post

1^Squadra cronaca 21^ giornata

Campionato girone N  21^ Giornata
F.C. Parabiago – Real Vanzaghese Mantegazza : 3 – 1


« LA PARTITA PERFETTA »

Ventunesima di campionato e sesta di ritorno, in scena al “Libero Ferrario il Match clou di questo turno,
Parabiago contro Real vanzaghese Mantegazza.

La partita comincia a ritmi alti, entrambe le formazioni spingono per trovare l’occasione, il primo tiro in porta e della Vanzaghese ma è centrale e lento, facile presa di Rattá.

La prima vera occasione della partita è del Parabiago con l’incursione di Rizzo, il suo pallonetto passa venti centimetri sopra la testa del portiere Vanzaghese.

Poco dopo la compagine ospite conquista una pericolosa punizione dal limite, sulla respinta della difesa granata Rattá è chiamato a un intervento clamoroso per salvare la porta.

Al 25 esimo Sacchi viene fermato da un fuorigioco dubbio e si vede negato il gol di testa.

Parabiago padrone del gioco mentre la Vanzaghese sfrutta qualche ripartenza per farsi vedere in area granata con conclusioni che mai impensieriscono il numero uno Parabiaghese.

Al 30 esimo secondo gol annullato ai granata per fuorigioco, a differenza del primo, questa volta il direttore di gara era meglio appostato è la decisione ci è sembrata giusta.  

Parabiago che fa la partita passando dalle sponde di Sacchi e le aperture di Giuliani costruisce molto e arriva ad essere pericolo in più di una occasione.

Occasione da rete per i granata al 31 esimo con un interessante fraseggio a limite area che libera Minoggio per l’imbucata, tiro fermato dal portiere avversario.

Prima frazione dove al gioco tecnico del Parabiago si contrappone la fisicità della Vanzaghese squadre negli spogliatoi a reti inviolate.

Secondo Tempo:

Squadre che rientrano in campo senza variazioni di rosa, fin dai primi minuti è il Parabiago a condurre la gara in cui si evidenzia la determinazione di Rizzo che riesce a dominare il centrocampo conquistando palloni importanti.

Ed è proprio Rizzo a siglare la rete del vantaggio granata, dalla destra fa partire un fendente che non lascia scampo al estremo difensore nero-verde.

Al 12 esimo primo cambio per il Parabiago fuori Maddestra, per il centrocampista Venuto, mossa tattica che risulterà poi vincente ai fini del esito della gara.

Passano pochi minuti e gli undici con il gallo sulla maglia siglano il raddoppio, dalla sinistra Minoggio calcia in porta, tiro che il portiere avversario non trattiene e sulla respinta Sacchi si fa trovare pronto e insacca il secondo gol granata.

Vanzaghese che non ci sta e al 20 esimo accorcia le distanze approfittando di un po’ di confusione in area granata sorprende Rattà con un tiro proveniente dalla sinistra.

Gara riaperta solo per pochi minuti, ed è infatti su un contropiede da manuale proposto dal ottimo Venuto che Minoggio si trova solo per una discesa sulla sinistra, testa alta, e palla servita al centro per l’inesauribile Sacchi che insacca, doppietta del capocannoniere del girone e risultato sul tre a uno.

Parabiago che anche nei minuti finali controlla dominando il gioco, a conclusione di cronaca annotiamo il cambio che mister Crippa è costretto ad effettuare, fuori Venuto per il riacutizzarsi di un infortunio precedente, ed è questa l’unica nota negativa della giornata, peccato, spiace davvero vedere uscire il barbuto centrocampista che ha dato una svolta alla gara, applausi. Al suo posto dentro il giovane Bayoro.

Nei cinque minuti di recupero che il direttore di gara assegna c’è il tempo per il richiamo in panchina di Sacchi che esce tra gli applausi per l’ennesima grande prestazione.

Note di merito a tutta la squadra che oggi ha dimostrato il suo valore tecnico e di carattere contro una formazione forte e ben guidata.

Ora lanciati verso Canegrate, dove, il Parabiago arriverà determinato per prendersi la rivincita sulla gara di andata persa al Libero Ferrario.   

G.S.

GUARDA TUTTE LE IMMAGINI PARTITA


RISULTATI GIRONE N 21^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-21-giornata

 Classifica GIRONE N dopo 21^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-classifica-21-giornata