post

Prima Squadra 12^ Campionato

« “IRRICONOSCIBILI” »  

Un Parabiago timoroso e a tratti contratto esce con le ossa rotte dal big match di Buscate, una gara che già dalla vigilia si presentava difficile per via delle numerose assenze tra i giocatori titolari granata.
Gara meritatamente vinta dai padroni di casa per tre reti a zero, tutte le marcature nella prima frazione di gioco e dove il Parabiago non riesce mai ad entrare in partita, il vantaggio Buscatese al ottavo minuto ottenuto dopo una sfortunata deviazione della difesa Granata su tiro da fuori area che inganna Dellavedova.
Passano tre minuti ed è raddoppio Buscate: difesa granata impreparata nella propria area e permette a Morello di controllare e calciare a rete a botta sicura, un Parabiago irriconoscibile che non riesce a costruire gioco e paga la fisicità degli avversari che arrivano sempre primi sulla “seconda palla”, al 27 esimo arriva il terzo gol: da un traversone sulla destra è il Buscatese Colombo ad avere la meglio su una palla alta edi testa sigla la marcatura. Parabiago che per tutto il primo tempo non infastidisce mai la porta avversaria, anche l’attacco più prolifico del girone oggi pare sia rimasto a casa.
Secondo tempo mister Crippa opera alcuni cambi che riassettano la difesa e rinforzano l’atteggiamento offensivo, dentro, anche se non al meglio: Cestarolli, Vacalebre e Pochini, i nuovi entrati danno più forza all’ azione offensiva creando più di un occasione senza però sorprendere la fisica difesa dei padroni di casa , meglio la ripresa anche per la difesa granata con l’ingresso di Rossi e Serighelli.
Finisce con la vittoria del Buscate per Tre reti a Zero maturata tutta ne primi 45 minuti e con l’attacco granata rimasto a quota zero gol in un match per la seconda volta in stagione, la prima era coincisa proprio con la sconfitta contro il Boffalorello.  
A consolare la compagine granata il primo posto in classifica mantenuto anche se in compagnia dello stesso Buscate, ora testa alla prossima giornata dove al “Ferrario” arriverà il Nerviano e dove i granata dovranno vincere per laurearsi “Campioni d’inverno” prima della sosta natalizia.

G.S.

* Nella foto di copertina Mister Rocco Crippa

La cronaca e stata offerta da:

PRIMA SQUADRA
Campionato girone O
Buscate – F.C. Parabiago : 3 – 0   

Formazione Parabiago:
Dellavedova, Peqini, Paleari, La Greca, Slavazza, Fabrizi, Fabrizio, Bernardinello, Ebali, Sacchi, Maniscalco. 

A disposizione:
Zapparoli, Malcotti, Fogagnolo, Pochini, Cestarolli,  Pirito, Rossi, Serighelli, Vacalebre.

RISULTATI DEL GIRONE 

CLASSIFICA

post

UNDER 9 Sq. Bianca Torneo Fed. 5^ giornata

« SABATO DI GRANDE CALCIO »  

Quinta giornata del torneo federale Under 9 presso il Centro Sportivo Comunale “Angelo Moratti” di Ossona. 

I giovani granata della squadra bianca di Mister Angelo hanno affrontato i pari età dell’ ASD Ossona, ASD Buscate ed ASD Pontevecchio.
Clima invernale, freddo e pioggia battente, nonostante tutto, non è mancato il supporto ed il calore del pubblico presente, casting per Babbo Natale e gli Elfi sono cominciati.

La prima partita ha visto impegnati i galletti contro i crociati di Buscate.
Match in salita, pronti-via, gol degli avversari. I ragazzi di Mister Angelo non si sono comunque disuniti, hanno impiegato un po’ di tempo per scaldarsi e carburare.
Pareggio finale agguantato con un gran tiro da fuori area al sette, Il portiere avversario non ha potuto nulla.

Secondo match di giornata contro gli albiceleste del Pontevecchio.
Primo tempo equilibrato, gestito dai granata con grande tecnica e padronanza del campo. Svariate occasioni da rete create, ma non concretizzate. 
Nella seconda parte di gara i granata hanno dilagato nonostante il meteo avverso. Il bomber è tornato, vittoria stra-meritata.

Ultimo incontro di giornata contro i temibili padroni di casa dell’Ossona 
Prima metà di grande qualità con doppio meritato vantaggio granata, intensità della pioggia e campo pesante si sono fatti sentire nelle gambe dei giovani galletti.
Secondo tempo da dimenticare, gli avversari sembravano correre il doppio, nonostante l’impegno, la sfida è terminata con una sconfitta di misura per i Parabiaghesi.

Le facce contente dei ragazzi al termine delle partite sono state la migliore soddisfazione per il mister ed i dirigenti.

..chi non osa nulla, non speri in nulla,  ..forza Galletti, la strada imboccata è quella giusta!

Parabiago – Buscate 1-1
Parabiago – Pontevecchio 3-1
Parabiago – Ossona 2-5

..Alè Parbiago !

Corrispondente dal Campo: Lironi A.
Testo Raccolto da: G.S.