post

Prima Squadra 19^Campionato

« PLAY OUT »

È Un Parabiago irriconoscibile quello visto oggi al Libero Ferrario che nella seconda giornata di ritorno subisce 5 reti dal Osaf Lainate.

I granata dopo venti minuti si trovano sullo 0-2 frutto di due conclusioni da fuori area che trovano totalmente impreparato il portiere Bacchin.
Subito il colpo i granata alzano la testa e giungono al pareggio già nella prima frazione di gioco prima con Aloe che deposita in rete il cross di Mussaro e poi con Sacchi che si procura e trasforma un calcio di rigore per un uscita avventata dell’estremo difensore ospite che travolge il 9 granata all’interno dell’area piccola .

Si va all’intervallo e al rientro in campo i galletti provano a conquistare l’intera posta, ma sono gli ospiti a portarsi sul 2-3 dopo una palla mal gestita dalla nostra retroguardia e addirittura sul 2-5 con due micidiali contropiedi che trovano impreparata la difesa Parabiaghese.

Al di là della retroguardia però oggi tutto il collettivo è sembrato la fotocopia sbiadita della squadra scesa in campo 7 giorni fa a Olgiate.

Questo pomeriggio al Libero Ferrario i soli ad onorare la maglia sono stati i supporter della Curva Est che hanno sostenuto la squadra dal primo all’ultimo minuto malgrado dal campo non arrivava nessun segnale.  

Se si vuole proprio cercare un lato positivo di questa brutta giornata lo dà la classifica che è rimasta incredibilmente invariata con le sconfitte di:  Villa Cortese, Lonate, Canegrate e Pro Juventute dirette avversarie dei granata nella rincorsa playoff.

G.S.

 * Nella foto di copertina i supporter della Curva Est

19^ Giornata
 F.C.PARABIAGO – OSAF LAINATE : 2 – 5

Formazione Parabiago:
Bacchin, Mussaro, Fogagnolo, Slavazza, Caccia, Fabrizi, Fioretti, Ebali, Cicala, Sacchi, Aloe.

A disposizione:
Rattà, La Greca, Fumo, Serighelli, Fabrizio, Fabiani, Bruno, Guarnieri, Deliso



RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA