post

Under 17 1^Campionato

« UNA PARTITA DI RIGORE »

Partita non bella molto maschia tra le due compagini che scendono in campo a Gorla minore con il solo obiettivo di vincere 

Parte forte il Gorla che giocando in velocità con le proprie ali ci mette in seria difficoltà e complice due discutibili decisioni arbitrali si porta sul doppio vantaggio al 8’ del primo tempo Rossi in azione difensiva pare intervenire sul pallone ma il direttore di gara e di tutt’altro giudizio e indica il dischetto di rigore. Sulla battuta dagli undici metri il Gorla non sbaglia e realizza il vantaggio.

Gorla che raddoppia su calcio piazzato dopo che Masegwe ferma il proprio avversario al limite dell’area con azione fallosa.

Al 22’ del primo tempo è un’altra decisione arbitrale a cambiare l’incontro Il difensore granata Masegwe in area di rigore nel anticipare l’avversario e dove pare colpire nettamente la palla, fa cadere l’attaccante rossogialloblu, l’arbitro vista l’azione decreta nuovamente il penalty che porta alla realizzazione del terzo gol dei locali.

Da questo memento il Parabiago ha un impennata d’orgoglio e inizia a giocare molto bene con fraseggi di prima e con una di queste giocate Prencipe libera Marras solo davanti al portiere ma il pallonetto si spegna a lato per pochi cm.

Al 33 del primo tempo Lavigna viene atterrato sui 20 metri Prencipe si incarica della punizione costringendo il portiere avversario ad un autentico miracolo

Al 43 del primo tempo il centavanti Uzoma è costretto ad abbandonate la partita per un vistosa ferita sanguinante al ginocchio al suo posto entra Previtali

Dopo 4 minuti di recupero finisce il primo tempo sul risultato di tre reti a zero in favore del Gorla Minore. 

Rientriamo nella ripresa con un cambio di modulo voluto da mister barbieri passando dall’iniziale 3-4-3 ad un 4-3-3 

Pressiamo subito alti i nostri avversari e li costringiamo nella loro area al 50” su una bellissima triangolazione veloce tra Moret e Marras, Prencipe viene servito a tu per tu con il portiere avversario e lo trafigge con un precisissimo tiro a fil di palo 

Il Gol da al Parabiago una iniezione di fiducia e alimenta la speranza di poter ribaltare il risultato 

Mister Barbieri fa entrare Vedovato al posto di Rossi poi Caselli per Sanna e Chiappa per Ciapparelli ed infine Nucchi per Lavigna, ordina ai laterali di difesa di stare molto alti e larghi per aprire le giocate così facendo creiamo diverse occasioni per accorciare le distanze ma non riusciamo a concretizzarle con Marras e due volte con Prencipe con la squadra molto alta e sbilanciata subiamo a pochi secondi dalla fine il classico gol in contropiede

Peccato per i primi minuti dove il Parabiago ha concesso troppo campo agli avversari poi sono venuti i due rigori che hanno cambiato la partita sul gioco soprattutto nella seconda frazione di gioco la squadra guidata da Mister Barbieri ha dimostrato di potersela giocare   ampiamente contro questo forte avversario

Risultato Finale:

GORLA MINORE – F.C. PARABIAGO :  4 – 1