post

UNDER 15 – Amichevole VS Magenta

« VITTORIA DI INIZIO ANNO »  

Giornata perfetta in quel del Ferrario, cielo terso e temperature gradevoli fanno da contorno la match amichevole tra i granata del Parabiago e i “canarini” del Magenta.

Primo test di questo nuovo anno per i ragazzi di mister Pace che si presentano privi di Erindetti e Paleari, con Bollati e Porta indisponibili per indisposizione fisica.

La partita parte male, i gialloblu del Magenta si portano in vantaggio a metà della prima frazione di gioco, reazione Parabiago che però non porta i suoi frutti squadre al riposo con il Magenta in vantaggio di misura.

Secondo tempo che vede i granata più sicuri in difesa e con le ali Arienti e Maklaj che spingono con più vigore verso la porta avversaria, e sono proprio i due esterni gallo-granata a diventare i protagonisti della giornata con Maklaj che sigla la rete del pareggio e con il capitano Marco Arienti che porta in vantaggio il Parabiago, per poi mettere a segno la sua personale doppietta che pone fine alla partita.

Sugli spalti anche oggi non è mancato il sostegno della curva est,  con bandiere e striscioni hanno sostenuto i ragazzi granata in un clima amichevole e di piacevole tifo sportivo.

Si riparte bene dopo le vacanze, ma ora lavorare durante la settimana per preparare il prossimo match amichevole che precederà la ripresa del campionato.

Sempre e comunque …….

FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

Under 15 
AMICHEVOLE
F.C. PARABIAGO – A.C. MAGENTA :  3 – 1

post

UNDER 14 – Amichevole vs Union V. Cassano

« AMICHEVOLE DI RIGORE »   

Prima partita nel nuovo anno dei Galletti 2006 di Mr. Belfanti; giochiamo in amichevole al Ferrario con l’Union Villa Cassano, in una mattina fredda ma con un tiepido sole che in breve tempo scioglie il velo di ghiaccio stesosi sul terreno di gioco.

La squadra è quasi al completo e Mr. Luca alterna nella formazione tutti i ragazzi disponibili: è una partita che da modo a tutti loro di esprimersi in campo e di saggiare la condizione della squadra dopo la ripresa degli allenamenti, avvenuta a ritmo serrato in settimana.

È un match che ci ha visto impegnati con una squadra che ci ha messo alla prova per tutta la durata dell’incontro; una partita nel complesso equilibrata che ha visto un primo tempo in cui abbiamo maggiormente imposto il nostro gioco, mentre gli avversari lo hanno fatto soprattutto nel secondo.

Nell’uno contro uno riusciamo a contrastare bene l’avversario, mentre andiamo in sofferenza sulle palle inattive (oggi i calci d’angolo), da cui in diverse occasioni subiamo goal.

Frequenti i capovolgimenti di fronte ed il risultato finale lo sta a dimostrare; e ben 4 sono stati i rigori assegnati (3 a nostro sfavore), di cui 1 neutralizzato dal nostro estremo difensore.

Per il FC Parabiago vanno a rete Cova, Rancilio, Solbiati, Varinelli, Bollati.

I ragazzi sono pronti per la nuova settimana di allenamenti e ad accogliere domenica prossima al Ferrario il Calcio San Giorgio, in un’amichevole che per noi ha un po’ il sapore di una rivincita sulla gara effettuata nel Campionato autunnale.

FORZA RAGAZZI….

Amichevole
FC Parabiago – Union Villa Cassano: 5 – 6

Corrispondenza dal campo: Carlo Branca
Testo Raccolto da: G.S.

post

UNDER 15 – 13^ Campionato

« STOP & GO… »  

Oggi partita importantissima per i ragazzi di mister Pace e Ghezzi che cercano i tre punti per conquistare la vetta, contro una Castanese che si tiene stretta la prima posizione a pari merito con il nostro Parabiago.

Allo stadio Annibale Sacchi di Castano Primo si gioca Castanese-Parabiago 

La partita parte subito a 1000 con il nostro Parabiago che prova ad attaccare ma la difesa bianco verde non lascia per ora buchi e in contropiede  la Castanese cerca un vantaggio che nei primi minuti non riesce a trovare. 
La partita continua ma si resta sullo 0-0 fino alla fine della prima frazione di gioco.

Riparte il secondo tempo, Castanese attacca e dopo una netta spinta da parte di un giocatore Biancoverde al centro del campo (non notata dal direttore di gara) la castanese si porta in vantaggio, è 1-0.
I Granata iniziano a lasciare troppi buchi in difesa, rischiano spesso il 2-0, adesso per il Parabiago è tutta in salita.
Nei minuti finali i galletti provano il miracolo ma non va, Castanese 1-0 Parabiago

Primo passo falso di stagione per la formazione di mister Pace, ci può stare, pari, paga il primo errore difensivo dopo aver giocato la prima frazione praticamente nella metà campo avversaria,  non ci arrendiamo, adesso a testa alta nella pausa natalizia si dovrà lavorare per portarsi a casa questo campionato.

Sempre e comunque …….

 FORZA RAGAZZI ! 

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina mister Pace con il capitano Luyeki 

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
13^ Giornata
CASTANESE – F.C. PARABIAGO  :  1 – 0

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 14 – 13^ Campionato

« DOCCIA FREDDA PER I GALLETTI »   

Sconfitta casalinga per i Giovanissimi 2006 di mister Belfanti che non riescono ad arginare il San Giuseppe di Arese nell’ultima giornata del campionato autunnale.

Sul campo del Ferrario (ben praticabile) la mattina nuvolosa e fredda preannuncia una partenza per noi in salita e che ci taglia un po’ le gambe quando già al 2° minuto subiamo goal su colpo di testa da calcio d’angolo, con raddoppio avversario al 15°.

Ci pensa Bollati al 24° ad accorciare le distanze, lasciando al palo i difensori avversari ed insaccando a colpo sicuro.

Ma subiamo il loro pressing costante e non riusciamo ad effettuare un giro palla sufficientemente veloce; così al 25° su rigore e al 35° subiamo le reti avversarie.

Riusciamo però a costruirci delle occasioni ma non a concluderle a rete.

Andiamo così all’intervallo con un 4 a 1 a nostro sfavore: il Mr. carica i ragazzi e già al 1° della ripresa De Carlo va a rete dopo tiro ribattuto dal numero uno avversario.

Sembra possibile un nostro recupero, ma subiamo il loro gioco, sbagliando anche qualche passaggio di troppo e con un recupero palla a volte poco determinato: arrivano così al 17° e al 22° altre due reti del San Giuseppe.

È un super lavoro per la difesa, ma costruiamo anche azioni a nostro favore: è ancora Bollati al 32° che sigla la doppietta di giornata; tra l’altro, il nostro Andrea (premiato domenica scorsa come Tifoso Doc del FC Parabiago) insieme a De Carlo sono stati convocati per le selezioni della rappresentativa provinciale, merito loro e della squadra, come ha detto Mr. Belfanti.

Purtroppo subiamo rete verso lo scadere del tempo regolamentare (34°) e al 1° di recupero, con la gara che si chiude così con l’8 a 3 a nostro sfavore.

È stata una partita un po’ sottotono, complice forse un po’ di stanchezza; ma tra una settimana i ragazzi andranno in pausa per le prossime festività, occasione per “ricaricare le pile”.

Certo non mancheranno di saper dire la loro e di riscattarsi nella prossima fase del campionato, che riprenderà a fine gennaio.

A tutti i migliori auguri per le prossime festività e

FORZA RAGAZZI….

Corrispondenza dal campo: Carlo Branca
Testo Raccolto da: G.S.

 TUTTE LE IMMAGINI DELL MATCH

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Il Punto della Stagione con il D.S. Agonistica

« LA CRESCITA CONTINUA »

In casa Parabiago nessuno si può proprio lamentare. Il motivo? Molto semplice, tutte le categorie (sia quelle dell’agonistica che le altre relative alla scuola calcio) stanno regalando molto più di un sorriso a tutta la società.
A raccontare di queste grandi soddisfazioni e il responsabile del settore giovanile agonistico dei granata, Giovanni Di Bello: «Dopo 8 anni con tanto rammarico sono stato costretto a lasciare la realtà sportiva della Mocchetti, ma a Parabiago mi trovo benissimo, è una società sana e solida. Abbiamo anche tantissimi bambini a livello di scuola calcio ed è sicuramente un punto in più a favore di tutta la società».
E infatti a Parabiago sono presenti tutte le categorie della scuola calcio, i “Piccoli amici” Under 6 e Under 7, quattro squadre “Primi Calci” Under 8 e Under 9, tre squadre “Pulcini” Under 10 e Under 11, tre squadre “Esordienti” Under 12 e Under 13.
«Già da due anni il Parabiago sta crescendo in maniera esponenziale – continua il D.S. Di Bello – nella passata stagione (2018-2019) la società poteva annoverare tutte le categorie al completo, mentre nella stagione attuale si è pensato ad alzare la qualità delle formazioni agonistiche».  
Passando proprio alle formazioni agonistiche, Di Bello, inizia parlando dell’Under 19. «Nelle ultime giornate la squadra ha subito un piccolo rallentamento, ma siamo fiduciosi. Si riprenderanno in un men che non si dica, siamo comunque soddisfatti del loro percorso».
Parlando delle due squadre di Allievi, il D.S. granata prosegue: «In realtà neanche noi riusciamo a capire come mai l’Under 17 sta facendo così tanta fatica, ma speriamo che nel girone di ritorno ci sia un cambio di rotta. L’Under 16, invece, e un ottimo gruppo arrivato quest’anno. È stato soddisfacente che molti ragazzi e l’allenatore Roberto Re Fraschini con il suo staff abbiano deciso di scegliere Parabiago, attualmente la squadra è prima in classifica.

La formazione UNDER 16

All’appello mancano l’Under 15 e l’Under 14 – conclude Di Bello – I giovanissimi 2005 sono assolutamente il nostro fiore all’occhiello, stanno facendo un campionato strepitoso. La squadra allenata dal nuovo allenatore Luca Pace è praticamente la stessa della passata stagione rinforzata con nuovi innesti i quali si sono inseriti alla perfezione nel gruppo.

La formazione UNDER 15

 L’Under 14? È il gruppo più numeroso, sono ben 23 ragazzi in tutto. Purtroppo qualcuno gioca un po’ meno, ma il gruppo è davvero compatto e nessuno vuole andare via, sono contento di questo, perché alla fine significa che tutti si trovano bene in società».
Una Menzione anche alla Prima Squadra?: «Ben costruita a inizio stagione dal neo D.S. Sacchi, ad oggi si trova in zona playoff, che sia con la vittoria del campionato o tramite la post season speriamo di riuscire a compiere il salto in Prima Categoria.

Ringraziamo Giovanni Di Bello e gli auguriamo buon lavoro per il proseguio della stagione sportiva .

G.S.

post

UNDER 15 – 12^ Campionato

« CALCIO CHAMPAGNE »  

Oggi si gioca la 12ª giornata di campionato in quel di Parabiago con i nostri ragazzi appena rientrati dalla trasferta infrasettimanale bustocca, il turno prevede come sfidante il Legnarello SSM.

La partita parte subito con un dominio dei nostri galletti (oggi in maglia bianca) che si portano nei primi minuti in vantaggio con una fantastica doppietta di Gabriele Erindetti, i giallorossi legnanesi provano a reagire ma la nostra difesa non ci sta, e si rimane sul 2-0.
Arriva il terzo gol granata segnato dal capitano David Luyeki che poco dopo la sua rete si infortuna lasciando la fascia a Marco Arienti.
A questo punto la partita ritorna solo granata con il 4-0 di Arienti e poi subito Maklaj.
La difesa legnanese lascia troppi buchi e la partita si porta sul 6-0 col gol di Raffaele Scarpati.
Ancora avanti i nostri galletti, che non riescono a fermarsi, arriva la doppietta del capitano Arienti e poi ancora Scarpati.
Verso la fine del match Simone Ghezzi segna un meritatissimo 9-0.

La capolista vola !

Anche oggi non manca la curva est che ha continuato a sostenere la squadra dal primo all’ultimo minuto.

AVANTI TUTTA!

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina Scarpati, per lui oggi una tripletta personale

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
12^ Giornata
F.C. PARABIAGO – LEGNARELLO SSM  :  9 – 0

La curva Est in versione Natalizia

TUTTE LE IMMAGINI DELLA PARTITA

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 14 – 12^ Campionato

« FRENATA  DEI  GALLETTI»   

Partita ostica oggi per i galletti di Mr. Belfanti nella 12^ di Campionato con la Lainatese.

Cielo terso e temperatura fredda ma non rigida in quel di Lainate sono il preambolo di una partenza difficile per i nostri ragazzi che al 12° del primo tempo subiscono il goal avversario con un tiro al volo dalla trequarti di campo.

La squadra fa fatica a reagire dopo il primo goal; al 24°, dopo una serie di ribattute in area, la Lainatese gonfia la rete per la seconda volta.

La squadra col gallo sulla maglia va in affanno e subisce il terzo goal al 31° su un contropiede avversario; si va quindi negli spogliatoi sul risultato di 3 a 0 a nostro sfavore.

Mister Belfanti suona la carica e cerca di raddrizzare la partita con alcuni cambi ed un diverso schieramento di gioco; nel secondo tempo la squadra dei giovani galletti scende in campo molto più determinata e agguerrita, creando difficoltà per gli avversari ed alcune occasioni che potrebbero concludersi a rete, ad es. con Rancilio, Ceriani, Colombi o come quando De Carlo con colpo di testa con palla alla sinistra del portiere fa venire un tuffo al cuore per il possibile goal, ma il tuffo è quello del portiere avversario che respinge la palla …

Tutto ciò non basta ad evitare il quarto goal che subiamo al 34° del secondo tempo, che sigilla così il risultato finale sul 4 a 0 a nostro sfavore.

Non la migliore prestazione per i ragazzi 2006, che avranno però l’opportunità di rialzare la testa come loro sanno fare domenica prossima in casa con il San Giuseppe di Arese.

FORZA RAGAZZI….

Corrispondenza dal campo: Carlo Branca
Testo Raccolto da: G.S.

 * Nella foto di copertina mister Belfanti.

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 15 – 9^ Campionato recupero

« TRE TEMPI = TRE PUNTI »  

Sembra essere ritornati  nella fase non agonistica quando i tempi di gioco erano tre ed ad ognuno veniva assegnato un punto in caso di vittoria, questo è quello che ironicamente  è successo sul campo dell’ Antoniana dove il Parabiago nel giorno naturale della gara vinceva un tempo, poi la gara venne sospesa all’inizio della seconda frazione di gioco per impraticabilità del campo, e oggi nel recupero fa suoi i due tempi regolamentari.

Gara ben giocata per i ragazzi allenati da mister Pace e da Ghezzi, entrano in partita sin da subito e malgrado le non ottime condizioni del campo  cercano di fare gioco con buone triangolazioni e facendo valere la loro migliore qualità tecnica.
Vantaggio granata che arriva dopo dieci minuti: Scarpati si invola sulla sinistra portando con se l’ intera retroguardia di casa, e facile per Erindetti che riceve dallo stesso Scarpati battere il portiere Bustese. 
Reazione dei padroni di casa  che però sono ben contenuti dalla retroguardia Parabiaghese, perfetta l’intesa: Pastano, Baldassari, Caruso, Paleari, si va al riposo con i granata in vantaggio di misura su una buona Antoniana.

Inizia la seconda frazione di gioco, Parabiago ben più determinato in campo dimostrando anche, terreno permettendo, un ottimo fraseggio che portano gli attaccanti più volte vicino la marcatura.

A siglare il gol del raddoppio è capitan Arienti: incontenibile la sua progressione verso la porta avversaria che ha come finale il preciso tiro che si insacca.
Tempo praticamente a senso unico con il portiere granata  Compagnone inoperoso che tiene posizione ben al di fuori dalla propria area di rigore, un Parabiago performante che porta in rete prima Porta, servito sulla destra beffa il portiere avversario con un semi pallonetto e poi Arienti che ribatte in rete dopo che il portiere miracolosamente respinge su colpo di testa dello stesso Arienti.
Prima del fischio finale ancora un paio di occasioni propizie per i granata che avrebbero portato il risultato finale ad essere ancora più rotondo. 

Un’altra ottima prova di tutta la squadra, oggi davvero tutti si sono dimostrati meritevoli degli elogi che sono arrivati dalla tribuna, e poi che dire… dieci partite vinte su dieci giocate, 79 reti realizzate e solo cinque subite, questi i numeri che però non riescono a descrivere la crescita di questa squadra, ma sopratutto non riescono a far capire l’ unita di questo grande gruppo.   

 G.S.

* Nella foto di copertina Arienti , oggi autore di una doppietta

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
9^ Giornata Recupero
ANTONIANA – F.C. PARABIAGO :  0 – 4 

CLASSIFICA

 

post

UNDER 14 -10^ Campionato recupero

« DECA.. GORLA SENZA R A »   

Gelida serata, in quel di Gorla, dove va in scena, la partita, di recupero, della 10°giornata, di campionato, non disputata, domenica 24 novembre, a causa dell’impraticabilità del campo.

I galletti, fanno la partita, cercando di tessere trame offensive, che si rivelano, però, poco efficaci, nonostante le pur belle azioni, sprecano in diversi, andando a conclusioni che hanno poco di pericoloso, il portiere avversario, infatti, il più delle volte, si limita a controllare o blocca tiri, come si suol dire, “telefonati”.
Ed è così che il Gorla va in gol in una delle caratteristiche azioni di contropiede al minuto 30.
Va precisato, che Gorla, nonostante, sparute azioni, esclusivamente in contropiede, si era dimostrata più pericolosa cogliendo un palo, a gol già fatto, e in altri casi, ci mette una pezza il portiere Roman e recuperi portentosi di “C’eri”, “Venu”, e Birsan.
Il “Bolla” coglie una clamorosa traversa, e nel finale di tempo, prima dell’intervallo il “Deca” riacciuffa il pari, con azione personale insistita in piena area, sembrava non volesse più deporre in rete, mi sono detto.

Fine tempo sull’1 a 1
Tutti negli spogliatoi all’intervallo per scaldarsi e bere un corroborante the caldo.

Secondo tempo, al 3° Pruonto rileva “Dodo”. Al 5° Cova va in rete su prezioso assist del “Deca”. Ormai i galletti hanno preso pieno possesso delle operazioni, il “Deca” mette a segno la sua doppietta con un tiro perentorio angolatissimo che tocca il palo alla sinistra del portiere e si insacca, 1 a 3, è il 20°. La squadra amministra, controlla il gioco e continua a sprecare in attacco. Comincia la girandola dei cambi, Cova lascia il posto a Varinelli, Solbiati a Baldi, Colombi leggermente acciaccato a Ferrario, Bollati a Vita.
Sembra filare tutto liscio, quando all’improvviso, le cose si complicano.
Viene persa banalmente una palla a centrocampo, e su un cross l’attaccante avversario deposita in rete, è il 2 a 3, Gorla ora ci crede e ci prova fino in fondo, mentre nei galletti subentra una certa ansia e agitazione.
Nicolò Merlotti subentra a uno statuario Birsan mentre Turla sostituisce il capitano Rodrigues.
Il fischio finale, giunge dopo 3 minuti interminabili di recupero, e suona come una liberazione, sia per la vittoria, sia per il freddo crescente.

Ora tutti negli spogliatoi a festeggiare, e a fare una meritatissima doccia calda corroborati, dal caldo bicchiere di the che Laura distribuisce come sempre a tutti i ragazzi.

Appuntamento ora a domenica, dove i galletti, sono chiamati a una dura prova in quel di Lainate.

Forza Parabiago, continuate così

Corrispondenza dal campo:  Antonio Mazzitelli
Testo Raccolto da: G.S.

CLASSIFICA

post

UNDER 15 – 11^ Campionato

« NOVE + NOVE »  

Undicesima di campionato per i granata Under 15 che giocano in quel di Busto e affrontano la locale Busto 81, galletti che partono per cercare la nona vittoria consecutiva di campionato

Partita tutta sostanza quella odierna per i ragazzi di Mister Pace e Ghezzi, che su un campo ai limiti della praticabilità sfruttano al meglio le occasioni a loro favore non sprecandole come al solito e, andando subito in vantaggio con un tiro dal limite di Arienti e resistendo anche con un po’ di fortuna (traversa) alla reazione degli avversari.
Poi è solo Parabiago, che va ancora a segno con una doppietta di Bollati intervallata dalla rete di Scarpati.

Nella ripresa, dove diventa ancora più difficile mantenere l’equilibrio, i Galletti continuano a far gioco andando ancora in gol rispettivamente con Ghezzi, Scarpati, pregevole il colpo di tacco del numero nove granata e doppietta di Makaj, poi è ancora ed ancora Scarpati per la tripletta personale e il 9 a 0 finale.
Buona prestazione di squadra, malgrado il maltempo, unica assente, giustificata dalla lontananza della trasferta la Curva Est, della quale ci è mancato il continuo sostegno.

Si torna in campo mercoledì per il recupero contro l’Antoniana dove rincontreremo un altro terreno di gioco molto lontano dal nostro perfetto “Ferrario”.

Bravi Ragazzi….
siamo orgogliosi di Voi 

Corrispondente dal Campo: Claudio Poli
Testo raccolto da G.S.

 * Nella foto di copertina Scarpati, per lui oggi una tripletta personale

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
11^ Giornata
BUSTO 81 – F.C. PARABIAGO  :  0 – 9

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

UNDER 14 – 11^ Campionato

« RISCOSSA GRANATA »   

Domenica fredda e piovosa, i ragazzi di mister Belfanti  affrontano, sul sempre ottimo terreno di gioco del Libero Ferrario i pari età della Virtus Cornaredo match valevole per l’ undicesima di questo campionato autunnale, maltempo  che non ferma i nostri galletti in vena di riscossa, in attesa, si ricorda, della partita da recuperare il prossimo mercoledì 4 dicembre con Gorla Minore, gara non disputata lo scorso week end a causa delle pessime condizioni del campo Gorlese, causate dalle copiose precipitazioni di settimana scorsa.

Ora la cronaca:
I galletti hanno un approccio “timido” alla gara, sbandano in difesa rischiando più del dovuto, a causa di incomprensioni, ma al 15°sono già in vantaggio, Rancilio lanciato in contropiede realizza l’1 a 0.
Cova raddoppia sempre in contropiede al 25°, per poi mettere a segno la sua doppietta al 30°con sua azione insistita, ruba balla al difensore e infila la porta in diagonale, 3 a 0.

4 a 0 del “Bolla” al 32° su colpo di testa, grazie al prezioso assist di Ceriani che si era involato sulla destra.
Il tempo si chiude sul 4 a 0.

Nella ripresa, si registrano vari tentativi di incrementare il punteggio, però infruttuosi.
Mazzitelli entra a sostituire Lusardi, e al minuto 15, anche il “Bolla” mette a segno la sua doppietta su gentile assist di Cova, 5 a 0.
Comincia la girandola dei cambi: Vita per Baldi, Pruonto per il capitano di giornata Colombi, Turla sostituisce Merlotti, De Carlo per Bollati.
Da segnalare in questa fase un gran bel salvataggio di Birsan in recupero sull’attaccante lanciato a rete del Cornaredo.
Venuti sostituisce Rancilio e al 30°, Rodrigues subentra a Birsan.
De Carlo fissa nel finale il punteggio sul perentorio 6-0 per i galletti.
Che dire, se non bravi ragazzi continuate così.

FORZA RAGAZZI….

Corrispondenza dal campo:  Antonio Mazzitelli
Testo Raccolto da: G.S.

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 15 – 10^ Campionato

« OTTO..VOLANTE 2005  »  

Oggi grande prova dei ragazzi di mister Pace che cercano 3 punti importantissimi per conquistare la vetta contro un ostico Gorla Minore.

Parabiago subito aggressivo conquista un rigore per un’uscita dubbia del portiere gialloblu.
Sul dischetto Marco Radrizzani, conclusione pulita che porta i nostri galletti in vantaggio, il Gorla cerca di reagire con una conclusione al limite dell’area fermata da un super Christoper Poli che fa rimanere la partita sull’uno a zero.
I granata continuano a dominare e raddoppiano con una super conclusione di Raffaele Scarpati che spiazza il portiere avversario.
Inizia a piovere al Ferrario e si conclude la prima frazione di gioco.

Nel secondo tempo i gialloblu del Gorla Minore riescono a segnare il 2-1 ma i nostri galletti non si arrendono e fino al novantesimo hanno lottato per la vetta, che dopo questa partita sono riusciti a conquistare!

OTTO su OTTO e si continua a volare…..

Corrispondente dal Campo: Tommaso Borsani
Testo raccolto da G.S.

Under 15 Campionato Federale
GIRONE 1
10^ Giornata
F.C. PARABIAGO – GORLA MINORE CALCIO :  2 – 1

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA