post

Under 17 – Recupero 15^ Giornata

« GRANATA A LAINATE SOLO PER 45 MINUTI »

Oggi sul bel campo sintetico di Lainate e andato in scena l’ultimo atto del campionato allievi I nostri ragazzi oggi in maglia bianca affrontano i pari età rossoblù Lainatesi per il recupero della 15^ giornata.

Partita giocata in un clima autunnale sotto una pioggerellina fastidiosa e un forte e gelido vento

Primo tempo molto bello dove le due compagini si affrontano a viso scoperto senza troppi tatticismi, ne esce così un match divertente con occasioni da gol sia da una parte che dall’altra e dove I protagonisti principali sono I due portieri autori di interventi decisivi. 

Per i nostri segnaliamo un palo colpito da Uzoma e diverse occasioni pericolose create da Marras, Lavigna e dallo stesso Uzoma e neutralizzate con estrema bravura dal portiere locale, non da meno e il nostro bravissimo Berardi (chiamato oggi a difendere la nostra porta da mister Barbieri) autore di almeno 4/5 parate salva risultato e costretto solo ad arrendersi su un tiro ravvicinato del loro 9 al 32 del primo tempo.

Nel secondo tempo purtroppo rientriamo in campo troppo remissivi, rinunciatari e scarichi subiamo cosi troppo gli avversari che dilagano segnandoci altri cinque gol con noi incapaci di renderci seriamente pericolosi.

Recupero 15^ Giornata
LAINATESE – F.C.PARABIAGO : 6 – 0 

Corrispondente dal Campo: Walter Caselli
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati Girone

Classifica Finale

 

 

post

Under 17 2^Campionato

« RISCATTO CASALINGO »

Al cospetto di un fortissimo avversario i nostri ragazzi nel primo impegno casalingo di questo campionato sfoderano una prestazione strepitosa motivati nello spogliatoio prima del inizio da mister Barbieri.

I galletti granata partono subito a mille e dopo solo 60 secondi sono già in vantaggio con Marras che finalizza una bella azione di contropiede iniziata da un veloce fraseggio a due tra Ciappareli e Lavigna che imbecca Prencipe defilato sulla destra il quale crossa stupendamente per Marras che al volo di destro infila l’incolpevole portiere avversario.

Dopo soli cinque minuti Prencipe lanciato a rete da una stupenda apertura di Lavigna si trova a tu per tu con l’estremo difensore Lainatese e con freddezza lo mette a sedere e gonfia nuovamente la rete per i nostri ragazzi.

Non ancora domi i ragazzi granata pressano l’avversario a tutto campo e con veloci ripartenze mettono a dura prova la difesa Lainatese, su due ripartenze i difensori rossoblù si devono arrangiare alla bene e meglio sul nostro centravanti Uzoma, dalla successiva punizione Prencipe non riesce a trovare lo specchio della porta per un non nulla.

A questo punto dopo aver speso tanto la squadra arretra il baricentro e concede troppo campo agli avversari che con le proprie qualità di palleggio e con un gioco di squadra ben rodato ci mette in seria difficoltà. 

Qui sale in cattedra il nostro estremo difensore Berardi che si rende protagonista di tre autentiche parate miracolose che consento ai nostri di andare al riposo sul doppio vantaggio

Nella ripresa mister Barbieri ripropone lo stesso 11 iniziale, i ragazzi Lainatesi alzano il ritmo a ci schiacciano nei nostri 16 metri non trovando pero mai giocate pericolose per l’estrema attenzione del nostro pacchetto arretrato, quando ciò avviene ci pensa ancora Berardi a dire: no, qui non si passa. 

A 10 minuti dalla fine un duro scontro di gioco costringe Caselli ad uscire dal campo in barella. (accompagnato in pronto soccorso i successivi accertamenti radiologici daranno fortunatamente esito negativo)

La Lainatese ci preme ma noi avendo spazi li pungiamo velenosamente in contropiede e su uno di questi il loro centrale difensivo entra rozzamente su Prencipe lanciato a rete. L’arbitro fischia il rigore, nel rialzarsi i due contendenti si spintonano e vengono espulsi entrambi.

Della trasformazione si incarica Capitan Scazzosi che con freddezza piazza la palla all’incrocio alto destro. 

Sul 3 a 0 i rossoblù spingono per trovare il gol della bandiera che realizzano al sesto minuto di recupero su punizione dal limite, dopo ancora due minuti di gioco (sono stati dati 8 i minuti di recupero per il brutto infortunio occorso al nostro giocatore) l’arbitro pone fine al incontro.

Grande prestazione dei ragazzi di mister barbieri che non potevano debuttare nel miglior modo alla prima in casa contro un fortissimo avversario serio candidato alla vittoria finale del campionato

 

F.C. Parabiago 4-3-3

1 BERARDI – 2 MORET – 3 MASEGWE – 4 SCAZZOSI (Cap.) –  5 CASELLI (dal 20 st SANNA ) – 6 VEDOVATO (dal 10 st MAUTONE) – 7 CIAPPARELLI – 8 LAVIGNA (dal 33 st CHIAPPA)-  9 UZOMA ( dal 35 st PREVITALI) – 10 PRENCIPE – 11 MARRAS ( dal 20 st NUCCHI)

A disposizione non entrati: 12 FERIOLI  16 CAMPIDOGLIO  19 ROSSI

Allenatore . Sig. BARBIERI

Grande prestazione dei ragazzi di mister barbieri che non potevano debuttare nel miglior modo al prima in casa contro un fortissimo avversario serio candidato alla vittoria finale del campionato

Corrispondete dal Campo: Walter Caselli

TUTTE LE IMMAGINI DEL MATCH


Risultati Girone
parabiago-calcio-under-17-risultati-2-giornata

Classifica
parabiago-calcio-under-17-classifica-2-giornata