post

Juniores Campionato 18^Giornata

« CLASSE & CARATTERE  »

Dopo la gioia serale di mercoledì dove la squadra di mister Refraschini ha raggiunto la semifinale di coppa Lombardia, si gioca per la diciottesima di campionato, i ragazzi dal gallo sulla maglia sono chiamati alla vittoria in quel di Robecchetto con Induno per non mollare la prima della classe Bustese.  

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini

“Partita in quel di Robecchetto con Induno per i nostri ragazzi che devono per forza vincere per continuare a sperare, nonostante la faticaccia infrasettimanale di Coppa Lombardia.
Inizio confuso, loro fisicato e tutti fuori quota, noi teniamo botta ma dopo 5 minuti discesa sulla destra della formazione di casa, palla in area, Tenconi cerca l’anticipo, contatto in area e rigore  vantaggio Ticinia.
Cerchiamo di riprendere in mano la partita, facciamo fatica loro sono su tutti i palloni, noi sbagliamo tanto a centrocampo, dopo venti minuti perdiamo Caputo per un colpo al polpaccio, dentro Marino.
Dobbiamo cercare il pareggio prima del riposo e azione dopo azione lo troviamo con il solito rapace d’area Ortolani che insacca con un preciso destro 1 a 1 e finisce la prima frazione.
Secondo tempo fuori Cazzaniga dentro Rebasti, fuori Penna dentro Sestito.
La partita cambia faccia, iniziamo a fare il nostro gioco palla a terra, le imbucate si susseguono e al decimo della ripresa Rebasti trova un tiro di punta da fuori area che si insacca a fil di palo 2 a 1.
Prendiamo in mano il gioco, Sestito fa impazzire gli avversari sulla fascia, ma è ancora bomber Ortolani che in mezzo a cinque avversari  lasciare partire un missile che si insacca forando le mani del portiere bianco-blu, 3 a 1 e doppietta per il bravo attaccante granata.
Ma non è finita i nostri ragazzi aumentano il ritmo e su azione Abbruzzese – Ortolani, lo stesso Ortolani entra in area dalla sinistra e con tiro imprendibile di sinistro sigla il 4 a 1 e la sua tripletta di giornata.
Altra azione  sulla sinistra da Piazza  ad  Abbruzzese  che trova sul fondo un cross perfetto per l’incornata solitaria di D’Eliso che incrocia siamo a 5.
Prima dello scadere gioia anche per Sestito che su azione personale dribbla tre avversari in area e insacca per il 6 a 1 finale.
Si esce fra gli applausi del pubblico.
Ancora una bella prova di maturità dei nostri giovani galletti che anche se subito in difficoltà, hanno dato prova di grande carattere.”

FORZA PARABIAGO !

Nella foto (archivio) mister Roberto Refraschini.  

> QUI TUTTE LE CRONACHE JUNIORES

RISULTATI GIRONE