A.
Testo Raccolto da: G.S.

post

ESORDIENTI 2006 Torneo di Castano

« MEDAGLIA D’ARGENTO »

Torneo tanto lungo quanto bello quello di Castano dove in un bel campo in erba le squadre si sono affrontate in 11 vs 11. 
I nostri Galletti si comportano benissimo e a fine torneo si posizionano meritatamente al SECONDO POSTO.

Si comincia con la fase a gironi dove veniamo inseriti in quello insieme a Canegrate, Boffalorese e Sedriano.

Si gioca con la formula del tempo unico da 25 minuti che mette solo in parte in luce le caratteristiche delle squadre. I minuti passano troppo in fretta e la cosa importante è non subire gol. Dopo 3 partite ci piazziamo in vetta alla classifica a pari punti con il Sedriano ma la differenza reti da ragione ai nostri “colleghi” che agguantano la prima posizione.
Poco male perché a qualificarsi sono le prime due.

FASE A GIRONI
10 maggio
Parabiago-Boffalorese 1-0 (Gaglioti)

15 maggio
Parabiago-Canegrate 0-0

23 maggio
Parabiago-Sedriano 0-0

In semifinale incontriamo i padroni di casa della  che con voglia e coraggio riescono a metterci in difficoltà.
Dopo 7 minuti siamo già sotto di un gol nonostante il nostro buon giro palla.
Non ci perdiamo d’animo e continuiamo a macinare gioco ma sono gli avversari a portarsi sul 2-0. Il colpo è forte ma sappiamo tutti che il risultato è bugiardo.
Insistiamo costantemente nella metà avversaria e sul finire del tempo accorciamo le distanze con Brounou che realizza un rigore decretato per un fallo di mano.

Nella ripresa continuiamo a martellare gli avversari che non passano più la metà campo.
Verso la metà del tempo raggiungiamo il pareggio con un tiro di Gaglioti che non lascia scampo al portiere avversario. Sulle ali dell’entusiasmo continuiamo a pressare e nel finale ci portiamo in vantaggio con Varinelli che dopo una lunga galoppata la piazza  a tu per tu col portiere.

Finale raggiunta….

SEMIFINALE
29 maggio
Parabiago-Castanese 3-2 (Brounou, Gaglioti, Varinelli)

In finale incontriamo il Sedriano già incontrato durante il girone. Giochiamo molto bene facendo girare bene la palla ma l’aggressività degli avversari e la capacità di concretizzare le occasioni ha la meglio.
Finisce 2-0 per i gialloblu che meritatamente vincono il torneo.

Un BRAVI ai nostri ragazzi che non hanno mai mollato onorando tutto quanto appreso fino ad ora.

…to be continued.

 

Corrispondente dal Campo: Baldi M.
Testo Raccolto da: G.S.