post

Rassegna Stampa 75 anni di Calcio a Parabiago

« PARLANO DI NOI  »

In occasione della celebrazione per il settantacinquesimo anno  di fondazione del Football Club Parabiago, molte testate giornalistiche hanno raccontato l’evento avvenuto lo scorso 13 dicembre nella splendida cornice di Villa Corvini
Football Club Parabiago ringrazia le redazioni e i giornalisti per l’attenzione che hanno voluto dare all’evento e alla società!

Leggi gli articoli:


sportlegnano

settegiorni

ilgiorno

legnanonews

sprintsport


sempionenews

post

Le immagini del weekend

FOTOGRAFIAMO LE VOSTRE IMPRESE !

Ogni fine settimana i fotografi del Parabiago Football Club scendono  in campo per immortalare le azioni delle squadre con il gallo sulla maglia.

A turno ogni squadra dai più grandi  ai più piccoli saranno i soggetti dei nostri album fotografici, in futuro ci sarà anche la possibilità di avere il vostro scatto in formato stampato in alta definizione autenticato Football Club Parabiago. Chiedi informazioni in segreteria o nel modulo di contatto: QUI

Buona Visione.  

Fotografati questa settimana :


PULCINI 2009 Sq. ROSSA
Amichevole

Sabato 15 Dicembre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  

F.C.PARABIAGO – CARCOR 


UNDER 14 AMICHEVOLE

Sabato 15 Dicembre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  

F.C.PARABIAGO – ARCONATESE
parabiago-calcio-under-14-vs-arconatese

post

Prima Squadra 15^Campionato

« MAL DI PAREGGIO »  

Ultima partita dell’andata (giornata quindicesima) per la squadra di Mister Crippa.

Si torna a giocare nel nostro “Libero Ferrario”, squadra ospite è il Santo Stefano Ticino, che attualmente è a pari punti con la nostra compagine, ma ha perso due partite in più e vincendone una in più.

Primo Tempo

Il Parabiago parte subito forte e mette alle corde il Santo Stefano Ticino.

Al 30′ il Direttore di gara decreta un calcio di rigore a favore del Parabiago: rigore nettissimo per fallo sul nuovo acquisto Riosa. Purtroppo, e questa è la notizia di giornata, il nostro bomber Sacchi si fa parare il rigore!

il gol è però nell’aria e al 40′ Fogagnolo con un tiro a girare da 30 metri insacca una bellissima rete per il vantaggio granata!

La prima frazione finisce 1-0 per il Parabiago.

Secondo Tempo

Il secondo tempo è di marca dei nostri ospiti, con un Parabiago che cala alla distanza.

Il gol del pareggio all’80’: l’attaccante dal limite dell’area si invola verso destra e con un diagonale mette in rete il gol del pareggio.

Reazione dei granata con qualche rischio, ma alla fine il pareggio è il risultato finale.

Commento finale

Settimo pareggio per la nostra squadra, fortunatamente la capolista Victor Rho perde ancora e il primato rimane a 4 punti di distanza, ma fra la prima e il Parabiago ci sono ben cinque squadre e siamo in coabitazione al sesto posto assieme a tre squadre. Un girone che fortunatamente per noi, non ha ancora trovato una squadra dominatrice,, tuttavia la Marcallese si fregia del titolo di Campione d’Inverno.

Sicuramente pareggiare muove la classifica, ma forse 7 pareggi sono tanti, infatti tra le prime nove squadre, siamo la compagine che ha vinto di meno (6 partite), ma ha anche perso di meno (2 partite)…

Ora la pausa invernale per ricaricarsi, rivedere qualcosa, sperando in un girone di ritorno da veri protagonisti.

Corrispondente dal Campo: GdB
Testo Raccolto da: M.A.

Formazione Parabiago:
Lella, Slavazza, Mussaro, Fabrizi, La Greca, Fogagnolo, Riosa, Facciolo, Sacchi, Rizzo, Maddestra. A disposizione: Rattò, Terreni, Zuccchetti, Bacchiega, Fumo, Sarr Samba, Ghelfi.
Subentrati Secondo Tempo: Bcchiega (per Facciolo), Zucchetti (per Fogagnolo), Ghelfi (per Sacchi), Sarr Samba (per Riosa)


RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

 

 

 

 

 

post

Juniores 15^ Campionato

« VITTORIA DI CARATTERE »  

Quindicesima e ultima del girone di andata per la squadra Juniores di Mister Andrea Tunesi.

Si gioca dopo poco meno di 70 ore dal pareggio “beffa” contro la Mocchetti a Robecchetto con Induno contro il Ticina Robecchetto, in completo bianco e blu a righe orizzontali.

Serata gelida (alle 18.00 la temperatura media oscillava da 0 a -2°), campo in sintetico duro per via della temperatura fredda, ma buona presenza di pubblico sugli spalti ad incitare la propria squadra.

Primo Tempo

Parte subito forte il Parabiago, che inizia a macinare gioco e a mettere nella sua metà campo la squadra avversaria.

Anche con una buona supremazia territoriale, non ci sono occasioni di gol degne di nota.

Pian piano l’ardore della nostra squadra cala e inizia il Ticinia a prendere l’iniziativa.

La prima grossa occasione è sui piedi dell’attaccante esterno del Ticinia, che, incredibilmente lasciato solo, si invola verso l’area di rigore contrastato dai nostri due centrali, per non farsi prendere la palla, e anche con il portiere in uscita, forza il tiro che è di molto fuori dallo specchio.

Il Ticinia impegna la nostra difesa, sempre ben attenta, con due cross dal fondo, sempre dal lato sinistro della nostra difesa, e nei due casi i nostri centrali sono sempre attenti o è il portiere ad intervenire.

La nostra squadra gioca prevalentemente di rimessa, cerca il gol, ma i tiri sono sempre deboli o forzati.

Il primo tempo finisce a reti inviolate.

Secondo Tempo

I primi minuti della ripresa vede il gioco stazionare per lo più a centrocampo.

Ad un certo punto, con una azione rugbystica “alla mano”, il Parabiago passa in vantaggio: Colombo mette Donatiello davanti alla porta spalancata senza portiere e per lui è facile metterla in rete.

Il gol del vantaggio sveglia lo spirito “guerriero” e “agonista” della Juniores granata.

Il Ticinia ha solo una grossa occasione, da un “pasticcio” difensivo, ovvero retropassggio debole del nostro difensore, l’attaccante si invola a rete, ma contrastato dallo stesso difensore e con il portiere in uscita (e in maniera molto scoordinata), calcia in rete ma prende il palo e l’azione pericolosa sfuma.

Il Parabiago ha un’altra grossa occasione, ma il tiro a portiere ormai battuto viene respinto da uno stesso giocatore del Parabiago...

Il Ticinia cerca di attaccare, ma la nostra difesa regge bene e risponde colpo su colpo, mentre in attacco creiamo molti problemi alla difesa avversaria.

In una serata gelida, con la panchina ridotta all’osso, si fa male sia Ingrassia sia il portiere Colli, il primo viene sostituito da uno stoico Marrale con una fasciatura evidente alla mano (non può contrastare al 100%) e il bravissimo Colli da Berardi.

I giocatori del Parabiago però oggi hanno voglia di portare la vittoria in casa e anche con qualche acciaccato in campo, stanchi della partita precedente a poche ore, difendono benissimo di squadra, aiutandosi uno con l’altro e cercando in attacco di creare non pochi problemi al portiere avversario.

Dopo tre minuti di recupero e con la temperatura ben oltre sotto lo zero, tutti negli spogliatoi a fare una doccia calda con il risultato finale di 1-0 per i granata!

Commento Finale

Una vittoria sofferta, ma incredibilmente bella: la squadra ha giocato da squadra, non si è visto il miglior calcio, ma lo spirito di gruppo e la volontà di portare il risultato pieno in casa è stato encomiabile!

Come abbiamo detto, avevamo la panchina molto corta, molti giocatori stanchi e qualcuno acciaccato, ma in campo ognuno ha dato oltre il 100% per i tre punti!

Veramente bravissimi tutti, non possiamo criticare nessuno, anzi solo elogi per questa grande prova di carattere.

Alla fine abbiamo creato poco, ma siamo riusciti a mettere in rete un gol, mentre in difesa, la nostra avversaria è stata pericolosa solo in due occasioni, frutto di nostri errori, per il resto della partita non ci ha mai impensierito più di tanto, con una fase difensiva (composta da difensori e centrocampisti e a turno un attaccante) impeccabile!

MVP della serata: meriterebbero tutti i 13 giocatori messi in campo, ma l’attaccante Omar Colombo questa volta merita il nostro riconoscimento: ha lavorato moltissimo per la squadra, chiudendo l’inizio delle azioni avversarie e tenendo palla su, lontano da zone pericolose della difesa, inoltre un buon assist a Donatiello.

Un plauso anche a Mister Andrea Tunesi e a tutto il suo staff (Antonio Predoti, Antonio Mariano e al dirigente Dino De Cesare).

Donatiello che per le statistiche ha aperto le marcature alla prima partita di campionato e chiude quella del girone di andata.

Con questo risultato e la concomitante vittoria della Castanese contro l’Ossona, chiudiamo il girone di andata al secondo posto a 10 lunghezze dalla capolista che è una corazzata, al momento, con 14 vittorie e un solo pareggio.

Tuttavia, al momento, è un ottimo risultato essere secondi ed essere consapevoli dei propri mezzi e giocarcela fino in fondo…

Ora, il campionato ricomincia a metà gennaio, dunque molti allenamenti e un po’ di riposo (che dopo tanto lavoro sul campo fa bene) e poi la ripresa del campionato con il girone di ritorno.

Ticinia Robecchetto – Parabiago 0-1 (Donatiello)
Formazione Parabiago: Colli, Anticoli, Castoldi, Cavallaro, Ingrassia, Cigolotti, Susini, Donatiello, Marchese, Colombo O., Bensi. A disposizione: Berardi, Marrale. Subentrati Secondo tempo: Marrale (per Ingrassia), Berardi (per Colli)

M.A.


 Risultati di Girone

Classifica

Pulcini 2009 rossi Amichevole VS Carcor – Le immagini

PULCINI 2009 Sq. ROSSA
Amichevole

Sabato 15 Dicembre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – CARCOR RESCALDINA
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

 

 

 

Under 14 Amichevole VS Arconatese- Le immagini

UNDER 14 AMICHEVOLE

Sabato 15 Dicembre 2018
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
F.C.PARABIAGO – ARCONATESE
LE IMMAGINI (attendere qualche istante il caricamento delle immagini)   

post

Under 15 La 13^Giornata

« CHIUSURA VINCENTE  »

Tredicesimo turno di Campionato per i ragazzi di Mister Villa che affrontano in trasferta il San Vittore Olona, giornata fredda e campo al limite della praticabilità causa gelo.

Parabiago che esordisce in partita con un buon predominio e dopo soli dieci minuti può vantare almeno cinque palle gol.

La partita si sblocca con un rigore concesso ai granata per fallo di mano. Realizza il penalty Russo.

Uno a zero e squadre negli spogliatoi, con il Parabiago che può recriminare su tante occasioni non finalizzate.

Secondo tempo sulla falsa riga del primo con il Parabiago che alza nettamente il baricentro, mentre a causa di un infortunio e di un’espulsione la formazione Sanvittorese è costretta a giocare in nove.

Prima dell’inferiorità numerica il Parabiago aveva già pensato a chiudere praticamente la partita con due reti di Rosselli, ben supportato da Della Vecchia e da Samuele e Riccardo Colombo.

Finisce il girone d’andata e i granata possono recriminare solo per la partita persa contro OSL di Garbagnate che avrebbe consentito alla compagine granata di raggiungere un meritato terzo posto.

Ora pronti per provare a migliorarci ulteriormente non dal punto di vista del mero punteggio in classifica ma dal punto di vista del gioco di squadra!!

MVP  di oggi : Mattia Gallipoli.

 

12^ Giornata
 SAN VITTORE O. – F.C.PARABIAGO : 0 – 3

Corrispondente dal Campo: Ravasini
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati Girone

Classifica

 

 

 

post

Under 14 Amichevole – Arconatese

«CHE BELLA AMICHEVOLE ! »

I ragazzi di mister Venuti affrontano in una gara amichevole la forte Arconatese, reduce da un terzo posto nel loro girone di campionato e probabile prossimo avversario del Parabiago nel girone primaverile.

Partita piacevole e ben giocata da entrambe le formazioni, con buone trame di gioco e giocate di squadra.

A rompere l’equilibrio del match a metà del primo tempo ci pensa Scarpati, dopo una bella azione di Arienti che con un gran tiro colpisce la traversa; sulla ribattuta Raffa è più lesto di tutti e con un colpo di testa insacca la palla dell’1-0.

Scarpati sblocca la partita per il Parabiago

Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla tre-quarti è Ghezzi che nonostante la trattenuta da parte del difensore Arconatese, riesce a colpire di testa e portare il risultato sul 2-0.

 L’Arconatese non ci sta e si riversa nella metà campo del Parabiago e riesce grazie ad una disattenzione della difesa, a rientrare in partita segnando un goal.

Ci pensa però Baldassari a ristabilire le distanze; mette il turbo, semina il panico nella difesa avversaria e dopo una serie di dribbling, dal limite dell’area fa partire un gran diagonale ad incrociare che finisce in rete alla destra del portiere: 3-1.

L’Arconatese non molla e riesce a raggiungere il pareggio sul 3-3.

Nel secondo tempo Erindetti, con un gran tiro in diagonale da dentro l’area, porta il risultato sul 4-3.

Per i Granata la possibilità di allungare ancora grazie ad un rigore concesso dall’ottimo arbitro Caruso, ma sbagliato dai galletti.

Da un possibile 5-3, sugli sviluppi di un calcio d’angolo subiamo il pareggio da parte dalla compagine Arconatese che sfrutta l’ennesimo errore di attenzione dei granata e porta il risultato sul 4-4.

A pochi minuti dal termine, Scarpati fugge sulla corsia laterale, appena entrato in area serve a Ghezzi, che con un preciso diagonale fulmina il portiere avversario e porta il risultato sul definitivo 5-4.

parabiago-calcio-under-14

Bella vittoria ottenuta contro un buon avversario

Da segnalare purtroppo l’infortunio del “Granata” Sala, che a seguito di in tentativo fortuito di colpire la palla, finisce a terra riportando la rottura composta dell’omero.

La società, la squadra e lo staff augurano al difensore Granata un a pronta guarigione, e spera di riaverlo presto in campo.

AMICHEVOLE
 F.C.PARABIAGO – ARCONATESE   : 5 – 4

 

Corrispondente dal Campo: Ghezzi G.
Testo Raccolto da: G.S.

 

 

post

ESORDIENTI 2006 amichevole Vs Nerviano

16 Dicembre 2018
Nerviano Stadio “Luciano Re Cecconi” 
AMICHEVOLE
F.C. Parabiago – Nerviano Calcio : 2 – 2 
 

«ESORDIENTI RODATI  »

Ultimo impegno per i Galletti di Mr.Aloise che al “Re Cecconi” di Nerviano affrontano i padroni di casa sul bellissimo campo centrale.
 
La partita è dura e per niente facile.
Il Nerviano si dimostra squadra ostica, ben posizionata tatticamente e con buona fisicità. Parabiago in giornata no (capita) e nonostante ottimi fraseggi e belle aperture non riusciamo ad essere abbastanza incisivi.
 
Grazie a due ottime giocate  ci portiamo in ogni caso sul 2-0 con Dagrò e Bornou ma purtroppo alla fine il Nerviano meritatamente pareggia i conti.
 
Finiamo l’anno comunque positivamente con la squadra formata a settembre che sta giorno dopo giorno migliorando in previsione del campionato primaverile.
 
Giocatori e Staff  Esordienti 2006 Augurano  Buone Feste. 
 
 

Corrispondente dal Campo: Baldi M.
Testo Raccolto da: G.S.

post

Festeggiati i 75 anni di Calcio

Dal 1943 passione per il calcio 

« 75 anni di Cuore Granata…

passione a Villa Corvini  »

 
Parabiago- Nella splendida cornice di Villa Corvini il F.C. Parabiago ha dato appuntamento ieri sera per la celebrazione del suo settantacinquesimo anniversario.
 
Una ricorrenza che il sodalizio del Presidente Stefano Tunesi ha voluto celebrare con un volume “75 anni di Cuore Granata” che sarà distribuito agli oltre 400 tesserati.
 
 
 
Un omaggio che deve rappresentare non una strenna natalizia da conservare sugli scaffali della biblioteca di casa, ma un libro da leggere e su cui riflettere per la storia della nostra gloriosa maglia.
Per i più giovani deve essere un “vademecum” che li accompagni nei valori sportivi e morali del Parabiago fino al centesimo anniversario….
 
 
Ringraziamo per la presenza alla serata, il Sindaco di Parabiago Cucchi e l‘Assessore allo Sport Scalvini: abbiamo molto apprezzato l’intervento del nostro primo cittadino che ha fatto riferimento all’importanza dello sport al di là del risultato, per la componente educativa dei nostri giovani.
 

L’intervento del Sindaco Raffaele Cucchi

 
Il futuro è loro e toccherà a loro dover garantire quella “continuità agonistica” cui ha fatto riferimento con fierezza anche il nostro Presidente Tunesi, ringraziando i curatori del volume Massimiliano Anticoli, Giovanni Sala e Luca Di Falco.
 
Due sono stati i momenti significativi della serata a Villa Corvini: il saluto di Fiorello Massarotto delegato della Figc-Lnd che ha consegnato targa e gagliardetto al nostro Presidente Tunesi, con un messaggio di auguri del Presidente Cosimo Sibilia e l’omaggio che tutti noi abbiamo voluto rendere al mitico Antonio Moroni, per i suoi 42 anni in granata, con il meritato riconoscimento consegnatogli da Capitan Maddestra e Bomber Sacchi.
 
Ringraziamo anche le Società Sportive Parabiaghesi presenti all’evento tra cui gli amici del Rugby Parabiago.
 

Fiorello Massarotto delegato della Figc-Lnd consegna targa al nostro Presidente Tunesi

 

Capitan Maddestra e Bomber Sacchi consegnano la targa ad Antonio Moroni per i per i suoi 42 anni in granata

 

La targa donata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio

parabiago-calcio-75-anni

Molti i Parabiaghesi presenti all’evento tra cui gli amici del Rugby Parabiago.

 

post

Campionati

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA
Si torna a giocare sul centrale del Libero Ferrario dopo due consecutive trasferte.
Ultima giornata del girone di andata che si presenta molto interessante e determinante ai fini della classifica.
Sono in programma infatti in programma ben quattro Mach a scontro diretto che riguardano le prime della classe racchiuse in soli cinque punti in classifica.
Imperativo per Il Parabiago è vincere ! Una Vittoria domenica contro il S. Stefano Ticino, diretto avversario dei granata, sarebbe importantissima ai fini della classifica e per concludere il girone di andata nei migliore dei modi.
Quindi massima determinazione, è questo, che nel corso della bella serata  dedicata alla tradizionale cena di Natale svoltasi giovedì, Capitan Maddestra ha con forza chiesto ai compagni. 
Una domenica tutta da vivere: oltre alla sfida del “Ferrario” si giocano gli scontri al vertice di: Victor-Marcallese, Vela- Real Vanzaghese e Sporting Abbiategrasso- Cuggiono. 


JUNIORES
Giornata numero quindici ultima del girone di andata da affrontare prima della pausa Natalizia per la Juniores guidata  dal bravo coach Andrea Tunesisi va a  Robecchetto con Induno per affrontare Il Ticinia  reduce della sorprendente vittoria ottenuta in trasferta contro il S. Marco. 
Parabiago che affronterà il turno con ancora il recupero di mercoledì nelle gambe, recupero giocato in notturna al Ferrario dove il Mocchetti è riuscito in extremis a strappare un pareggio ai granata in vantaggio sino ai minuti di recupero finali. 


UNDER 17
Ultima giornata del girone di andata casalinga per il Parabiago che vede arrivare al “Ferrario” la formazione del San Vittore Olona.
Reduci dalla vittoria di domenica scorsa a Busto Arsizio contro l’ Ardor, i ragazzi di coach Barbieri dovranno ripetersi contro un avversario ben più competitivo e che precede di tre punti in classifica la formazione granata. 


UNDER 15
Ultimo turno prima della pausa Natalizia che prevede la trasferta per affrontare la formazione del San Vittore Olona.
Per i Granata un avversario abbordabile,  che i ragazzi di mister Villa affronteranno con determinazione, esaltando le  capacità  tecniche dimostrate in questa stagione.


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.

 

PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
15^ Giornata
F.C. PARABIAGO – S.STEFANO TICINO
Domenica 16 Dicembre, ore 14.30, Stadio Libero Ferrario Viale Marconi 38, Parabiago.


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
15^ Giornata
TICINIA ROBECCHETTO –  F.C.PARABIAGO
Sabato 15 Dicembre, ore 15.00, C.S. Comunale Via Ugo Foscolo Robecchetto con Induno


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
13^ Giornata
F.C.PARABIAGO – SAN VITTORE OLONA
Domenica 16 Dicembre, ore 11.00  Stadio Libero Ferrario Viale Marconi 38, Parabiago.


 

CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15 GIRONE A
13^ Giornata
 SAN VITTORE OLONA – F.C.PARABIAGO
Domenica 16 Dicembre, ore 10.00 C.Giovanile Via XXIV Maggio San Vittore Olona


 

post

DONA UN CLICK AL PARABIAGO

iNIZIATIVA Clickdonation 

IL TUO REGALO NATALIZIO
AL PARABIAGO FOOTBALL CLUB !

Aiutaci ad aggiudicarci una delle donazioni di Suzuki, con un gesto semplice che può valere molto per il nostro futuro.

TU DEVI SOLO DONARE UN CLICK!

L’Italia è un Paese di sportivi e di tifosi, ma le risorse per le Associazioni Sportive Dilettantistiche non sono mai abbastanza. Suzuki dona 40.000 euro totali a 15 associazioni come la nostra.
 
Per fare questo chiediamo la tua partecipazione, con un semplice click.
 

Suzuki donerà le seguenti somme alle tre associazioni più votate. 

Condividi un video o una foto del nostro mondo granata così potremmo raccogliere più voti e avere maggiori probabilità di aggiudicaci la donazione!

GRAZIE DI CUORE A TUTTI COLORO CHE CI SOSTERRANNO IN QUESTA INIZIATIVA.