post

Juniores Campionato 6^Giornata

« LA “BATTAGLIA” SI TINGE DI GRANATA »

Juniores impegnata nella trasferta di Buscate contro la formazione di casa che nell’attuale campionato non vanta nessuna vittoria,  si gioca su un terreno di gioco in erba naturale non al meglio e molto stretto, serata dal cielo terso e con temperatura intorno ai 10 gradi. 

Dal nostro dirigente in campo Stefano Rovellini

“Partita delicata, non dobbiamo perdere la posizione in classifica, campo stretto e non bellissimo.
Iniziamo bene, ma loro la mettono subito sulla prestanza fisica, schieravano ben sei giocatori nati nel 2002.
Intervento falloso su Rossi che lo costringerà alla resa, ma solo dopo aver siglato il primo centro della serata per fallo netto in area su Esposito.
Prima frazione di gioco caotica, fallosa, non sicuramente il calcio che ci piace giocare .
Ripresa a testa bassa, noi aumentiamo i giri, le giocate escono e dopo 5 minuti Croci parte in contropiede e trafigge il loro portiere, sicuramente il migliore in campo.
Loro non ci stanno ma ad ogni azione il direttore deve fare gli straordinari, i falli fioccano come non ci fosse un domani e sull’ennesimo fallo al limite dell’area, Marino si inventa una punizione alla “Ibra” che il portiere non vede neanche.
Loro cercano di reagire e su punizione trovano la spizzata del 3 a 1.
Manca un solo minuto e Piccini anche oggi il migliore, viene travolto dal portiere, rosso, Abbruzzese va sul dischetto e sono quattro.
Si conclude tranquillamente e meno male, una partita che di sicuro è stata la più fastidiosa giocata fino ad ora.
Un plauso a tutti i giocatori che sono riusciti a mantenere la calma per tutti i 90 minuti, nonostante le continue provocazioni.
Domani e lunedì riposo meritato per recuperare le forze, martedì turno di ottavi di Coppa Lombardia a Marnate e daremo tutto come sempre.

FORZA PARABIAGO !

Nella foto  Abruzzese autore del quarto sigillo

RISULTATI GIRONE