post

Juniores 11^ Campionato

« TRE PUNTI MANCATI  »  

Undicesima di campionato, al Libero Ferrario arriva la squadra di Busto Arsizio San Marco.

I granata sono obbligati a vincere per tenere il passo di quelle davanti e per cancellare la brutta sconfitta con uscita dalla coppa Lombardia di martedì sera. 

Prima frazione di gioco molto equilibrata, le due squadre si studiano e ci sono veramente pochissime occasioni da gol.
Si va al riposo a reti inviolate.

Nella ripresa mister Tunesi mette forze fresche in avanti, ed è il neo entrato Zarbo che dopo pochi minuti viene espulso assieme ad un difensore della squadra ospite, ancora da capire la decisione arbitrale.
Il Parabiago prova con tutte le forze a portarsi in vantaggio ma la difesa avversaria sembra essere in giornata.
Tante le occasioni sprecate dai nostri attaccanti, se poi ci si mette anche la sfortuna, Principe spara da fuori e colpisce la traversa, Previtali si vede negare il gol da un intervento difensivo straordinario del portiere Bustese.
All’ultima azione il direttore di gara annulla un gol al Parabiago per presunto fallo in attacco dubbio, molto dubbio e fischia la fine dell’incontro.

Due punti che non sono arrivati per mantenere il passo di alta classifica, ora bisogna subito ripartire e giocare come si era fatto sin ora.

 * Nella foto di copertina Principe , oggi una traversa colpita.

11^ Giornata
F.C.PARABIAGO – SAN MARCO : 0 – 0 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores 10^ Campionato

« PARI DI VERTICE »  

In un pomeriggio piovoso va in scena il big match tra Union Oratori Castellanza e Parabiago.

Si gioca in condizioni quasi ottimali grazie al campo in erba sintetica, nei primi minuti le due squadre si studiano ed è il Parabiago che come ovvio visto la classifica sembra avere più voglia di portare a casa il risultato.

Purtroppo il Parabiago perde Cavallaro per un brutto infortunio (si riscontrerà poi una frattura del metatarso, un in bocca al lupo di pronta guarigione)

Partita molto equilibrata, sino a quando il Parabiago si vede assegnare dal direttore di gara un rigore nato dalla conseguenza di una mischia in area Castellanzese.
Sul dischetto va Colombo che non sbaglia, vantaggio Parabiago.
Passano pochi minuti e i padroni di casa pareggiano con un bel gol del loro centravanti. 
Prima frazione di gioco che si conclude con il punteggio di 1a1.

Ripresa che riparte subito con una grande azione personale di Uzoma che brucia il difensore Castellanzese, l’attaccante granata si ritrova a tu per tu con l’estremo difensore di casa che di istinto è bravo a deviare una palla destinata al gol.
Seconda frazione di gioco dove è sempre il Parabiago a porre l’iniziativa mentre ai padroni di casa sembra bastare il pareggio.
Prencipe crea occasioni ma la palla sembra non voler entrare. 
La. Partita termina sul punteggio di 1a1. 

Granata a 3 punti dalla vetta aspettando il risultato delle altre squadre che oggi per via del maltempo non hanno giocato. 
Parabiago che rimane ancora l’unica squadra imbattuta del girone.
Adesso testa a Pontevecchio dove martedì si gioca per qualificarsi ai quarti di coppa Lombardia

 * Nella foto di copertina Mister  Andrea Tunesi

10^ Giornata
U. ORATORI CASTELLANZA – F.C.PARABIAGO : 1 – 1 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores 9^ Campionato

« A TRE DALLA PRIMA  »  

In una serata fredda reduce dalle piogge che per tutta la giornata sono scese a Parabiago la Juniores affronta il San Vittore Olona sul centrale del Libero Ferrario, anche oggi in ottime condizioni di praticabilità, si gioca per la nona giornata di campionato.

Partita che sembra partire in discesa per il Parabiago che dopo pochi minuti si porta in vantaggio con la punizione di Prencipe.

Dopo il vantaggio i granata calano l’attenzione dando spazio agli Orange ospiti, senza però correre rischi rilevanti.

Intorno alla mezz’ora il Parabiago su una ripartenza, Prencipe porta i granata sul 2a0 con un bel diagonale.

Allo scadere della prima frazione di gioco su dormita difensiva Parabiaghese gli ospiti accorciano le distanze, si va all’intervallo sul 2a1.

Dopo la strigliata di mister Tunesi negli spogliatoi per la poca attenzione dimostrata dai granata nel primo tempo, i ragazzi con il gallo sulla maglia entrano in campo con ben più determinazione, il risultato è messo subito a frutto con bomber Uzoma che sigla subito il 3 e il 4 gol per poi finalizzare la buona giornata con la tripletta personale e portare la partita sul 5a1.

Partita che si mette nettamente in discesa per i ragazzi di mister Tunesi che sul finire del match anche Prencipe sigla la sua tripletta personale.

Allo scadere gli ospiti accorciano le distanze fissando il risultato finale di 6 a 2

Vittoria importante che rende ancora più avvincente il match di sabato prossimo che vedrà il Parabiago affrontare in trasferta la capolista Union Oratori Castellanza oggi fermata dall’ Antoniana, tre sono i punti che separano la squadra oratoriana dal Parabiago.

Il Parabiago che sta disputando un ottimo campionato rimanendo l’unica squadra imbattuta e con la miglior difesa del girone.

 * Nella foto di copertina Prencipe: autore oggi di una pregevole tripletta 

9^ Giornata
F.C.PARABIAGO – SAN VITTORE O. : 6 – 2 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores 8^ Campionato

« POKER DIESEL  »  

Juniores in trasferta a Legnano dopo le due vittorie consecutive ottenute al Libero Ferrario, si gioca per l’ottava giornata che vede opposti ai granata il fanalino di coda Legnarello.
I ragazzi di mister Tunesi partono male, poca intensità, poca grinta e forse con una sottovalutazione dell’avversario che invece si approccia alla partita nel migliore dei modi senza nessun timore verso i favoriti ospiti.
Infatti è la squadra di casa che solo dopo dieci minuti di gara si porta meritatamente in vantaggio, granata frastornati ma che si dimostreranno pronti alla reazione.
Reazione che arriva sin da subito con gli attaccanti granata che si fanno pericolosi in diverse azioni, ci vuole però un punizione calciata magistralmente da Colombo per riportare la gara sulla parità.
Colombo che si ripete sul finire del tempo finalizzando il gioco che ormai è in mano alla compagine dal gallo sulla maglia.
Si va negli spogliatoi con il Parabiago in vantaggio di misura  su un Legnarello che sapientemente a giocato la sua gara.

Parabiago che entra in campo per la ripresa ben più determinato che al inizio match, pochi minuti ed arriva la terza marcatura granata firmata da Uzoma, ormai è solo Parabiago, diverse sono le occasioni che portano gli uomini in granata verso la porta Legnanese, da una di queste è ancora Colombo a realizzare il quarto gol e ad annotarsi la propria tripletta giornaliera.
Incontro che termina con i granata che controllano agevolmente la partita senza che il Legnarello possa impensierire la porta difesa da Berardi. 
Per la cronaca e con piacere segnaliamo il ritorno in campo nei minuti finali di partita di Capitan Marrale. 

Una larga vittoria che porta il Parabiago a rimanere li con le inseguitrici del Union Oratori Castellanza che oggi hanno dovuto cedere due punti.

 * Nella foto di copertina Colombo: autore oggi di una pregevole tripletta 

8^ Giornata
LEGNARELLO SSM – F.C.PARABIAGO : 1 – 4 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores 7^ Campionato

« JUNIORES: C’E’ »  

Al Libero Ferrario in una serata prettamente autunnale con una leggera pioggia novembrina si gioca per la settima di campionato, gli avversari dei granata arrivati allo stadio Parabiaghese sono gli Origgesi dell’Airoldi che militano in classifica a tre lunghezze dalla squadra di mister Tunesi.
Primi 10 minuti del match e le squadre si limitano a prendersi le misure, con il protrarsi della frazione di gioco è il Parabiago che impone la propria superiorità soprattutto sul possesso palla.
Una superiorità che rimane infruttifera grazie al ottimo reparto difensivo degli ospiti, che ricordiamo sono arrivati a Parabiago ancora imbattuti in campionato.
Doppio fischio e tutti negli spogliatoi per il riposo sul risultato in perfetta parità.

Ripresa che vede il Parabiago affrontare il match con grinta e molta voglia di portare nel carniere i tre punti, infatti dopo pochi minuti è Prencipe che con una grande azione personale porta in vantaggio i granata finalizzato da uno splendido tiro che si insacca proprio sotto il sette.
Dopo il del vantaggio i ragazzi guidati da mister Tunesi aumentano il forcing creando diverse occasioni per il raddoppio.
Seconda marcatura che arriva alla mezzora con Uzoma, subentrato all’inizio del secondo tempo: in mischia d’area insacca il gol del doppio vantaggio granata.
Partita che si avvia al termine con un Parabiago meritatamente in vantaggio, ma c’è ancora tempo per la terza segnatura finalizzata da Uzoma ma costruita da una splendida azione di Ventrice che offre all’attaccante granata la palla della doppietta personale.

Ottima prestazione dei ragazzi che li proietta imbattuti nella parte che conta della classifica, una classifica spezzata visto che gli “Oratori Castellanza” procedono in fuga solitaria.
Vittoria che è anche frutto del supporto della Curva Est che per tutta la partita a sostenuto la squadra con propri cori dal colore granata.

* Nella foto di copertina Berardi: protagonista dell’imbattibilità granata 

7^ Giornata
F.C.PARABIAGO – AIROLDI: 3 – 0 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores Coppa Lombardia Ottavi

« COPPA BRILLANTE  »  

Prima partita del triangolare degli ottavi di Coppa Lombardia, al Libero Ferrario si gioca contro la Crennese.

Nei primi minuti del match le due formazioni si studiano, con il passare del tempo si inizia il Parabiago prevalere sul possesso palla con incursioni che sfiorano la marcatura.
Dall’altro fronte la Crennese si fa pericolosa in un’unica occasione quando  su un batti e ribatti la palla arriva sui piedi dell’attaccante Gallaratese che in contropiede spreca a lato.

I granata reagiscono e iniziano ad alzare il ritmo, al 20 esimo su un traversone calciato dall’angolo Ciapparelli colpisce di testa a botta sicura, bravo l’estremo difensore ospite a deviare in angolo, è il preludio al vantaggio granata che arriva alla mezzora con il magistrale calcio piazzato di Susini che porta in vantaggio il Parabiago.

Si va al riposo con la squadra di mister Tunesi meritatamente in vantaggio.

Nella seconda frazione la Crennese ha la classica reazione delle squadre che non ci stanno e inizia ad attaccare la metà campo granata, qui trovano i galletti schierati con una difesa attenta e grintosa, oltre che a fare i conti con l’estremo difensore in maglia granata Berardi in serata saracinesca.

Sulle ripartenze il Parabiago non riesce a trovare il raddoppio grazie al portiere Gallaratese che in una particolare occasione salva in angolo una giocata destinata a rete di Colombo.

Bisogna aspettare il 40 esimo quando su un contropiede micidiale Uzoma brucia il difensore e con un bel diagonale trafigge il portiere ospite determinando così il risultato finale di due a zero per gli uomini con il gallo sulla maglia.

Ottima prestazione, merito a tutti i ragazzi e a mister Tunesi con i suoi collaboratori Predoti e Di Pinto per l’ottimo gioco mostrato.

Ora come da regolamento, visto la vittoria i granata riposeranno per il prossimo turno, tenendo sotto osservazione il match tra Crennese e Pontevecchio, il risultato che scaturirà potrà definire la classifica prima dell’ultimo incontro del triangolare che vedrà i granata giocarsi la qualificazione ai quarti, avversario per il prossimo match di coppa sarà il Pontevecchio che al C.Sportivo comunale “Fausto Rolla” di Magenta il 26 novembre alle ore 18 affronterà i nostri Juniores.

* Nella foto di copertina l’autore del primo gol granata: Susini

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.

post

Juniores 1^ Campionato

« Il GRANATA RISALTA SUL LILLA  »  

Prima di campionato per i ragazzi di Mister Tunesi, esordio a Legnano contro una quotata Academy Legnano in un pomeriggio dal cielo terso e con  temperature ideali per un incontro di football.

Partita che inizia con una fase di studio tra le due contendenti, poi è il Parabiago che si rende pericoloso prima su calcio piazzato poi su azione personale di Colombo (nella foto) che sbaglia da buona posizione.
Al 22 esimo è lo stesso Colombo che da una palla recuperata in area avversaria incrocia a rete portando in vantaggio i granata, pregevole azione del numero 9 granata. Legnano che reagisce impegnando il nostro estremo difensore Berardi che evita il pareggio dei padroni di casa. Al 30 esimo occasione fallita dai granata per portarsi sul due a zero, raddoppio del vantaggio che non tarda ad arrivare ancora con Colombo che da fuori area gela il portiere legnanese. 
Fine della prima frazione di gioco e Parabiago negli spogliatoi in vantaggio di due reti.

Ripresa che vede nei primi minuti subito protagonista con l’Academy che accorcia le distanze, qui la partita si complica per i granata che devono contenere un avversario rinvigorito dal gol, passano i minuti e la retroguardia Parabiaghese tiene botta agli avversari, mentre il centro campo fa ripartire la squadra con micidiali contropiedi che portano vicini al terzo gol. Terza marcatura che arriva allo scadere dei minuti finali ma il direttore di gara annulla per fuorigioco.

Un ottima partenza in campionato per i nuovi ragazzi della Juniores dal gallo sulla maglia che a Legnano mettono in risalto il colore Granata su un tenue colore Lilla.      

1^ Giornata
ACADEMY LEGNANO – F.C.PARABIAGO  : 1 – 2 

Formazione:
Berardi, Cribio, Castoldi, Cavallaro, Mocchetti, Rescaldani, Susini, Guarnieri, Colombo, Bruno, Marras

A disposizione :
Carrozzo, Ciapparelli, Corni, Delisio, Gallo Stampino, Scagliola, Taini, Vedovato, Ventrice

Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica