post

Campionati

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

Prima Squadra: Trasferta in quel di Mesero per la Prima Squadra, si gioca per la settima giornata di campionato, avversario il Vela reduce dalla  vittoria contro il Casorezzo. Guardando la cortissima classifica, elenchiamo ben 4 formazioni al secondo posto, pertanto si evince un netto equilibrio tra le squadre schierate in questo girone N.
Il Parabiago in tabellino al secondo posto con Marcallese, S. Ilario e Real Vanzaghese, può vantare di essere ancora l’unica squadra imbattuta del girone, di contro ci sono i quattro pareggi ottenuti su sei gare disputate, un numero troppo elevato di X per la qualità della rosa granata che da Mesero deve tornare con i tre punti per iniziare a scalare questa facile classifica. 

Gianmaria Sacchi capocannoniere di girone

Juniores:  Settima giornata che coincide con il ritorno al Libero Ferrario per i ragazzi guidati da Mister Andrea Tunesi. Avversario Il Casorezzo che arriva a Parabiago dopo cinque sconfitte consecutive, un solo punto in classifica e con una difesa che ha al passivo ben 30 reti dopo solo 6 giornate. Numeri che la squadra di Capitan Marrale non deve considerare anche visto il pareggio della scorsa giornata ottenuto contro un San Vittore che non distanzia troppo da i non ottimi risultati della squadra di Casorezzo. Prudenza, quindi, per la Juniores con il gallo sulla maglia che al Ferrario deve vincere per ritornare alle buone prestazioni di inizio campionato.

Allievi Under 17 : Dopo l’opaca prova di Saronno si ritorna a giocare sul moderno rettangolo del Ferrario, i ragazzi di Mister Barbieri se la dovranno vedere contro la Bustocca San Marco, formazione specchio dei nostri granata visto i numeri della classifica, tre sconfitte e una vittoria per tutte e due, con la sola differenza di  due reti subite in più per la squadra ospite (10 il Parabiago, 12 il San Marco).  Un Match che si preannuncia di riscatto per tutte e due le compagini e che con il Parabiago che dovrà far valere il fattore campo.

Allievi Under 16 : Trasferta  impegnativa per i sedicenni di mister Corrado,  avversario il Corbetta, squadra a punteggio pieno e reduce da gli undici gol inferti alla Vanzaghellese. Impegno difficile quello di domenica per i nostri granata, si gioca infatti contro una favorita del girone e per riscattare la sconfitta maturata al Ferrario la scorsa domenica.   

Giovanissimi Under 15 :  Giornata di trasferta per gli Under 15 guidati da coach Villa, avversario di questa quinta giornata L’Oratorio Lainate Ragazzi, la formazione Lainatese risulta essere l’ultima della classe con al passivo tre sconfitte su tre gare giocate e con la non invidiabile differenza reti di nessun gol realizzato contro i 14 subiti. Una buona occasione per per gli Under Granata di replicare la vittoria conquistata nella scorsa giornata e di portarsi nella parte alta della classifica.

Giovanissimi Under 14: Tornano a giocare al Libero Ferrario gli Under 14 di Capitan Cozzi, in questa quinta giornata ospiteranno i pari età della Aurora Cerro Maggiore. Impegno sulla carta facile per i Granata che affronteranno un avversario con nessuna vittoria all’attivo. Servirà un altra prova di buon gioco che evidenzi come la squadra stia crescendo al di la dei numeri invidiabili che sta ottenendo in questo girone F.     

Attività non agonistiche Week end  che vede anche gli impegni delle attività di base con gli Esordienti anno 2006 impegnati nella terza giornata al Ferrario contro il Bienate Magnago. Bienate Magnago avversario anche per gli  Esordienti 2007 nel girone 8, mentre nel girone 12 arriva a Parabiago L’ Ardor di Busto Arsizio . Tutte in trasferta le tre squadre F.C. Parabiago della categoria Pulcini. 
Continua per le formazioni dei Primi calci anno 2010 e anno 2011, la “Manifestazione Autunnale”  che vedrà le squadre del Parabiago impegnate nei gironi con confronti gara in modalità del 5 contro 5 sempre alternati con giochi o prove tecniche.

Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.


PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
7^ Giornata
VELA MESERO – F.C. PARABIAGO
Domenica 21 Ottobre, ore 15.30, Oratorio S. G. Bosco Via Garibaldi 1 Mesero 


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
7^ Giornata
F.C.PARABIAGO – CASOREZZO
Sabato 20 Ottobre, ore 18.00,  Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
5^ Giornata
 F.C.PARABIAGO  – SAN MARCO 
Domenica 21 Ottobre, ore 11.00, Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16 GIRONE F
5^ Giornata
F.C. CORBETTA – F.C.PARABIAGO
Domenica 21 Ottobre, ore 10.00,  Stadio Comunale Via Verdi 104 Corbetta 


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15 GIRONE A
5^ Giornata
ORAT. LAINATE RAGAZZI – F.C.PARABIAGO
Domenica 21 Ottobre, ore 9.15,  Orat. S.G. Bosco Via Redipuglia 13 Lainate


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 14 GIRONE F
5^ Giornata
 F.C.PARABIAGO – AURORA CERRO MAGGIORE 
Domenica 21 Ottobre, ore 9.15, Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2006 GIRONE 2
3^ Giornata
F.C.PARABIAGO – BIENATE MAGNAGO CALCIO
Sabato 20 Ottobre, ore 16.15, Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 8
2^ Giornata
F.C.PARABIAGO – BIENATE MAGNAGO CALCIO       
Sabato 20 Ottobre, ore 15.00, Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 12
3^ Giornata
F.C.PARABIAGO – A.S.D. ARDOR
Sabato 20 Ottobre, ore 14.00, Stadio Libero Ferrario (E.A.) Viale Marconi 38 Parabiago. 


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2008  GIRONE 25
3^ Giornata
SAN GIORGIO CUGGIONO – F.C.PARABIAGO
Sabato 20 Ottobre, ore 16.15, C.S. Ortatorio Via Cicogna 8 Cuggiono


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 27
3^ Giornata
ACC. EASY TEAM – F.C.PARABIAGO
Sabato 20 Ottobre, ore 14.00, C.S. Easy Village Via  per Caronno Origgio


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 33
3^ Giornata
VIRTUS SEDRIANO – F.C.PARABIAGO 
Sabato 20 Ottobre, ore 15.00, C.S. Orat. S. Luigi (E.A.) Via Bardelli 9 Sedriano


 

post

Il nostro stadio

« GRAN CAMPO  »

Lo storico Stadio “Libero Ferrario” e più precisamente il campo da gioco centrale è senza dubbio un valore aggiunto ad una società in crescita come la nostra.

Un rettangolo di gioco sempre in perfette condizioni qualunque siano le condizioni meteo e che garantisce le condizioni ottimali per le prestazioni tecnico-sportive, mantenendo inalterati i parametri biomeccanici, come: il rimbalzo e il rotolamento del pallone, l’assorbimento dello shock, la deformazione verticale e la buona capacità di trazione.
Tutto questo riducendo al minimo il pericolo di lesioni degli atleti.

Ad un anno dalla sua inaugurazione, vogliamo riproporre l’articolo che la rivista Magazine Tutterba aveva dedicato al nostro storico “LIBERO FERRARIO”

G.S.


STADIO “LIBERO FERRARIO”

Leggi l’articolo di TUTTERBA
parabiago-calcio-libero-ferrario-articolo-su-tutterba

post

AMATORI 3^ GIORNATA

Campionato “Alto milanese” 3^ giornata
POL.BIENATE MAGNAGO – PSA PARABIAGO  : 4 – 1


« AMARA TRASFERTA  »

Una domenica mattina dal presagio sfavorevole per la PSA che si presenta al campo del Bienate Magnago completamente rimaneggiata causa molteplici infortuni. 

Subito sotto di due goal riesce a riaprire la partita proprio allo scadere del primo tempo con goal di Benevento. 

Inizia il secondo tempo e ancora il Bienate, che temeraria e complice anche la buona sorte, segna altre due reti. 

Nulla da fare per i ragazzi di Parabiago che tentano i tutti i modi di raddrizzare la partita, ma ASTICE il portiere avversario, si esalta negando più id una volta il gol ai nostri amatori.  

Sconfitta giusta per la rimaneggiata Parabiago, ma troppo largo il risultato che non racconta la reale disparità tra le due formazioni.

Ora si pensa già al prossimo incontro e che questa amara trasferta serva per capire su cosa lavorare per poter migliorare.

G.S.


Prossimo appuntamento:
 4^  giornata:
Lunedi 22 ottobre ore 21.30
PSA PARABIAGO – ASD RESCALDINESE CALCIO
Stadio “Libero Ferrario” Viale Marconi 38 Parabiago


Classifica
parabiago-calcio-amatori-classifica-2-giornata

 

 

Pulcini 2008 – Le immagini

PULCINI 2008 
Torneo Autunnale

Sabato 13 Ottobre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – MAGENTA
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

 

 

 

 

post

Le nuove gallerie fotografiche

FOTOGRAFIAMO LE VOSTRE IMPRESE !

Ogni fine settimana i fotografi del Parabiago Football Club scendono  in campo per immortalare le azioni delle squadre con il gallo sulla maglia.

A turno ogni squadra dai più grandi  ai più piccoli saranno i soggetti dei nostri album fotografici, in futuro ci sarà anche la possibilità di avere il vostro scatto in formato stampato in alta definizione autenticato Football Club Parabiago.

Buona Visione.  

Fotografati questa settimana :

PICCOLI AMICI 2012
parabiago-calcio-piccoli-amici-2012


PRIMI CALCI 2010
parabiago-calcio-primi-calci-2010-vs-castellanza


PULCINI 2009 Sq. ROSSA
parabiago-calcio-pulcini-2009-oratorio-vittuone
 


PULCINI 2009 
parabiago-calcio-pulcini-2009-vs-legnano


PULCINI 2008 
parabiago-calcio-pulcini-2008


UNDER 16
parabiago-calcio-under-16-vs-arconatese

Under 16- Le immagini

ALLIEVI UNDER 16
Campionato

14 ottobre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
LE IMMAGINI: 
F.C. Parabiago – Arconatese
(attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

 

 

Pulcini 2009 – Le immagini

PULCINI 2009 
Torneo Autunnale

Sabato 13 Ottobre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – ACADEMY LEGNANO
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

 

 

Pulcini 2009 rossi – Le immagini

PULCINI 2009 Sq. ROSSA
Torneo Autunnale

Sabato 13 Ottobre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – ORATORIO VITTUONE
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

 

Primi calci 2010 – Le immagini

PRIMI CALCI 2010
Torneo Autunnale

Sabato 13 Ottobre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – CASTELLANZESE
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

post

Prima Squadra 6^Campionato

« ENNESIMO PAREGGIO»  


Si torna nel nostro stadio “Libero Ferrario” per la sesta giornata di campionato per i ragazzi guidati da Mister Rocco Crippa.

Avversario di turno è il sempre ostico Cuggiono, già incontrato, e battuto, nella prima uscita stagionale ufficiale della squadra in Coppa Lombardia a fine agosto.

Primo Tempo

La gara inizia con una fase di studio e il gioco ristagna principalmente a centrocampo.

Per il Parabiago è Fumo in evidenza, (nella foto) che con le sue accelerazioni mette in difficoltà la difesa avversaria e in una di queste, al 30′, entra in area di rigore e viene atterrato: giusto calcio di rigore decretato dal Direttore di gara.

Alla battuta va bomber Sacchi, che non sbaglia! E’ il gol del vantaggio per i granata.

Vantaggio che dà tranquillità alla squadra granata e con questo risultato finisce la prima frazione di gioco.

Secondo tempo

La ripresa di gioco vede i nostri avversari mettere tanto ardore negli interventi, con la conseguenza di rendere “teso” il clima della partita e purtroppo anche sugli spalti, logicamente lo spettacolo della partita ne risente pesantemente.

Al 70′ il Cuggiono trova il gol del pareggio: dopo un batti e ribatti in area, il tiro in porta dell’attaccante del Cuggiono batte il nostro estremo difensore Rattà.

La partita va avanti “a strappi” e lo spettacolo, purtroppo, non “decolla”, da segnalare due occasioni, la prima con Rizzo che da solo, dopo aver dribblato anche il portiere, pecca di altruismo mettendo la palla al centro, dove, però, i compagni non “seguono” l’azione per mettere in rete.
La seconda con Fumo, prima di essere sostituito, conclude a rete, ma il portiere con molta fortuna riesce a deviare in angolo di piede.

Partita che finisce con il risultato di 1-1.

Commento Finale

Ennesimo pareggio che ci lascia amareggiati visti i risultati altrui.

Fortunatamente, la classifica è molto, molto corta e siamo ad un solo punto dalla vetta, anche con quattro pareggi e due sole vittorie: cosa molto importante, siamo l’unica squadra ancora imbattuta.

Miglior giocatore del Parabiago (MVP) di questa partita, lo sgusciante e mai domo Lorenzo Fumo.

Prossima partita in trasferta a Mesero, contro il Vela.

Corrispondente dal Campo: GdB
Testo Raccolto da: M.A.

Formazione Parabiago:
Rattà, Mussaro, La Greca, Fabrizi, Caccia, Pequini Tafil, Fumo, Facciolo, Sacchi, Rizzo, Maddestra. A disposizione: Lella, Terreni, Slavazza, Zucchetti, Giannelli, Borsani, Bacchiega, Fogagnolo, Ghelfi,
Subentrati Secondo Tempo: Zucchetti (per Mussaro), Ghelfi (per Fumo), Bacchiega (per Rizzo)

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

 

 

post

Juniores 6^ Campionato

« NON SAPPIAMO PIÙ’ VINCERE! »  

In una giornata dal clima prettamente primaverile, si gioca la sesta partita di campionato per i ragazzi guidati dalla panchina da Mister Andrea Tunesi.

Si va a giocare a San Vittore Olona, contro la squadra locale: partita “sulla carta” semplice, visto che i nostri avversari, in cinque partite hanno ottenuto solo 1 punto, con 7 gol fatti e 18 subiti. Sulla carta una partita “abbordabile” per i nostri ragazzi granata, ma come sappiamo nel calcio… la teoria e le statistiche sono una cosa… e il campo invece dà altri verdetti.

Primo Tempo

I primi 10′ minuti di gioco vede le due squadre giocare prevalentemente a centrocampo, senza alcun tiro in porta degno di nota.

Al 10′ la prima azione in area di rigore del San Vittore Olona, con tanti giocatori nell’area piccola che toccano il pallone e infine la zampata vincente di Rotondi porta in vantaggio il Parabiago.

Il gol però non “apre” una partita abbastanza monotona e poco spettacolare: le belle azioni si contano sulle dita di una mano…
Nessuna delle due squadre riesce ad imbastire trame di gioco, neanche basilari.

Da segnalare, come tiri in porta e azioni, una forte gittata da calcio di punizione del San Vittore Olona, da distanza riguardevole, con la semplice parata del nostro estremo difensore. Da parte granata da un lancio, e con un mezzo pasticcio della difesa avversaria, il nostro attaccante si trova a tu-per-tu con il portiere, che è bravo a restare fermo fino all’ultimo, e respinge di piedi… e la facilissima occasione da gol sfuma. Ancora una volta (come le due partite precedenti) la mancanza di freddezza dei nostri attaccanti non ci porta a segnare un facilissimo gol: questa volta il gol che potrebbe chiudere la partita!

E come nel classico del calcio “gol sbagliato, gol subito”: il San Vittore Olona, con una bella azione (e qualche sbaglio dei nostri centrocampisti e difensori) riesce a trovare l’insperato gol del pareggio!

Dopo pochi minuti, l’arbitro decreta la fine del primo tempo, e si va al riposo sul risultato di 1-1.

Secondo Tempo

Mister Tunesi, cambia subito due pedine all’inzio del secondo tempo.
La partita vede i ragazzi granata più volenterosi, con un buon forcing e possesso palla: purtroppo è tutto sterile, il gioco latita come le occasioni da gol.

Gli orange di San Vittore, cercano il gol in contropiede, e in uno di essi, il loro attaccante si trova (inspiegabilmente!) da solo contro il nostro estremo difensore Rudy Croci, che è bravissimo e si supera per evitare il gol del vantaggio degli arancioni.

Come nel primo tempo, in una azione fotocopia, al 20′ in area piccola, dopo un batti e ribatti è Ingrassia che mette il pallone in rete.

La partita sembra mettersi nei giusti binari, soprattutto quando un giocatore del San Vittore Olona viene espulso dall’arbitro, e così rimangono in campo in 10 e sotto di un gol.

Il Parabiago però non sa approfittare di questo “doppio” vantaggio e ha solo un’altra occasione pericolosa con il nostro attaccante da solo, però da posizione defilatissima, che si fa parare il suo tiro dal portiere.

Il San Vittore Olona cerca il tutto per tutto per trovare il gol del pareggio e su calcio di punizione pericoloso è ancora Croci che la para, ma non trattiene, ma fortunatamente il tap-in dell’attaccante avversario è fuori!

L’arbitro decreta 5 minuti di recupero: il San Vittore Olona è all’assalto, mentre il Parabiago cerca di proteggere il risultato. L’arbitro allontana dal rettangolo di gioco anche l’allenatore della squadra avversaria: il tempo per uscire dal campo verrà recuperato dal Direttore di gara.

L’arbitro controlla l’orologio e ha il fischietto in mano… nell’ultima azione il San Vittore Olona guadagna un calcio d’angolo, che l’arbitro fa battere.

L’area di rigore del Parabiago conta ben 21 giocatori posizionati all’interno (compreso il portiere avversario)! Da questo angolo la parabola trova sul primo palo, poco curato dai nostri difensori!, la testa del giocatore del San Vittore Olona che la gira… e la palla si insacca nell’angolino del secondo palo, senza che nessuno possa intervenire! E’ il gol dell’insperato pareggio per il San Vittore Olona, è il “dramma sportivo” per i granata! L’arbitro fischia subito il fine partita, senza neanche far riprendere da centrocampo.

Commento Finale

Partita grigia, abulica e molle da parte dei giocatori granata.

Molti, troppi!, gli errori individuali e di posizionamento dei giocatori e della squadra.

In attacco, in oltre 95′ minuti, non siamo riusciti ad abbozzare una azione lineare: il gioco è sempre stato confuso e disordinato, mentre in fase difensiva, più delle volte il centrocampo era troppo distante dalla difesa (lasciando scoperta una bella fascia di campo, dove i giocatori avversari si trovavano facilmente) e la difesa, oltre a soffrire, ci ha messo anche del suo sbagliando, come detto in precedenza, sia individualmente che in posizionamenti.

Questa settimana l’MVP della partita lo assegniamo al nostro portiere Rudy Croci, per i molti interventi risolutivi, e sui gol non ha alcuna colpa.

Sicuramente, in settimana, Mister Tunesi saprà riprendere il “bandolo della matassa” e a rimettere tutte le cose al suo posto!

Settimana prossima, si torna in casa contro il Casorezzo, sulla carta un’altra partita “abbordabile”, ma come abbiamo visto oggi, bisogna entrare in campo umili e determinati!

San Vittore Olona-Parabiago 2-2
Formazione Parabiago: Croci, Zotta, Castoldi, Cavallaro, De Cesare, Cigolotti, Susini, Marrale, Rotondi, Colombo, Donatiello. A disposizione: Colli, Anticoli, Arsillo, Bensi, Razzini, Re Depaolini, Sapone, Tarantino, Ingrassia, Subentrati Secondo tempo: Arsillo, Razzini, Re Depaolini, Sapone, Ingrassia

M.A.

Risultati Girone

Classifica

 

 

post

Under 14 La 4^Giornata

Under 14

«CHE TABELLINO !  »

Buona anche la quarta per i ragazzi allenati da Venuti e Ghezzi che espugnano Origgio con un rotondo 12 a 2.

Partita ben giocata sin dall’inizio dove sono i difensori ad andare a segno rispettivamente con Raddrizzani, Caruso e Pastano, la quarta marcatura a invece la firma dell’attaccante Erindetti.

Prima dell’intervallo c’è tempo anche per il gol dei locali che accorciano le distanze su rigore.

Secondo tempo e gli attaccanti si rifanno andando a segno rispettivamente con Arienti (3 gol) e Ghezzi (5 gol), mentre i biancoblu della Airoldi vanno a segno sugli sviluppi di un calcio piazzato dal limite.

Ghezzi Simone Autore di 5 Reti

Belle geometrie e trame di gioco corali hanno caratterizzato questa prestazione, ma giusto il tempo di festeggiare e, bisogna tornare ad impegnarsi per cercare di migliorarsi ancora.

Complimenti ai “Galletti” che anche in questa giornata non hanno fatto mancare ai loro tifosi di gridare più volte al Gol.

Domenica prossima si torna al Libero Ferrario avversario Aurora Cerro Maggiore.

Corrispondente dal Campo: Poli C.
Foto di: Galli M. 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati Girone

Classifica