post

Cronache Partite 4 – 5 Maggio

IL RACCONTO DEL WEEK END

Tutte le cronache delle partite del fine settimana per le formazioni dal Gallo sulla maglia.

Dalla scuola Calcio alla prima squadra 

 

Prima squadra il neo DS.

« UN BOMBER COME DS. » Il nostro Parabiago avrà una marcia in più con Gian Maria Sacchi Direttore Sportivo. E'...
Read More
Prima squadra il neo DS.
post

Juniores recupero 19^ Campionato

« GRAZIE RAGAZZI  »  

Per l’ultima gara del campionato si recupera la quarta giornata di ritorno, ospitiamo nel centro sportivo Rancilio, i vincitori del girone, la Castanese, le posizioni di testa sono ormai ben consolidate e si gioca per obiettivi diversi i nero-verdi per mantenere l’imbattibilità campionato, i granata per la vittoria di prestigio, avranno la meglio gli ospiti con un risultato troppo severo per i nostri galletti che non meritavano il passivo subito.

Finalmente Mister Tunesi e il sempre valido e prezioso Mister Predoti hanno a disposizione numericamente una buona rosa che gli permette di effettuare delle scelte di formazione non obbligate, come invece è successo assai spesso ultimamente, terreno di gioco tutto sommato in buone condizioni, buon pubblico sugli spalti, il big match di giornata può iniziare.

La partita:
Parabiago con il classico 3-5-2, che nei primi venti minuti domina la partita con un buon possesso palla ed una aggressività e velocità che sorprende la Castanese, colpiamo un palo con Colombo, segniamo un gol apparso ai più regolare, che però l’arbitro annulla per fuorigioco, e al 20esimo Rotondi finalizza in rete con un bel destro l’ottimo cross ricevuto dalla destra da Cavalllaro, siamo meritatamente in vantaggio.

Ottima però la reazione della Castanese, che al 30esimo e al 35esimo segna un terribile uno-due che porta un po’ a sorpresa gli ospiti in vantaggio, si va al riposo sul risultato di 1 a 2 che non rispecchia assolutamente quanto visto in campo.

Nell ‘intervallo sia i Mister che i giocatori sono motivati e convinti, di riuscire a riagguantare la partita, e si incitano tra loro a dare il massimo per i restanti finali e conclusivi 45 minuti.

Ad inizio ripresa, però arriva la doccia fredda, che di fatto chiude la partita, al 47esimo minuto infatti viene assegnato un discutibile rigore a favore della Castanese, che si porta sul 1 a 3 smorzando sul nascere il tentativo di rimonta dei galletti.

A risultato ormai compromesso, ci sbilanciamo per cercare almeno di accorciare le distanze, ma con una nostra autorete ed un altro errore a centrocampo che libera l’attacco ospite subiamo altre due reti che fissano il punteggio sul 1 a 5 finale.

Non fosse stato per i rispettivi obiettivi indicati ad inizio commento, si poteva liquidare questa gara come la classica partita di fine stagione, complimenti alla Castanese autentica dominatrice del girone, ed al Parabiago, che ricordiamo è stata per tutto il campionato la più agguerrita inseguitrice, e che ha un po’ mollato solo a vittoria del girone acquisita matematicamente dai nero-verdi.

A commento finale della partita, ci piace sottolineare all’80esimo, il grandissimo applauso che il pubblico presente ha dedicato al nostro numero 1 e capitano Rudy Croci, che veniva sostituito dai Mister per ricevere il meritato tributo del pubblico, per raggiunti limiti di età oggi è stata l’ultima gara da juniores per lui, per questo, per la strepitosa stagione disputata e per la sua assoluta affidabilità gli assegniamo più che meritatamente anche l’MVP di giornata.

MPV di giornata e applausi per il numero 1 Rudy Croci

Non siamo riusciti a ,confermare il buonissimo girone di andata ,nel ritorno , soprattutto sul finire abbiamo un po’ mollato ,sia fisicamente che mentalmente ,il gioco corale espresso confermiamo però è stato più che apprezzabile ,punto di forza prima del calo collettivo ,sicuramente la nostra difesa ,ben protetta da un buon centrocampo ,si poteva e doveva fare di più invece in attacco ,per vari motivi non siamo riusciti ad avere un bomber da 15-20 goals a disposizione ,infatti i migliori realizzatori della squadra con 8 goals a testa sono Cigolotti ,un centrocampista ,e Susini un attaccante esterno ,che con il modulo del Mister aveva anche compiti di copertura ,per una squadra di vertice è un po’ poco ,chiudiamo quindi con la quarta miglior difesa ma solo con  l’ottavo attacco .

Vogliamo comunque urlare a gran voce un GRAZIE RAGAZZI a tutti i componenti della rosa, ognuno di loro ha dato un contributo importante per la causa granata, pur con alcune difficoltà, naturali in una stagione così lunga, sono stati artefici di una più che buona stagione, che li ha visti sempre protagonisti e sempre nelle primissime posizioni in classifica, con un bel sviluppo del gioco e con una grinta ed una tenacia, il più delle volte molto apprezzabile.

Un grande e ottimo lavoro, è quello fatto da Mister Tunesi e da Mister Predoti, che sono riusciti ad amalgamare una squadra con tante spiccate personalità, di non facile gestione, inoltre sottolineiamo ancora una volta che per tutto il campionato il livello e la qualità del gioco, la grinta e la voglia di vittoria dimostrata e messa in campo dai ragazzi è stata più che buona, merito dei ragazzi ma anche e soprattutto di chi li ha guidati e spronati a farlo.

Buona inoltre nel suo complesso la gestione in generale dell’organizzazione complessiva, del resto dello staff, che ha assistito al meglio Mister e giocatori durante tutto l’anno calcistico, è arrivato ora il momento di mettere in piedi la Juniores del futuro, verranno sfruttati i due tornei Intercil e Arluno per visionare la nuova rosa che verrà messa a disposizione dei Mister.

Recupero 19 ^ Giornata
F.C.PARABIAGO – TICINIA ROBECCHETTO   : 2 – 1 

Formazione:

A disposizione :
Berardi Ingrassia Prencipe Donatiello 

Corrispondente dal Campo: De Cesare Dino

Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica FINALE

post

Programma e presentazione Match

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

Dopo la fine del campionato per la prima squadra, in questo Week end si metterà la parola fine anche per i campionati federali di tutte le altre categorie, si recupera infatti la giornata rinviata per maltempo a febbraio.
Per tutte le formazioni non agonistiche e della scuola calcio spazio a tornei e amichevoli.
Da evidenziare in questo fine settimana l’inizio del nostro Torneo del Gallo che vedrà al Libero Ferrario protagonisti i Pulcini anno 2008 e 2009.   

parabiago-calcio-torneo-del-gallo-2019
Al Via Il Torneo Del Gallo

PROGRAMMA:

CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
Recupero 4^ Giornata di ritorno
FOOTBALL CLUB PARABIAGO – CASTANESE                  
Sabato 4 Maggio ore 15.30,  C.S.”NINO RANCILIO”, VIALE REPUBBLICA  – PARABIAGO 


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
Recupero 2^ Giornata di ritorno
LAINATESE – F.C.PARABIAGO           
Domenica 5 Maggio Ore 10.30, C.S.COMUNALE, VIA CAGNOLA – LAINATE               


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16 GIRONE F
Recupero 2^ Giornata di ritorno
F.C.PARABIAGO – ORATORIANA VITTUONE
Domenica 5 Maggio Ore 11.00, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI – PARABIAGO


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 14 GIRONE D
Recupero 2^ Giornata
F.C.PARABIAGO – CARONNESE
Domenica 5 Maggio Ore 9.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI – PARABIAGO


CAMPIONATO AMATORI
27^  giornata:
TERZOTEMPO ASD LEGNANO – PSA PARABIAGO
Domenica 5 Maggio ore 9.30, C. S. VIA TERNI CANEGRATE 

 

post

Juniores 30^ Campionato

« TERZO POSTO..BLINDATO  »  

In questo sabato nel nostro Libero Ferrario, sul perfetto campo centrale, si gioca la 30esima giornata di campionato per i ragazzi di Mister Tunesi che lotteranno per la conquista dei tre punti contro il Ticinia, a seguito del recupero che ci sarà sabato prossimo si tratta in realtà della penultima gara che affronteranno i nostri galletti.

Dopo la clamorosa battuta d’arresto nell’ultimo turno la Juniores granata deve dimostrare, in qualsiasi modo, che non è la brutta squadra vista contro la Mocchetti, ma invece l’ottima compagine vista per tutto il campionato, le assenze sono molto numerose ed un grosso aiuto oggi ci viene dato dai ragazzi degli allievi, che tra l’altro ben faranno.

La partita:
Le due squadre, iniziano la gara subito con un bel ritmo, e con un solo obiettivo, la vittoria, assistiamo quindi ad un primo tempo veramente notevole per intensità, in quanto i due centrocampi vengono sistematicamente saltati, e il gioco è un continuo attacco e contrattacco delle due formazioni, con la palla che per lunghi tratti staziona a ridosso delle due aree.

Un po’ per imprecisione, ma soprattutto per la bravura dei due portieri, gli attaccanti vedono svanire numerose occasioni da gol, ben cinque per parte, delle quali tre clamorose a nostro favore che hanno il marchio di Rotondi Prencipe ed Eboa Ako, il Ticinia è comunque un po’ più fortunato, ed al 30esimo si porta in vantaggio con una bella azione che trova impreparata la nostra difesa, nulla può il nostro numero uno Croci, sul preciso tiro degli avversari da centro area che gonfia la rete.

Dopo cinque minuti di comprensibile sbandamento, abbiamo più volte la palla del pareggio, ma come detto in precedenza le occasioni molto favorevoli non si tramutano in gol per un soffio, andiamo negli spogliatoi sotto per 1 a 0.

Nell’intervallo, Mister Tunesi capisce molto bene lo stato d’animo ed emotivo dei nostri galletti, e li rincuora, e con alcune indicazioni tecniche, li incita a ribaltare il risultato …cosa che verrà fatta brillantemente dai ragazzi nel secondo tempo.

La ripresa è subito a tinte granata, la palla circola molto velocemente tra i reparti, il Ticinia cala un po’ la sua intensità, ed arrivano per loro i cinque minuti fatali che segneranno il risultato.

Infatti al 60esimo ed al 65esimo ,arrivano i gol del sorpasso ,il primo con Rotondi che di contro balzo da centro area con un preciso destro insacca l’ottimo cross ricevuto da Prencipe abile a scattare sul filo del fuorigioco e a servire con precisione e tempismo il compagno, il secondo con il classe 2003 Eboa Ako, del quale segnaliamo oltre alle qualità tecniche, il fatto di aver corso per 95 minuti, molto scaltro nel farsi servire su una rimessa laterale a nostro favore in attacco, e freddo nel bucare difesa e portiere avversario.

Cerchiamo il gol del tre a uno con dei veloci contropiedi soprattutto di Oliverio, ma senza successo, e al 85esimo ed al 90esimo su due pericolose incursioni avversarie, sale in cattedra in nostro numero uno e vicecapitano Rudy Croci che con due parate blinda porta e risultato, portando a casa meritatamente anche l‘ MVP di giornata.

MPV di giornata al estremo difensore granata Croci

Vittoria voluta, cercata e meritata, soprattutto nel secondo tempo, contro un buon Ticinia, che ci permette matematicamente di blindare in nostro terzo posto, vittoria che ha più valore, in quanto conseguita con un organico assai rimaneggiato, ottimo soprattutto l’apporto alla causa granata data dai giovani allievi inseriti da Mister Tunesi, hanno dato quella freschezza e voglia che forse sta un po’ mancando in questa fase ai ragazzi della Juniores.

Sabato prossimo ultima gara di campionato alla ricerca della vittoria di prestigio contro la corazzata Castanese, ancora una volta nel nostro Libero Ferrario, e che come sempre vinca il migliore, una sola cosa però pretenderemo… un grosso e caloroso applauso per i nostri Juniores che meritano questo riconoscimento per la più che buona stagione disputata, intervenite numerosi a sostenere i galletti granata.

30^ Giornata
F.C.PARABIAGO – TICINIA ROBECCHETTO   : 2 – 1 

Formazione:
Croci, Re Depaolini, Castoldi, Cavallaro, Scazzosi, Airaghi, Prencipe, Marrale, Rotondi, Eboa Ako, Donatiello 

A disposizione :
Berardi, Festari, Oliverio, Rayan 

Corrispondente dal Campo: De Cesare Dino

Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Cronache Partite 27 – 28 Aprile

IL RACCONTO DEL WEEK END

Tutte le cronache delle partite del fine settimana per le formazioni dal Gallo sulla maglia.

Dalla scuola Calcio alla prima squadra 

 

Prima squadra il neo DS.

« UN BOMBER COME DS. » Il nostro Parabiago avrà una marcia in più con Gian Maria Sacchi Direttore Sportivo. E'...
Read More
Prima squadra il neo DS.

post

Programma e presentazione Match

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA
Recuperata la 19esima Giornata e dopo la pausa Pasquale si va a giocare l’ultimo atto di questo campionato a Santo Stefano Ticino, un girone che ha già sentenziato come vincitore il Real Vanzaghese Mantegazza a cui vanno i nostri complimenti.
Diversa è la posizione delle squadre che inseguono, infatti questa ultima giornata pone in gioco ancora molto visto i pochi punti che separano le squadre in zona play off. 
Per il Parabiago dopo il punto preso a Marcallo, una vittoria darebbe matematicamente l’accesso ai giochi extra campionato  mentre una sconfitta o addirittura nella peggior delle ipotesi un pareggio metterebbero la squadra di mister Crippa fuori dai giochi. 
Se il Parabiago per sicurezza sarà costretto a vincere contro un Santo Stefano che milita a metà classifica, per le altre pretendenti ai play-off non sarà sicuramente una giornata facile, sono infatti in programma lo scontro diretto tra: Marcallese e Victor ( tutte e due a un punto dai granata), mentre la Robur (a pari punti con Parabiago) dovrà vedersela a Nerviano contro il Sant’ilario e il Vela ( a +2 su i Granata) giocherà a Vanzago contro il vincitore del campionato.
Un finale tutto da scrivere per quanto riguarda l’accesso alla zona play-off . La sentenza domenica dopo questo ultimo atto di campionato. 

Bomber Sacchi ritornato al gol contro il sant’Ilario


JUNIORES
Ultima giornata di  campionato prima di recuperare la 19^ giornata il 5 maggio contro la Castanese, trentesimo turno che vede la Juniores di mister Tunesi affrontare il Ticinia Robecchetto sul “biliardo” del Libero Ferrario.
C’è da riscattare la brutta prova di San Vittore di due settimane fa dove la squadra è apparsa poco lucida e poco competitiva, una sorpresa visto l’ottimo campionato disputato durante tutta la stagione.
Un match importante dove c’è da difendere il terzo posto diviso con l’ Ossona che proprio sabato se la dovrà vedere contro la prima della classe.  

Match importante per Mister Tunesi e i suoi ragazzi


UNDER 17
Dopo la larga vittoria contro l’ Ardor, si gioca nella vicina San Vittore Olona l’ultima giornata di questo campionato.
Contro gli Orange di San Vittore la possibilità, per la formazione di mister Barbieri, di chiudere il campionato nei migliori dei modi e di  poter entrare in una ipotetica zona Play- Off  prima di finire definitivamente la stagione con il recupero della 15^ giornata che si giocherà il 5 maggio.  

under-17-parabiago-calcio-barbieri

Coach Barbieri 


UNDER 15
Si chiude Domenica al Libero Ferrario il campionato per gli Under 15  guidati da coach Villa, ultimo match contro gli Orange di San Vittore Olona. 
Avversario abbordabile  quello che si troverà di fronte il gruppo granata, Parabiago che è chiamato al ultimo sforzo, una vittoria consacrerebbe il buon terzo posto in classifica confermando la buona qualità del gruppo. 

parabiago-calcio-under-15-mister-villa
Mister Villa chiede ai suoi ragazzi un ultimo sforzo


UNDER 14
Tredicesima giornata e ultima di campionato per gli under 14 granata prima di giocare il recupero contro la Caronnese il 5 Maggio, si gioca sabato ad Arconate anticipando il resto del girone, di fronte i giallo-blu del Arconatese.
Una partita che arriva dopo la buona prestazione ottenuta al Sedriano World Cup dove i ragazzi di mister Venuti si sono tolti la soddisfazione di vincere contro il forte Sedriano che detiene il primo posto in classifica nel difficile  girone del campionato regionale.
Un torneo quello di Sedriano che ha ridato fiducia al gruppo reduce da una serie di gare in campionato non esaltanti, ora è la volta di ripetere la prestazione di Pasqua anche in campionato per concludere al meglio una stagione che riteniamo sicuramente positiva. 

parabiago-calcio-under-14-torneo-sedriano-word-cap
Gli Under 14 Granata dopo la buona prova nel Sedriano World Cup


ATTIVITA NON AGONISTICHE
Terminati i campionati federali, spazio a tornei e amichevoli per tutte le  formazioni non agonistiche e della scuola calcio.


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.


PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
30^ Giornata
S.STEFANO TICINO – F.C. PARABIAGO 
Domenica 28 Aprile ore 15.30, CAMPO “DELLA VITTORIA”, VIA TICINO – SANTO STEFANO TICINO


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
30^ Giornata
F.C.PARABIAGO – TICINIA ROBECCHETTO 
Sabato 27 Aprile ore 18.00,  STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
26^ Giornata
SAN VITTORE OLONA – F.C.PARABIAGO           
Domenica 28 Aprile ore 10.00, CENTRO GIOVANILE ,VIA XXIV MAGGIO 28- SAN VITTORE OLONA                  


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16 GIRONE F
26^ Giornata
F.C.PARABIAGO : Turno di risposo     


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15 GIRONE A
26^ Giornata
F.C.PARABIAGO – SAN VITTORE OLONA
Domenica 28 Aprile ore 9.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI – PARABIAGO         


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 14 GIRONE D
13^ Giornata
ARCONATESE 1926 – F.C.PARABIAGO
Sabato 27 Aprile ore 17.15, C.S.COMUNALE, VIA DELLE VITTORIE – ARCONATE


CAMPIONATO AMATORI
26^  giornata:
PSA PARABIAGO – TURBODIESEL CANEGRATE
Lunedì 29 Aprile ore 21.15, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI – PARABIAGO     

 

post

Juniores 29^ Campionato

« PARABIAGO..NON PERVENUTO  »  

La 29esima di campionato, per i granata di Mister Tunesi, coincide con la peggior partita della stagione disputata dai galletti, che cadono contro il Mocchetti, perdendo per 4 a 0, subendo inoltre anche il peggior passivo dell’anno.

Mister Tunesi, con grandi difficoltà, riesce a schierare l’11 titolare avendo a sua disposizione solo 14 atleti, e almeno tre dei titolari, iniziano già la gara non in perfette condizioni fisiche, quella di oggi è la prima partita in cui il Parabiago, che finora aveva sempre, anche nelle sconfitte, condotto e fatto il gioco, a subire con evidenza la forza dell’avversario e lasciando alla squadra di casa il comando del match, con un risultato, purtroppo, che non è stato mai in discussione.

La partita oggi, è stata meritatamente vinta dal Mocchetti, e meritatamente persa dai granata, il giovanissimo arbitro, purtroppo però l’ha condizionata già dall’inizio, e la mancanza di esperienza e personalità del direttore di gara è stata molto più che evidente.

I granata, puniti eccessivamente ad inizio gara, da episodi negativi e da propri errori, escono completamente dalla partita già alla mezz’ora, evidenziando ancor di più quanto ormai già da tempo si stava via via vedendo, e cioè un calo fisico e oggi anche mentale, in tutti i componenti la rosa.

La partita:
Per i soli primi 5 minuti, con un bel pressing alto, teniamo la Mocchetti, sulla difensiva nei pressi della propria area, lasciamo però troppo presto agli avversari la possibilità di creare gioco e di guadagnare campo, al 15esimo l’insicuro arbitro, con il braccio alzato indica un evidentissimo fuorigioco dell’attacco della Mocchetti, ma in realtà non fischia e convalida il gol del 1 a 0.

Al 20esimo, brutto errore difensivo granata, e concediamo il 2 a 0, il Parabiago del girone di andata, avrebbe avuto la voglia e la forza per almeno tentare e credere nella rimonta, questo di oggi invece non riesce neppure a contenere l’avversario, che si porta sul 3 a 0 realizzando un’incredibile rigore assegnato dal direttore di gara, che inverte un fallo subito dal difensore granata e tra l’incredulità generale indica il dischetto, e siamo al 25esimo.

Al 30esimo gol del 4 a 0, Parabiago …. non pervenuto.

Nell ‘intervallo i mister fanno un po’ fatica a trovare le parole per cercare di motivare la squadra ,richiedono comunque di tentare di riaprire la partita fin dal primo minuto ,cercando di segnare quel gol ,che avrebbe potuto mettere un po’ di pressione agli avversari ,ma fisicamente e mentalmente non ci siamo ,e solo l’impegno dei ragazzi è da elogiare ,ma non riusciamo mai ad essere pericolosi ,concludendo la partita senza mai aver impegnato il portiere avversario  in tutti i 95 minuti ,e conoscendo bene i nostri ragazzi ,questo ha del clamoroso ,il risultato nel secondo tempo  non cambierà ,Mocchetti -Parabiago 4 a 0 .

parabiago-calcio-juniores-di-bello-tunesi-predotti

Al D.S. Di Bello e ai Mister Tunesi e Predotti il compito nel cercare di  ricompattare e motivare il gruppo

Sicuramente le circostanze odierne non ci hanno avvantaggiato, anzi, ma non si possono trovare alibi o giustificazioni in questo, stiamo pagando un appannamento fisico e mentale, anche in coloro che hanno finora fatto più che bene, inoltre arrivare, per varie ragioni, con pochissimi ragazzi a disposizione dei Mister, denota che, probabilmente qualcuno non ha più a cuore come in precedenza l ‘orgoglio e l’onore di indossare la maglia Granata.

Manteniamo il terzo posto, visto il pareggio del Ossona, ma onestamente stiamo con le ultime prestazioni un po’ rovinando la buona stagione fatta finora, ed alcuni atteggiamenti e nervosismi affioranti, non ci lasciano tranquilli e fiduciosi per le ultime due impegnative sfide di campionato, e questo è un vero peccato.

Logicamente oggi non si può assegnare il classico MVP di giornata, in quanto è risultata molto evidente in tutti i galletti, l’incapacità di poter incidere positivamente sulla partita.

Auguriamo a tutti i nostri tifosi ,una serena Santa Pasqua ,e speriamo che la pausa  pasquale permetta  ai giocatori ,di ricaricare un po’ le pile ,ce n’è un estremo bisogno ,arduo sembra ad oggi ,però ,in verità, il compito che avrà tutto lo staff nel cercare di  compattare il gruppo ,che sembra essersi un po’  disunito e sfilacciato ,il tutto per  affrontare al meglio il prossimo impegno che ci vedrà impegnati nel nostro Libero Ferrario contro l’insidiosa Ticinia e onorare al meglio tutto il finale di stagione.

29^ Giornata
G.S. MOCCHETTI – F.C.PARABIAGO  : 4 – 0 

Formazione:
Croci Ingrassia Castoldi Cavallaro De Cesare Airaghi Donatiello Marrale Marchese Prencipe Rotondi.

A disposizione :
Oliverio Susini Berardi

Corrispondente dal Campo: De Cesare Dino

Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Cronache Partite 13 – 14 Aprile

IL RACCONTO DEL WEEK END

Tutte le cronache delle partite del fine settimana per le formazioni dal Gallo sulla maglia.

Dalla scuola Calcio alla prima squadra 

Prima squadra il neo DS.

« UN BOMBER COME DS. » Il nostro Parabiago avrà una marcia in più con Gian Maria Sacchi Direttore Sportivo. E'...
Read More
Prima squadra il neo DS.

post

Programma e presentazione Match

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA
Come da calendario si rimane per la seconda domenica consecutiva a giocare sul ” biliardo” del Libero Ferrario, avversari dei granata per questa penultimo turno i Nervianesi del Sant’ilario.
Partita fondamentale per la conquista dei Play-Off, prima del recupero di giovedì contro la Marcallese.
I tre punti diventano un obbligo per la formazione di mister Crippa per centrare l’ obbiettivo di stagione, non sarà facile contro un Sant’ilario reduce da due vittorie consecutive che le hanno permesso di conquistare una posizione tranquilla di metà classifica.
Una vittoria granata potrebbe aprire una nuova visione della zona alta di classifica, anche in relazione allo scontro diretto di domenica  tra Vela e Cuggiono rispettivamente secondi e terzi in graduatoria
.

parabiago-calcio-prima-squadra-presentazione-28-giornata

Mister Crippa


JUNIORES
Trasferta in quel di San Vittore Olona per i ragazzi di mister Tunesi, si va ad affrontare i nero-granata della Mocchetti.
Penultimo turno di campionato, dove, una vittoria granata potrebbe riservare al Parabiago la riconquista del secondo posto in classifica, anche in relazione al non facile impegno di giornata per il San Marco contro un Ticinia che, proprio a Busto nel girone di andata aveva conquistato i tre punti.  

Capitan Marrale


UNDER 17
Dopo la buona prestazione di Lonate Pozzolo si ritorna tra le mura di casa, sul perfetto rettangolo di gioco del Libero Ferrario la formazione granata sarà impegnata contro L’ Ardor.
Avversario abbordabile in questo turno per i ragazzi di coach Barbieri , buona occasione per poter entrare in una ipotetica zona Play- Off a una giornata dal termine del campionato. 

under-17-parabiago-calcio-barbieri

Coach Barbieri 


UNDER 16
Anticipo di campionato per  i ragazzi di Mister Corrado , si gioca infatti di sabato questo penultimo turno che vede il Parabiago affrontare la trasferta di Santo Stefano Ticino.
Avversari i bianco-blu del S. Stefano posizionati in zona di alta classifica, una partita tutt’altro che facile per i granata che dovranno mettere in campo grinta e determinazione per cercare di concludere questo campionato nel modo migliore. 

parabiago-calcio-under-16

Under 16 Granata


UNDER 15
Ultima trasferta di campionato per gli under 15 guidati da coach Villa, si va a Busto Arsizio per affrontare la formazione di casa, l’ Ardor.
Avversario abbordabile  quello che si troverà di fronte il gruppo granata, Parabiago che dovrà difendere il buon terzo posto in graduatoria fin qui ottenuto ed addirittura incrementare il vantaggio sulla quarta, quel Bienate Magnago che proprio in questa giornata effettuerà il turno di riposo.

Under 15 impegnati a Busto A.


UNDER 14
Dodicesima giornata e penultima di campionato per gli under 14 granata, si gioca al Libero Ferrario, dove arriva la prima in classifica Magenta.
Una partita importante per i ragazzi di mister Venuti  che arriva dopo la vittoria di Vanzago e che darà l’opportunità di dimostrare la validità del gruppo e nello stesso tempo di potersi confermare nella parte alta di classifica di questo girone formato dalle squadre provinciali di zona più forti.

under-14-parabiago-calcio-vs-legnano

Gli Under 14 Granata


ATTIVITA NON AGONISTICHE
Week end che vede la disputa  della nona giornata per i campionati primaverili delle formazioni non agonistiche: Esordienti anno 2006,  Esordienti anno 2007 , Pulcini anno 2008 e Pulcini Anno 2009. Continuano anche dei tornei a raggruppamento per le squadre dei Primi calci anno 2010 e anno 2011 


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.


PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
29^ Giornata
F.C. PARABIAGO – SANT’ILARIO M.SE
Domenica 14 Aprile ore 15.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
29^ Giornata
MOCCHETTI S.V.O. – F.C.PARABIAGO 
Sabato 13 Aprile ore 17.30,  C.S.COMUNALE “AGORA, VIA U. FOSCOLO, 1 – SAN VITTORE OLONA


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
24^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ARDOR A.S.D.                      
Domenica 14 Aprile ore 11.00, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO           


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16 GIRONE F
24^ Giornata
S.STEFANO TICINO – F.C.PARABIAGO      
Sabato 13 Aprile ore 17.00, CAMPO “DELLA VITTORIA” , VIA TICINO – SANTO STEFANO TICINO         


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15 GIRONE A
24^ Giornata
ARDOR A.S.D. – F.C.PARABIAGO
Domenica 14 Aprile ore 10.30, C.S.GIOVANILE “PAOLO VI” , VIA BERGAMO 12 – BUSTO ARSIZIO               


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 14 GIRONE D
12^ Giornata
F.C.PARABIAGO – MAGENTA
Domenica 14 Aprile ore 9.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI – PARABIAGO  


ESORDIENTI ANNO 2006 
9^ Giornata
TICINIA ROBECCHETTO –  F.C.PARABIAGO 
Sabato 13 Aprile  ore 16.00, CAMPO SPORTIVO COMUNALE, VIA UGO FOSCOLO – ROBECCHETTO CON INDUNO


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 10
9^ Giornata
F.C.PARABIAGO – SAN GIORGIO 
Sabato 13 Aprile  ore 15.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIA DELLO SPORT, 1 – PARABIAGO  


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 13
9^ Giornata
F.C.PARABIAGO – MOCCHETTI S.V.O.
Sabato 13 Aprile  ore 16.45, STADIO LIBERO FERRARIO, VIA DELLO SPORT, 1 – PARABIAGO


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2008  GIRONE 24
9^ Giornata
OSSONA A.S.D.  – F.C.PARABIAGO
Sabato 13 Aprile  ore 14.30, C.S.COM.”A.MORATTI”, VIA ROMA – OSSONA


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 28
9^ Giornata
ACCADEMIA INVERUNO – F.C.PARABIAGO 
Sabato 13 Aprile  ore 14.15, C.S. COMUNALE “S.MARTINO”, VIA MANZONI 10 –  INVERUNO


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 34
9^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ORATORIO SAN GAETANO
Sabato 13 Aprile ore 15.15, STADIO LIBERO FERRARIO, VIA DELLO SPORT, 1 – PARABIAGO


CAMPIONATO AMATORI
25^  giornata:
DI SILVIO SRL BUSTO ARSIZIO – PSA PARABIAGO
Domenica 14 Aprile ore 10.00, C.S. VIA DE SANTIS, 34 – BUSTO ARSIZIO

post

Juniores 28^ Campionato

« RITORNO ALLA VITTORIA  »  

La 28esima giornata vede di scena sul perfetto campo centrale del Libero Ferrario, per la conquista dei tre punti in palio, i ragazzi della Juniores di Mister Tunesi contrapporsi contro la Dairaghese, squadra quartultima in graduatoria.

I Granata dopo due consecutivi passaggi a vuoto ,sono alla ricerca di un unico risultato …la vittoria ,per invertire il trend non entusiasmante dell’ultimo periodo ,nel Prè gara oltre alle solite disposizioni tattiche , Mister Tunesi ,ricordando i noti negativi fatti della partita di andata ,con poche ma decise e semplici parole ,invitava tutti i ragazzi a pensare esclusivamente a giocare ,possibilmente bene ,la partita ,evitando qualsiasi atteggiamento non utile al conseguimento del nostro obiettivo i tre punti, i galletti eseguiranno compatti e al meglio il compito a loro assegnato.

Sulle due tribune un bel numero di tifosi delle due squadre, molto corretti, dopo un minuto di silenzio, in ricordo del decennale delle vittime del terremoto del centro Italia, sono ansiosi di assistere ad una bella giornata di sport, e così sarà.

La partita:
Il Parabiago di Mister Tunesi ,come sempre ben assistito da Mister Predoti ,si schiera con il classico 3-5-2 ,la difesa rimane  abbastanza bloccata sulle sue posizioni  ,viene lasciato ,giustamente ai centrocampisti il compito di assistere il più possibile le due punte per far male alla difesa avversaria ,dopo 15 minuti di studio ,i galletti intensificano gli attacchi ,ed in questa fase è buono il pressing delle punte e dei centrocampisti ,ed è proprio con questo buon pressing alto ,che costringiamo all’errore il difensore di destra avversario ,che in affanno appoggia  una palla troppo corta verso il proprio portiere ,permettendo il veloce inserimento di Prencipe ,che è freddo e preciso nell’insaccare la palla del 1 a 0 al 20esimo.

Cerchiamo di approfittare, dello sbandamento avversario, buttandoci in avanti alla ricerca del raddoppio, facendo attenzione però a non concedere contropiedi e pericolosi uno contro uno ai rossi della Dairaghese, e sfioriamo il raddoppio con un bel destro da lontano di Susini, ben deviato in angolo dal portiere ospite, con altre buone occasioni teniamo impegnata la difesa avversaria, senza però mai sfondare, si va all’intervallo in vantaggio per 1 a 0.

Negli spogliatoi, si valuta la condizione fisica di alcuni ragazzi che non è ottimale, fra tutti quella di capitan Marrale, viene chiesto però a tutti di stringere i denti, e vengono dai Mister allertati i cinque ragazzi a disposizione, in quanto oggi, ci sarà sicuramente bisogno dell’importante apporto di tutti, ultime indicazioni nello spronare i ragazzi a far di tutto per l cercare il raddoppio, senza scoprirsi troppo, e via in campo per il secondo tempo.

Nei primi 10 minuti ,come è ovvio ,la Dairaghese ,cerca di dare il massimo per ottenere il pareggio ,ma i galletti difendono bene ed in maniera ordinata ,il gioco ristagna per lo più a centrocampo e Mister Tunesi cambia più volte di fascia ai due esterni di centrocampo ,per cercare di sfondare  sulle fasce ,al 60esimo  i primi nostri cambi ,mettono nuove forze fresche ed energia in campo ,ed iniziamo a guadagnare metri ed a fare come al solito la partita ,ma senza avere occasioni veramente clamorose.

Nella ricerca del raddoppio, concediamo solo un pericoloso contropiede, ed un’azione alla Dairaghese dalla destra, conclusa con un insidioso tiro in diagonale, che viene sventato in angolo con un ottimo intervento del nostro numero uno Berardi.

A pericolo scongiurato ,Mister Tunesi da delle nuove consegne ai centrocampisti ,soprattutto Marrale e Cavallaro ,chiedendo loro di stringere di più, e con più intensità verso il centro ,il massimo dell’attenzione e della concentrazione viene inoltre richiesto ai tre di difesa Anticoli-De Cesare-Castoldi,un po’ di ansia in campo tra i galletti inizia ad affiorare ,in quanto il solo l’1 a 0 ,non ci può far stare tranquilli e temiamo una ulteriore e immeritata beffa nel finale, ma la squadra è ben messa in campo ed attacca e difende compatta e con giudizio.

Finalmente il gol del raddoppio e della tranquillità arriva all’85esimo, quando con una bella incursione sulla destra, dopo essersi liberato di due avversari Cavallaro di sinistro da fuori area insaccava a fil di palo coronando con il gol la sua buona prestazione.

Cavallaro autore del raddoppio Granata

La Dairaghese, subiva il colpo, e con grande soddisfazione di tutti i galletti in campo, e di tutto lo staff in panchina, si festeggiava il gol del 3 a 0 finale al 90esimo del giovanissimo Eboa Ako Michel, classe 2003, che ricevuta palla a centro area aveva la forza l’abilità e la freddezza di scartare con un doppio dribbling due avversari e di spiazzare, con un preciso tiro di destro l’estremo difensore avversario.

Obiettivo ,dei tre punti e del ritorno alla vittoria ,conseguito ,non è mai scontato anche se si gioca contro una squadra di bassa classifica ,ed avendo inoltre mantenuto la propria  rete inviolata , bravi tutti i ragazzi ,per aver condotto ,come sempre la partita ,e per aver cercato con buon ordine tattico la vittoria e per aver pensato ,come sempre si deve fare ,solo a giocare .Complimenti  a Mister Tunesi e a Mister Predoti per l’ottima gestione dei cambi ,effettuati nei momenti decisivi e con il giusto timing che la gara richiedeva, soprattutto per la gestione al meglio delle forze in campo.

Oggi siamo costretti, e siamo felici di esserlo, ad assegnare un doppio MVP di giornata a due giovanissimi, il nostro numero uno  Berardi ,classe 2002 ,attento ,sicuro ed autore al 75esimo ,di una parata che negava il pareggio agli avversari ,ed a Eboa  Ako ,classe 2003 che è entrato al 60esimo ,svolgendo al meglio il doppio compito chiesto dal Mister di cercare di impegnare,rendendosi pericoloso , e disturbare in fase di impostazione  la difesa avversaria ,sempre in costante movimento ,ed autore di una bella rete nel finale,per gesto tecnico e per freddezza.

parabiago-calcio-juniores-berardi

L’estremo difensore granata Beradi: oggi MPV

Sottolineiamo con piacere e soddisfazione, che oggi in campo e sugli spalti, è stata una bella giornata di sport, corretta in campo, con il giusto agonismo, e sugli spalti senza nessuna tensione, è questo quello a cui teniamo, più di ogni altra cosa, nessun accenno, da parte di nessuno, ai problemi ed alle tensioni della partita di andata, avvenimenti che per quanto ci riguarda, per noi appartengono ormai solo al passato.

Sabato prossimo i nostri galletti affronteranno l’ultima trasferta della stagione, a San Vittore Olona contro il Mocchetti, mancano tre turni alla fine del campionato. Forza Granata …un’ultimo sforzo.

Forza Granata …un’ultimo sforzo.

27^ Giornata
F.C.PARABIAGO – DAIRAGHESE   : 3 – 0 

Formazione:

A disposizione :
Festari Oliverio Rotondi Eboa Ako Croci 

 

Corrispondente dal Campo: De Cesare Dino

Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Cronache Partite 6 – 7 Aprile

IL RACCONTO DEL WEEK END

Tutte le cronache delle partite del fine settimana per le formazioni dal Gallo sulla maglia.

Dalla scuola Calcio alla prima squadra 

Prima squadra il neo DS.

« UN BOMBER COME DS. » Il nostro Parabiago avrà una marcia in più con Gian Maria Sacchi Direttore Sportivo. E'...
Read More
Prima squadra il neo DS.

post

Programma e presentazione Match

« PARABIAGO IN CAMPO  » 

La presentazione dei Match e il programma del fine settimana 

PRIMA SQUADRA
Si torna a giocare sul centrale del Libero Ferrario dopo la vittoria di Buscate che riporta la formazione granata a poter riacciuffare la zona Play-Off. Avversari di questo ventottesimo turno, l’Arluno, squadra rilegata nella zona bassa di classifica e in cerca di punti per centrare l’obbiettivo salvezza. Partita che si preannuncia interessante e dal esito al quanto incerto visto le opposte ragioni di voler fare punti, per il Parabiago ottenere la posta massima in gioco vorrebbe dire, entrare pienamente in zona Play-Off, anche visto lo scontro diretto tra Marcallese e Vela, squadre che precedono i granata di Mister Crippa.

parabiago-calcio-prima-squadra-presentazione-14-giornata

Capitan Maddestra ritornato al gol proprio domenica scorsa


JUNIORES
Come da calendario si rimane per il secondo sabato consecutivo a giocare sul ” biliardo” del Libero Ferrario, avversari dei granata per questo ventottesimo turno gli arancio-blu della Dairaghese. 
Una  partita che i ragazzi di mister Tunesi dovranno affrontare con determinazione per non incappare ,come successo sabato scorso, in un altro passo falso che porterebbe a perdere un ulteriore posto in classifica.Per la cronaca Mister Tunesi sarà obbligato ad escludere dalle sue scelte il centrocampista Cigolotti espulso per l’ennesima volta proprio sabato sul finire dell’ incontro.  

Mister Tunesi non potrà contare sul intera rosa


UNDER 17
La ventiquattresima giornata prevede la trasferta in quel di Lonate Pozzolo dove si va per affrontare la formazione locale.
Avversario abbordabile in questo turno per i ragazzi di coach Barbieri , buona occasione per dimenticare la larga sconfitta subita sette giorni al Libero Ferrario contro un imbattibile Legnano che sta dominando il girone.  

parabiago-calcio-under-17

L’attaccante granata Uzoma


UNDER 16
Ritornano  a giocare  al “Libero Ferrario” i ragazzi di Mister Corrado dove sul campo centrale dovranno affrontare la formazione del Ticinia
Avversari posizionati in zona centrale di classifica  e che precedono i granata di quattro punti, un match dal esito incerto che vedrà il Parabiago cercare di far valere il fattore campo e rosicchiare  tre punti proprio ai bianco-blu di Robecco. 

parabiago-calcio-under-16-panchina

Mister Corrado e la panchina Under 16


UNDER 14
Si gioca Sabato a Vanzago  l’anticipo della undicesima giornata di campionato per gli Under 14 diretti da mister Venuti, un incontro che arriva dopo la buona prova di carattere dimostrata contro l’Amor domenica scorsa al Ferrario.  Una partita vinta in rimonta che da entusiasmo per il proseguo della stagione e da portare in campo già fin da subito contro la Real Vanzaghese.

D’Anna autore del gol vittoria contro L’Amor Sportiva


ATTIVITA NON AGONISTICHE
Week end che vede la disputa di una amichevole per gli Esordienti anno 2006 e l’ottava giornata per i campionati primaverili delle formazioni non agonistiche:  Esordienti anno 2007 , Pulcini anno 2008 e Pulcini Anno 2009. Continuano anche dei tornei a raggruppamento per le squadre dei Primi calci anno 2010 e anno 2011 


Un “in bocca al lupo” a tutte le squadre che sia un week end di divertimento accompagnato da passione e impegno.


PROGRAMMA:


PRIMA SQUADRA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA GIRONE N:
28^ Giornata
F.C. PARABIAGO – ARLUNO CALCIO 2010
Domenica 7 Aprile ore 15.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO JUNIORES PROVINCIALE LEGNANO GIRONE B:
28^ Giornata
F.C.PARABIAGO – DAIRAGHESE
Sabato 6 Aprile ore 18.00, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 17 GIRONE C
24^ Giornata
CALCIO LONATE POZZOLO –  F.C.PARABIAGO          
Domenica 7 Aprile ore 11.00, C.S. COMUNALE, V.LE RIMEMBRANZE – LONATE POZZOLO              


CAMPIONATO ALLIEVI PROVINCIALI UNDER 16 GIRONE F
24^ Giornata
F.C.PARABIAGO – TICINIA ROBECCHETTO          
Domenica 7 Aprile ore 11.00, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15 GIRONE A
24^ Giornata
F.C.PARABIAGO  Turno di riposo


CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 14 GIRONE D
11^ Giornata
REAL VANZAGHESEMANTEGAZZA – F.C.PARABIAGO
Sabato 6 Aprile  ore 15.00, COMUNALE “F.RAIMONDI, VIA PREGNANA 11 – VANZAGO


ESORDIENTI ANNO 2006 
Gara Amichevole
 F.C.PARABIAGO – CASTELLANZESE
Sabato 6 Aprile  ore 15.00, C.S. NINO RANCILIO, VIALE DELLA REPUBBLICA – PARABIAGO


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 10
8^ Giornata
OSSONA A.S.D. – F.C.PARABIAGO 
Sabato 6 Aprile  ore 14.25, C.S.COM.”A.MORATTI”, VIA ROMA – OSSONA


CAMPIONATO ESORDIENTI ANNO 2007  GIRONE 13
8^ Giornata
ORATORIO SAN GAETANO – F.C.PARABIAGO
Sabato 6 Aprile  ore 16.45, C. S. ORAT.S.GAETANO, VIA C.M. MAGGI 17 – ABBIATEGRASSO


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2008  GIRONE 24
8^ Giornata
F.C.PARABIAGO – AMOR SPORTIVA
Sabato 6 Aprile  ore 14.00, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 28
8^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ORATORIO SAN FRANCESCO
Sabato 6 Aprile  ore 14.30, STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO


CAMPIONATO PULCINI ANNO 2009  GIRONE 34
8^ Giornata
RESCALDA A.S.D. – F.C.PARABIAGO 
Sabato 6 Aprile ore 14.30, C.S. COMUNALE VIA SCHUSTER – RESCALDINA


CAMPIONATO AMATORI
24^  giornata:
PSA PARABIAGO – AMBRO LOGISTICA GALLARATE
Lunedì 8 Aprile ore 21.15,STADIO LIBERO FERRARIO, VIALE MARCONI -PARABIAGO