post

Campionati

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA

In un girone dove per tutte le formazioni  la media inglese appare con il segno negativo è consueto trovarci ogni domenica a parlare di Mach Day e scontri diretti.

Cosi che anche in questo turno per la formazione granata è in programma una gara che sa di finale, si gioca a Vittuone contro L’Oratoriana che guida in buona compagnia la classifica e precede il Parabiago di soli tre punti.

Una trasferta insidiosa per gli uomini di Mister Crippa che si devono scrollare d’addosso quella “pareggite ” che ormai da tre giornate consecutive li attanaglia e che non permette loro di spiccare il volo.

Partita difficile, dicevamo, anche in virtù dei buoni risultati , 4 vittorie consecutive nelle ultime 4 partite, che sta conquistando la formazione Vittuonese. 

Massima concentrazione quindi per gli uomini dal Gallo sulla Maglia  che dovranno sfruttare al meglio gli  impegni non facili di Vanzaghese e  Marcallese.


JUNIORES

Ritorna a giocare sul sintetico centrale del “Ferrario” l’ottima formazione di Coach Tunesi, lo fa dopo la buona prestazione e la vittoria ottenuta nella giornata precedente ai danni della Concordia.

Per questo turno, avversario dei Granata è il fanalino di coda Legnarello: sulla carta una partita abbordabile, ma, come diciamo sempre, le partite bisogna giocarle.

Dunque, umili e concentrati per portare a casa altri tre importanti punti.


I Campionati di Under 17, Under 16, Under 15  riprenderanno domenica 27 Gennaio

Il campionato ” Primaverile ” Under 14 avrà inizio domenica 27 Gennaio
( Leggi L’articolo)


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.

PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
17^ Giornata
ORATORIANA VITTUONE – F.C. PARABIAGO 
Domenica 20 Gennaio, ore 14.30, C.S. S. Pertini (E.A.) Quart. L. Da Vinci Vittuone


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
17^ Giornata
 F.C.PARABIAGO – 
Sabato 19 Gennaio, ore 18.00, Stadio Libero Ferrario Viale Marconi 38, Parabiago.

post

Da Sport Legnano

Sport Legnano 17 Gennaio 2019

UNDER 14

Il campionato Primaverile

Imminente inizio del campionato primaverile per i ragazzi di Mister Venuti, ecco come Sport Legnano presenta il torneo.

LEGGI L’ARTICOLO:
sportlegnano

post

Under 14 Calendario Primaverile

«CALENDARIO PRIMAVERILE »

Emanato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio Delegazione Distrettuale di Legnano il calendario della categoria Giovanissimi Under 14 – Fase Primaverile 

INIZIO CAMPIONATO SABATO 26 E DOMENICA 27 GENNAIO 2019.

f-c-parabiago-calendario-giovaissimi-under-14-primavera

 

 

 

Prima Squadra Campionato Le immagini

PRIMA SQUADRA

13 Genniao 2016
Parabiago Stadio “Libero Ferrario”  
LE IMMAGINI: 
F.C. Parabiago – Robur Albairate
(attendere qualche istante il caricamento delle immagini) 

post

Prima Squadra 16^Campionato

« ASSEDIO INFRUTTUOSO »  

Prima partita di ritorno (giornata sdicesima) per la squadra di Mister Crippa.

Si gioca al “Libero Ferrario” in un pomeriggio soleggiato con temperature che non fanno pensare di essere a inizio gennaio.

Squadra ospite è la  Robur Albairate, che attualmente è a pari punti con la nostra compagine, ma con una differenza reti nettamente inferiore (+15 il Parabiago +5 La Robur).

Primo Tempo
Il Parabiago parte subito forte e mette alle corde la Robur che si fa però trovare con un difesa ben disposta in campo

Al 14‘ Parabiago vicino al gol con Sacchi che incorna verso l’incrocio dei pali su traversone di Fogagnolo, la palla risulta però poco tesa il che facilita l’intervento del estremo difensore ospite. 

Sempre Sacchi ci riprova al 18′, questa volta su cross dalla sinistra di Riosa: colpisce la palla di testa indirizzando verso l’angolino sinistro, in questa occasione è bravo il portiere a distendersi e levare la gioia del gol al numero nove granata.

parabiago-calcio-prima-squadra-vs-robur-albairate-sacchi

Il colpo di testa di Sacchi che ha impegnato il portiere avversario

Primo tempo che prosegue con i Granata che fanno un gran mole di gioco verso l’area avversaria senza mai però  impensierire seriamente il portiere di Albairate.

La prima frazione finisce con uno sterile 0-0.

Secondo Tempo

Il secondo tempo è ancora di marca Granata che non rinuncia nel tentare di perforare la quadrata difesa Albairatese. 

Al 57′ è Ghelfi, servito da Sacchi al limite del area, che si vede respingere dal difensore avversario un tiro destinato al gol.  

Frazione di gioco che continua con numerose incursioni di matrice granata, che, con Riosa sulla destra, Zucchetti sulla sinistra e con Giuliani (nella foto) e Fabrizzi  al centro, servono numerose palle in area avversaria senza che queste siano sfruttate per portare al ormai meritevole vantaggio per il Parabiago. 

Mister Crippa cerca i tre punti con l’inserimento, prima, di Fumo e Maddestra e poi di Bacchiega e Venuto che vanno a sostituire rispettivamente: Riosa, Ghelfi, Zucchetti e Fabrizi, quest’ultimo vittima di uno stiramento muscolare.

L’assedio verso la porta della Robur si fa ancora più consistente ma in fase di finalizzazione i granata non riescono mai ad impensierire seriamente la porta avversaria.

Parabiago che alla mezzora del ripresa rischia la beffa, in una delle rare azioni avversarie, è un intervento di La Greca a salvare la porta granata: su un tiro destinato alla rete del attaccante verderosso, dopo che Lella era ormai fuorigioco, spazza in fallo laterale.

Il salvataggio di La Greca

Partita che finisce con il Parabiago che cerca rabbiosamente il gol del vantaggio senza però mai arrivarci vicino.

Per la cronaca Robur che finisce l’incontro in dieci uomini per fallo su ultimo uomo e più precisamente su Maddestra che si stava involando verso la porta avversaria.

Commento finale

Ottavo pareggio per la nostra squadra, fortunatamente la capolista Marcallese perde contro L’Arluno e il primato si riduce a 3 punti di distanza, ma fra la prima e il Parabiago ci sono ben cinque squadre e siamo in coabitazione al quarto posto assieme alla stessa Robur.

Un girone che fortunatamente per noi, non ha ancora trovato una squadra dominatrice e che vede ben quattro squadre dividersi il primato di classifica.

Sicuramente pareggiare muove la classifica, ma forse 8 pareggi sono tanti, infatti tra le prime nove squadre, siamo la compagine che ha vinto di meno (6 partite), ma ha anche perso di meno (2 partite)…

Ora l’ostica trasferta di Vittuone dove speriamo che questa “pareggite” lasci spazio alla vittoria.


G.S.

Formazione Parabiago:
Lella, La Greca, Tafil, Caccia, Giuliani, Fabrizi, Fogagnolo, Riosa, Sacchi, Zucchetti, Ghelfi.

A disposizione: Rattà, Slavazza,Mussaro, Facciolo, Bacchiega, Fumo, Venuto, Maddestra, Colombo.
Subentrati Secondo Tempo: Fumo (per Riosa), Maddestra (per Ghelfi), Fabrizi (per Bacchiega),Venuto (per Zucchetti)

TUTTE LE IMMAGINI DEL INCONTRO


RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Juniores 16^ Campionato

« GRAN BELLA VITTORIA »  

Prima di ritorno (e sedicesima totale) per la Juniores Under 19 di Mister Andrea Tunesi.

Si torna a giocare dopo la sosta invernale: la nostra squadra in pratica in questo mese si è sempre allenata per farsi trovare pronta per il girone di ritorno.

Si gioca contro il Concordia a Robecco sul Naviglio: squadra che all’andata abbiamo superato sul “filo di lana”.

Tempo bello, campo in pessime condizioni, pubblico non numeroso.

Primo Tempo

Parabiago che parte fortissimo, subito padrone del campo e nel giro di poche lancette di orologio si trova già in vantaggio: da un tiro-cross dalla distanza di Cigolotti, il pallone supera con il rimbalzo il portiere e per Colombo (nella foto) davanti da solo alla porta è un gioco da ragazzi mettere il tap-in vincente.

Il Parabiago ha voglia di giocare, divertirsi e chiudere la partita.

Ancora da un cross dalla sinistra di Cigolotti, dopo un’azione personale, il pallone arriva dal lato opposto dal campo e Rotondi con un tiro preciso insacca il gol del 2-0.

Il terzo gol arriva da calcio di punizione: pallone che arriva a centro area e Colombo di testa anticipa tutti.

Tre gol nei primi 20 minuti, senza mai subire un attacco avversario che riesce a malapena a superare il centrocampo.

Il Parabiago a questo punto si “rilassa” un attimo, forte del vantaggio, e il Concordia inizia a giocare e a farsi vedere dalle parti dell’area dei granata, ma i nostri difensori sono ben attenti e concentrati e non concedono nulla.

Da una nuova “vampata” in attacco del Parabiago, Cavallaro in area di rigore, riesce a tirare: il portiere ci mette del suo per far andare un tiro in rete non irresistibile.

A pochissimi minuti del primo tempo, l granata restano in 10 per l’espulsione di Rotondi, colpevole di aver detto qualche parola di troppo al Direttore di gara.

Anche in inferiorità numerica il Parabiago ha subito la forza di gettarsi all’attacco e fare il quinto gol con una azione personale di Colombo che scarta anche il portiere e mette in rete.

Tutti negli spogliatoi con il risultato di 5-0 per i granata.

Secondo Tempo

Partenza razzo per il Concordia, in superiorità numerica, alla ricerca del gol della bandiera, ma viene sempre controllato dai nostri difensori e in extremis ci pensa il nostro portiere.

Gol del Concordia che arriva con uno sfondamento centrale.

Il Parabiago riprende a giocare e trova subito, con un tiro fuori area di Colombo, deviato, il sesto gol.

La partita a questo punto è in totale controllo del Parabiago, che quando accelera crea grossi rischi alla difesa avversaria, mentre il Concordia è sempre ben controllato.

Mister Tunesi inizia anche la classica girandola di sostituzioni: giocatori che entrati sono subito in partita desiderosi di farsi notare.

Da segnalare due belle azioni gol del Parabiago: la prima con Anticoli che con un coast-to-coast dalla propria area di rigore fino all’area avversaria, ma il tiro finale è ben parato dal portiere avversario.

La seconda ancora con Colombo, che scarta un nugolo di giocatori, ma il portiere riesce a prendere il tiro finale.

A due minuti dalla fine, il Concordia trova un bel gol da fuori area per il 6-2 finale a favore dei nostri giocatori.

Commento Finale

La prima partita dopo la sosta invernale, è sempre molto difficile: i nostri ragazzi invece sono entrati in campo con la giusta concentrazione e la giusta voglia di voler fare bene.

Parabiago molto ispirato in un campo non in buone condizioni: partita ottima di tutti i giocatori!

Come al solito l’MVP di giornata: anche in questa partita siamo in difficoltà, poiché, come abbiamo detto, tutti i giocatori hanno fatto un’ottima partita.
Questa volta però vogliamo darne due: il primo a Omar Colombo, autore di 4 gol e di una partita in attacco ottima.

Il secondo MVP lo diamo a Davide De Cesare, centrale difensivo, che comandando la difesa, stringendo e richiamando i compagni, ha fatto sì che non ci fossero troppi problemi in difesa e facendo giocare l’attacco con tranquillità.

Settimana prossima torniamo in casa contro l’ultima in classifica Legnarello: sulla carta una partita abbordabile, ma, come diciamo sempre, le partite bisogna giocarle… Dunque, umili e concentrati per portare a casa altri tre importanti punti.

Concordia – Parabiago 2-6 (4 Colombo, Rotondi, Cavallaro)
Formazione Parabiago: Croci, Anticoli, Castoldi, Cavallaro, De Cesare, Cigolotti, Susini, Marrale, Sarr Samba, Colombo O., Rotondi. A disposizione: Colli, Airaghi, Bensi, Festari, Re Depaolini, Prencipe, Moret

M.A.


 Risultati di Girone

Classifica

 

 

post

Primi Calci 2011 Squadra Gialla Torneo di Magenta

PRIMI CALCI 2011 Squadra Gialla

6’ Torneo “Coppa dalle grandi orecchie” Magenta
Categoria Primi Calci 2011

« SODDISFAZIONE AL TORNEO  »  

Domenica è andata in scena la prima giornata del 6’ Torneo “Coppa dalle grandi orecchie” – Categoria Primi Calci 2011 presso il Centro Sportivo Soccer Five di Magenta.

Alla kermesse Magentina hanno partecipato i ragazzi di Mister Pino, in formazione rimaneggiata a causa delle assenze del bomber Mattia C. e dell’eclettico Giacomo T.

La prima partita ha visto impegnati i giovani granata contro i pari età del Corbetta.

 
Le festività si sono fatte sentire nelle gambe dei giovani galletti, nonostante l’impegno, l’incontro è terminato a favore del Corbetta.
2001-gialli-torneo-magenta
La seconda ed ultima sfida della giornata ha impegnato i granata con la temibile squadra del Boffalora.
 
Rinvigoriti dal thé caldo e dalle indicazioni del Mister, i galletti hanno messo in campo grinta, tecnica e tanto entusiasmo.
 

In vantaggio fino a pochi minuti dal termine con gol di Matteo F. e Federico L, il  finale ha visto il Boffalora recuperare e vincere il Match

Allenatore e Dirigenti si sono comunque dichiarati soddisfatti della prestazione dei giovani atleti, sicuramente dimostreranno il loro valore nel proseguo del torneo !

 
La prossima settimana, in occasione della seconda giornata, parteciperà al torneo la squadra bianca 2011….
 

Forza ragazzi !

 

Corrispondente dal Campo: Lironi A.
Testo Raccolto da: G.S.


 

post

ESORDIENTI 2006 amichevole Vs S.Stefano Ticino

AMICHEVOLE

« 2006 “AUTOREVOLI”  »

Prima prova dell’anno per i Galletti di Mr.Aloise che in un pomeriggio freddo ma soleggiato affrontano in amichevole il Santo Stefano Ticino.

 

La partita viene gestita dai nostri in maniera autorevole con pochi errori e con la concentrazione necessaria per affrontare determinate partite.
 
Ottimi fraseggi, belle giocate e individualità notevoli hanno permesso ai ragazzi granata di vincere con un largo punteggio.
 
Se il buongiorno si vede dal mattino…. pronti per affrontare il del campionato primaverile.
 
Risultato finale :
 
Parabiago-Santo Stefano Ticino : 6-0
Gol di : Venuti, Bornou, Cova e tripletta di Varinelli.
 
 

Corrispondente dal Campo: Baldi M.
Testo Raccolto da: G.S.

post

LA NUOVA MAGLIA

« ORO BIANCO   »

E’ stata presentata domenica scorsa la nuova maglia ufficiale  “Home”  del Football Club Parabiago.

La maglia vestirà tutte le squadre del settore giovanile nelle gare che si disputeranno al “Libero Ferrario”, si presenta completamente bianca, sul fronte oltre allo stemma dal gallo stilizzato figura il main sponsor con l’inconfondibile scritta della storica caramella Rossana, mentre sul retro appare il numero di gioco dal colore granata.

Una camiseta voluta dalla società completamente bianca che richiama alla storia, infatti completamente bianca era la casacca indossata nel 1944 dalla formazione del allora presidente Lattuada che si aggiudicò il glorioso trofeo “Coppa d’Oro Città di Legnano.  Settantacinque anni dopo tocca al settore giovanile “vestire” sulla propria pelle  questa blasonata maglia.

 A completare la nuova divisa saranno in dotazione i pantaloncini color granata con calzettoni bianchi.

G.S.

maglia-gioco-f-c-parabiago-home

La nuova maglia “Home” F.C. Parabiago


La società invita gli atleti che vorranno indossare la sotto maglia termica ad impiegarne una di colore bianco, anche acquistabile con sconto riservato presso lo store ufficiale F.C. Parabiago Demo Sport. 

termica-bianca-demo-sport

Termica Made in Italy in promozione solo tesserati F.C. Parabiago 20€ anziché 55€

 

post

Campionati

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA

Al “Libero Ferrario” si riprende a giocare per il campionato, inizia il girone di ritorno con i Granata che dovranno affrontare la ostica Robur di Albairate, gara, che visto la classifica, diventa uno scontro diretto.

Sono infatti appaiate al quarto posto con 25 punti le due formazioni che scenderanno al “Ferrario” domenica per la sedicesima di questo campionato al quanto incerto dove  nessuna squadra sin ora ha fatto la differenza.

Sono infatti otto le squadre che si dividono i quattro punti di differenza dalla capolista Marcallese.

Parabiago che scenderà in campo con la rosa al completo e con la novità di ritrovare, grazie al mercato di dicembre, un giocatore di grande esperienza quale è Davide Giuliani che si è messo subito al servizio di mister Crippa.

Granata rafforzati e consapevoli di aver perso sin qui, qualche punto contro squadre abbordabili, ora, come ribadisce capitan Maddestra, la squadra ha lavorato bene durante la sosta e si presenterà  domenica in buona forma e determinata nel fare 90 minuti di buon livello.


JUNIORES

Seconda in classifica con il buon ruolino di marcia ottenuto si qui  10 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte”, è cosi che si presenta ad affrontare la prima gara del girone di ritorno la formazione Under 19 guidata da coach Tunesi.

Avversario di questa sedicesima giornata la Concordia, buona squadra che a settembre al “Ferrario” aveva dimostrato di stare bene in campo e siglato due reti che le avevano permesso quasi di rimontare le tre reti iniziali fatte dai granata. 

A Robecco Sul Naviglio quindi, massima concentrazione per Capitan Marrale e compagni, per ricominciare bene, cosi come avevano fatto prima della pausa.


I Campionati di Under 17, Under 16, Under 15  riprenderanno domenica 27 Gennaio

Il campionato ” Primaverile ” Under 14 avrà inizio domenica 27 Gennaio


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.

 

PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
16^ Giornata
F.C. PARABIAGO – A.C. ROBUR ALBAIRATE
Domenica 13 Gennaio, ore 14.30, Stadio Libero Ferrario Viale Marconi 38, Parabiago.


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
16^ Giornata
A.S.D. CONCORDIA –  F.C.PARABIAGO
Sabato 12 Gennaio, ore 17.30, C.S. Comunale Via Cabrini 4, Robecco Sul Naviglio

post

Da Sport Legnano

Sport Legnano 2 Gennaio 2019

Intervista a Diego Maddestra

Parabiago per la continuità

Capitan Maddestra: “Abbiamo lavorato bene per farci trovare pronti alla ripresa”

Il nostro capitano Diego Maddestra spiega i buoni propositi della squadra a Sport Legnano.

LEGGI L’ARTICOLO:
sportlegnano

post

RIPRESA ATTIVITÀ

« SI RIPARTE »

Vacanze Natalizie finite per i Gallogranata, alle squadre che già da settimana scorsa erano ritornate a faticare sul campo si unirà gradualmente tutto il settore giovanile scolastico.

Tutto è pronto per ricominciare la stagione, ad iniziare dai rettangoli di gioco che risultano in perfette condizioni, i manti erbosi sintetici sono stati spazzolati, operazione che garantisce le condizioni ottimali di gioco, oltre che  permettere di limitare al minimo il pericolo di lesioni degli atleti. 

Abbiamo tante volte ribadito come il “Libero Ferrario” con i suoi nuovi impianti sia un valore aggiunto al Parabiago Football Club, oggi vogliamo unire a questo valore chi, quotidianamente pensa alla loro manutenzione e permette sempre che le gare si svolgano nelle perfette condizioni.

Gare ufficiali di Campionato che riprenderanno Sabato 12 gennaio per la Juniores Under 19 e Domenica 13 con la partita casalinga della Prima Squadra. 

G.S.

parabiago-calci-libero-ferrario-

Operazione di Spazzatura sul campo centrale del “Libero Ferrario

campionati al via

Rettangolo di gioco centrale in perfette condizioni