post

Prima Squadra 5^Campionato

« POKER SFATA FERRARIO  »  

È un Parabiago pimpante e determinato quello sceso in campo oggi al libero Ferrario contro la Robur Legnano nella sesta giornata di andata del girone N di seconda categoria.
I granata sono apparsi in grande spolvero e sono subito partiti col piede sull’acceleratore per avere la meglio su un avversario che in classifica aveva un punto in più dei galletti.
Il gol del vantaggio arriva al 15esimo con una conclusione di Ebali sporcata da un difensore avversario che trae in inganno il portiere ospite.
Ottenuto il vantaggio i granata macinano gioco con ottime combinazioni offensive tra sacchi cicala ed Ebali e al 20esimo è proprio cicala a trovare il gol del raddoppio con un tiro non irresistibile da fuori area che trova impreparato il portiere avversario.
Pochi minuti dopo è Sacchi a vedersi negata la gioia del gol con un tiro di sinistro poco dentro l’area e successivamente con un colpo di testa che attraversa tutto lo specchio della porta legnanese.
Si va così al riposo ,ma al rientro in campo la musica non cambia con i granata in superiorità numerica per l’espulsione dell’ex Bacchiega e al 55 esimo Ebali su un perfetto schema da angolo trova il 3-0 e la doppietta personale.
I galletti dilagano ed è ancora bomber Sacchi a vedersi negare la gioia del gol con un colpo di testa a botta sicura su cui il numero uno ospite compie un autentico miracolo, ma il gol è nell’aria e su una verticalizzazione di Mussaro è Fabrizio che viene steso in area e il direttore di gara non può far altro che concedere la massima punizione.
Sul dischetto si presenta Sacchi che con una conclusione secca e precisa infila nell’angolino basso per il sesto centro in sei partite.
Spazio poi alla girandola delle sostituzioni e granata che al fischio finale vanno a raccogliere l’ovazione degli ultras sotto la curva .

G.S.

Nella immagine di copertina Ebali Thierry autore oggi di una doppietta

5^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ROBUR LEGNANO : 4 – 0 

Formazione Parabiago:
Bacchin, Mussaro,Pequini, Fabrizi, Caccia, La Greca, Fumo, Fabrizio, Cicala, Ebali, Sacchi, 

A disposizione:
Rattà, Kastrati,  Fogagnolo, Serighelli, Bruno, Colombo, Aloe 

La squadra saluta la curva Est, oggi Dodicesimo uomo in campo

Sponsor Prima Squadra

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Prima Squadra 4^Campionato

« UN PUNTO “CORTESE”  »  

Si gioca la quarta giornata di andata con i granata impegnati in trasferta contro la capolista Villa Cortese , squadra allestita per puntare alla vittoria finale o per lo meno per le prime posizioni.

Ne viene fuori un match molto combattuto senza particolari occasioni ma con scontri fisici a metà campo e retroguardie sempre attente per imbrigliare i due reparti offensivi.

Il primo sussulto dopo 15 minuti di gioco con un pericoloso traversone degli ospiti che crea il panico nell’area granata ma che si risolve senza problemi.
I galletti iniziano poi a macinare gioco e su un paio di traversoni Sacchi e Ebali non arrivano puntuali per il tap in vincente.
Ancora Parabiago con Sacchi che difende un pallone al limite dell’area e lo scarica per Fabrizi la cui conclusione viene deviata da un difensore di casa.

Si va così al riposo e al rientro in campo le squadre continuano a fronteggiarsi a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte ben disinnescati dalle rispettive retroguardie.

Da segnalare una doppia traversa granata con Cicala e Sacchi e un pericoloso colpo di testa di che sfiora il palo della porta granata.

Si chiude così la gara con un punto importante per entrambe le compagini che non toglie nessuna velleità per la vittoria finale.

G.S.

Nella immagine di copertina il centrocampista Cicala e il difensore Mussaro.

4^ Giornata
VILLA CORTESE – F.C.PARABIAGO  : 0 – 0 

Formazione Parabiago:
Bacchin, Mussaro,Pequini, Fabrizi, Caccia, Slavazza, Fumo, Fabrizio, Cicala, Ebali, Sacchi, 

A disposizione:
Rattà, Kastrati,  Fogagnolo, Serighelli, Susini, Bruno, Colombo 


RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Prima Squadra 3^Campionato

« PAREGGITE  »  

La terza di andata vede di fronte al Libero Ferrario,  Parabiago e S. Ilario,  in un derby che richiama una discreta cornice di pubblico in una giornata grigia e autunnale.

Il primo tempo vede un predominio sterile dei granata pericolosi solo con una traversa di Ebali e una conclusione di Cicala sporcata da un difensore avversario.
Si va al riposo sul parziale di 0-0 e al rientro in campo i galletti sembrano più determinati a cercare la via del gol.

Al 49esimo da segnalare una punizione di Sacchi respinta dall’estremo difensore ospite e poco dopo una girata al volo del centravanti di casa che finisce alta di poco , ma il gol è nell’aria e al 57esimo su una punizione laterale Sacchi salta più in alto di tutti e incorna nell’angolino il gol del vantaggio.
Incredibile come il 47 enne attaccante riesca a trovare sempre il guizzo vincente all’interno dell’area di rigore con il quinto gol in 4 partite.
La gara sembra mettersi bene per i granata ma a rovinare la festa ci pensa il capitano ospite Losa che beffa Bacchin con una parabola arquata che si infila sotto l’incrocio.
Subito il colpo il Parabiago si ributta in avanti alla ricerca dei tre punti ma Cicala e Colombo non riescono a impensierire il portiere ospite con le loro conclusioni.

Finisce così con un pareggio che sa di beffa per i galletti e che deve far riflettere per il proseguo del campionato…. forse una maggiore cattiveria e determinazione da parte di tutti potrebbe essere la soluzione.

G.S.

Nella immagine di copertina Fabrizi, oggi uno dei più positivi in campo

3^ Giornata
F.C.PARABIAGO – S. ILARIO M.SE : 1 – 1 

LA RETE DI BOMBER SACCHI

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

 

post

Prima Squadra 16^Campionato

« GOL & CAPOVOLGIMENTI »  

Mercoledì di campionato al libero Ferrario dove Parabiago e Pro Juventute si incontrano nel turno infrasettimanale valido per l’anticipo della 16 esima giornata dando origine a un pirotecnico 3-3 che potrebbe anche accontentare le due squadre.

Si parte e dopo dieci minuti sul l’ennesima disattenzione difensiva i granata vanno sotto di un gol propiziato dall’attaccante ospite Colombo abile a ribattere in rete una palla mal gestita in area dalla nostra retroguardia.

I galletti però iniziano a macinare gioco e dopo 10 minuti ribaltano il risultato prima con “al segna semper lù” bomber Sacchi che si fa trovare pronto sul traversone di Ebali  (nella foto) e poi con lo stesso Ebali che di testa infila un preciso cross di bomber Sacchi, questa volta in versione assist Man.

Una volta in vantaggio il Parabiago sembra avere in mano il pallino del gioco ma prima Fabrizi su una percussione centrale e poi cicala su una spizzata di Sacchi non riescono a infliggere il colpo del ko agli ospiti.
Si va così al riposo.

Alla ripresa delle ostilità succede l’imponderabile: gli ospiti raggiungono prima il pareggio su una verticalizzazione conclusa con un preciso diagonale e poi addirittura il vantaggio su una corta respinta di un comunque positivo Rattà.

Subito il micidiale contraccolpo i granata sembrano storditi, ci pensa però Fabrizi a ristabilire la parità con un sinistro nell’angolino in seguito a una serpentina da metà campo.

A dieci minuti dal termine i granata avrebbero addirittura l’occasione di centrare i tre punti ma Ebali vede respingersi dal palo un tiro a botta sicura da qualche metro dentro l’area e gara che si chiude con la divisione della posta.

Partita emozionante per i continui ribaltamenti del provvisorio vantaggio, ben tre nei 90 minuti, Parabiago che deve registrare meglio il filtro a centrocampo per non mettere in continua difficoltà il proprio reparto difensivo, ormai rodato e prolifico il reparto offensivo che ha come simbolo il solito generoso Sacchi.

Si torna in campo per la terza giornata domenica dove al Libero Ferrario arriva il Sant’Ilario.    

G.S.

parabiago-calcio-prima-squadra-pro-juventute

Anticipo 16^ Giornata
F.C.PARABIAGO – PRO JUVENTUTE : 3 – 3 

Formazione Parabiago:
Rattà, La Greca, Fogagnolo, Fabrizi, Caccia, Saccenti, Fumo, Fabrizio, Cicala, Ebali, Sacchi, Colombo

A disposizione:
Bacchin, Kastrati, Mussaro, Serighelli, Susini, Colombo 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA