post

UNDER 14 -1^ Campionato Primaverile

« BUONA LA PRIMA.. ma che sofferenza »   

Tiepido sole sul “Libero Ferrario”, in questa mattina domenicale che diventa via via sempre più “calda” col passare dei minuti.
Si gioca per la prima giornata del campionato primaverile a Parabiago arriva l’Ardor Busto Arsizio 
Granata con la rosa ancora abbastanza rimaneggiata falcidiata da malanni di stagione. 
Agli ammalati già noti, si aggiungono un paio di defezioni dell’ultimo minuto. Auguriamo a tutti i granata, una pronta guarigione e un pronto rientro.

Partita subito in discesa, e sotto controllo, dei galletti, in gol al 3°, con uno splendido colpo di tacco, che scavalca il portiere, del capitano di giornata Bollati, su assist di Rodrigues.

Numerose, sono, altre occasioni, non sfruttate dai granata per chiudere immediatamente la partita, Varinelli spara sul portiere dopo sontuosa fuga sulla destra, Colombi si vede respingere il tiro dal difensore successivamente il portiere neutralizza un suo bel colpo di testa, Cova ci prova ma palla alta. 
Al 25 il Bolla raddoppia su calcio di rigore, fischiato su suo atterramento in area. 
I galletti dominano in questa fase, ma sul finire del tempo, un violento tiro viene deviato di tacco da Birsan mettendo in difficoltà il portiere Roman che riesce a deviare d’istinto sulla traversa, palla che ritorna in gioco e messa in rete da pochi passi dalla compagine Bustocca.

Si va al riposo sul 2 a 1.

Nell’intervallo mister Belfanti, chiede maggior velocità e determinazione ai ragazzi per chiudere le sorti dell’incontro al più presto.

Il 2° tempo comincia invece con la squadra avversaria, che, credendoci, prova a mettere pressione e in difficoltà i galletti, i granata reagiscono colpendo all’11°, Graziano conclude in goal uno splendido contropiede, é il 3 a1. 

La partita non è mai finita, l’Ardor non è domo, infatti Ariemma il centravanti azzurro insacca uno splendido goal. 3 a 2.
Un minuto dopo, è il 19°, Colombi ristabilisce le distanze con una grande azione sulla sinistra, 4 a 2.
Cominciano i cambi: Solbiati rileva Varinelli, Merlotti subentra a Vita, Lusardi rileva Colombi, Turla subentra a Cova.
In questa fase si assiste a una certa pressione degli avversari, gli interventi diventano più duri e cattivi, viene ammonito Rodrigues che interviene in modo scomposto a gioco fermo (spintona un giocatore avversario che si era trovato faccia a faccia con Dodo dopo un suo fallo), la tensione cresce e al 30°, l’Ardor trova uno splendido goal con tiro beffardo che scavalca il portiere dalla distanza. (goal del tutto uguale a quello incassato contro Canegrate in campionato invernale).
Mancano ancora 5 minuti, che diventano interminabili, l’Ardor ci prova in tutti i modi, la partita si fa tesa e nervosa ma sempre leale, il triplice fischio arriva come una liberazione dopo ulteriori 3 minuti di over time.

È andata, buona la prima nonostante qualche apprensione e affanno di troppo nel finale, ora tutti sotto la doccia a festeggiare vittoria e compleanno di Ceriani che ha portato da bere e pizzette, tanti auguri Ceria.

Appuntamento Sabato prossimo in quel di Canegrate per la 2°giornata.

FORZA RAGAZZI….

Corrispondenza dal campo: Antonio Mazzitelli
Testo Raccolto da: G.S.

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Juniores 14^ Campionato

« INSODDISFACENTE PAREGGIO »  

Prima partita di ritorno, a Parabiago si presentano i “lilla” della Academy Legnano.

Nella prima frazione di gioco il Parabiago parte subito forte e Prencipe sbaglia un gol già fatto a tu per tu contro l’estremo difensore ospite mandando la palla di poco a lato.

Pochi minuti dopo su un’ottima apertura dello stesso Prencipe, trova Zarbo che non sbaglia e porta i Granata in vantaggio.

Gli ospiti non ci stanno e provano ad alzare il pressing, ma trovano una difesa attenta.

Intorno alla mezz’ora i lilla trovano il gol del pari su un contropiede nato da un disimpegno sbagliato dal centrocampo Parabiaghese.
Uno a Uno si va negli spogliatoi per l’intervallo.

Seconda frazione che inizia subito con il pressing dei ragazzi di mister Tunesi in cerca della rete del vantaggio, ma la palla sembra non voler bucare la rete lilla anche per le molte imprecisioni degli attaccanti Parabiaghesi.

La partita svolge al termine sul punteggio di parità che vale oro per la squadra ospite ed è un boccone amaro per il Parabiago che si allontana ulteriormente dalla lotta del primo posto.

C’è ancora un girone davanti e tanto da lavorare.

* Nella foto di copertina Mister Andrea Tunesi

14^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ACADEMY LEGNANO : 1 – 1 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Juniores 13^ Campionato

« AMARO PAREGGIO  »  

Ultima giornata del girone di andata, a Parabiago arriva l’Ardor formazione di Busto Arsizio.

I granata devono riscattarsi dalla brutta sconfitta della settimana scorsa e partono subito bene.
Dopo pochi minuti da una bella azione nasce la marcatura del Parabiago, ha realizzarlo è Prencipe  che porta il punteggio sull’uno a zero in favore dei granata.
Gli undici di mister Tunesi giocano bene e non subiscono gli avversari, ma  manca quel guizzo per chiudere la partita.

Si va all’intervallo con il Parabiago meritatamente in vantaggio.

Seconda frazione che inizia con lo sprint degli ospiti, la squadra di Busto inizia ad alzare il pressing e cercare il gol del pareggio.
La nostra difesa e ben solida e non corre grossi problemi.
I granata hanno altre occasioni per poter chiudere la partita ma sono molto imprecisi sotto porta.
Sull’unico tiro avversario verso la porta granata dopo  un batti e ribatti in area arriva il pareggio dell’ Ardor.
Il Parabiago non ci sta e si porta tutto in avanti, il gol del vantaggio lo sfiora, prima, Rescaldani che colpisce il palo e poi con Principe che sbaglia a porta praticamente vuota.

Il match termina con un pareggio che lascia l’amaro in bocca, visto anche le sconfitte di giornata che hanno subito le formazioni avanti in classifica.
Ora pausa Natalizia per poi ripartire con il girone di ritorno dove sicuramente la squadra avrà ancora da dire la sua.

 * Nella foto di copertina Principe autore del gol Granata

13^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ARDOR : 1 – 1 

Corrispondente dal Campo:  Antonio Predoti 
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati di Girone

Classifica

post

Under 17 – 26^ Giornata

« UN PUNTO PER IL FINALE  »

Brutta partita quella che oggi si e vista sul campo dell’oratorio di San Vittore Olona tra gli arancio-neri locali ed I nostri ragazzi oggi in maglia granata.

Come detto partita molto bloccata a centrocampo dove il Parabiago fatica a costruire gioco causa la poca lucida in fase offensiva, dove gira la palla troppo lentamente e non cerca mai il repentino cambio gioco, a dirla tutta il forte vento ed il campo in pessime condizioni hanno contribuito in modo determinante al non gioco dell’incontro.

Avversari sicuramente abituati a giocare su un campo dalle dimensioni ridottissime la mettono subito sull’aggressività e iniziano a fare il solito gioco basato su palle lunghe per cercare I lori attaccanti non costruendo pero mai serie occasioni da gol per l’estrema attenzione del pacchetto difensivo granata davvero buona la prestazione dei due centrali (Rossi e Scazzosi) e dei due laterali di fascia (Masegwe e Caselli) che annullano sistematicamente I propri avversari.

under-17-parabiago-calcio-rossi

Il difensore Granata Rossi

Sulla prima vera azione manovrata il Parabiago trova il vantaggio con uno splendido gol di Uzoma, lanciato in velocità da una perfetta apertura di Lavigna, lascia sul posto l’ostico difensore centrale Sanvittorese, si allarga sulla destra entra in area e da posizione angolatissima fulmina il portiere avversario in uscita.

Passato in vantaggio la formazione di mister Barbieri cerca il possesso palla per poter avere il pieno controllo del campo, così facendo però i granata non creano più occasioni pericolose e concedono troppo campo agli avversari che pero sinceramente non impensieriscono mai la porta Parabiaghese.

San vittore che ha la sua unica occasione da rete scaturita da un’incomprensione in fase difensiva tra il nostro ottimo Ferioli e Scazzosi, palla a lato e risultato che non cambia, Parabiago in vantaggio al termine del primo tempo.

Nella ripresa i ragazzi di San Vittore spingono sull’acceleratore, non trovando mai spazi sulle fasce sempre ben blindate da Caselli e Masegwe si affidano a percussioni centrali, da una di queste il loro mediano si inserisce in area e calcia a tu per tu con Ferioli che proteso sulla propria destra tocca con le punte delle dita il pallone deviandolo sul palo per poi ritrovarselo tra le braccia.

A questo punto il San Vittore ci crede e da un’altra percussione centrale crea una grossissima occasione per pareggiare il numero otto Arancio-nero si invola centralmente, Rossi lo ferma fallosamente al limite dell’area, dell’esecuzione si incarica il numero dieci di casa, palla a giro all’angolino che fa gridare tutti I tifosi locali al gol, ma il nostro Ferioli con un balzo da vero campione si superava andando a togliere con una parata spettacolare la palla dall’incrocio deviandola in angolo (davvero una bellissima parata da categoria superiore bravo e ancora bravo Matteo)

Il pericolo corso ci sveglia e sul finire dell’incontro creiamo tre nitide occasioni da gol con Marras, che si fa parare il tiro a tu per tu con il portiere avversario, con Ventrice che colpisce la traversa e con Ciapparelli il cui tiro sibila a lato di un non nulla.

Quando oramai l’incontro era abbondantemente finito subiamo il rigore che verrà trasformato dai locali per 1-1 finale

Risultato alla fine giusto anche se ci rimane il rammarico di aver sprecato tre grosse occasioni per chiudere la partita e per aver subito il pareggio allo scadere dei sette minuti di recupero

26^ Giornata
SAN VITTORE OLONA – F.C.PARABIAGO : 1 – 1 

Corrispondente dal Campo: Walter Caselli
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati Girone

Classifica

 

 

post

Under 17 – 24^ Giornata

« OTTOVOLANTE  CON RAMMARICO »

Troppa differenza tra I nostri galletti e gli avversari dell’Ardor di Busto Arsizio

Partita a senso unico dominata letteralmente dai nostri ragazzi sin dai primi minuti con due grandi mattatori le nostre  punte Marras ed Uzoma capaci di segnare rispettivamente quattro e tre goal a testa.

parabiago-calcio-under-17

L’attaccante granata Uzoma

Alla fine va a segno anche Ciapparelli (oggi capitano) per l’otto a due finale

Risultato che avrebbe potuto esser ancor più largo se fossimo stati un po più cinici e determinati sotto porta.

Come detto partita senza storia che ci lascia solo un piccolo rammarico aver letteralmente regalato due gol agli avversari per distrazioni banali che una squadra rodata e ben impostata non dovrebbe concedere.

25^ Giornata
F.C.PARABIAGO – ARDOR  : 8 – 2 

Corrispondente dal Campo: Walter Caselli
Testo Raccolto da: G.S.


Risultati Girone

Classifica

 

 

post

Under 15 La 25^Giornata

« ARDOR..E  UNDER 15  »

Si gioca a Busto Arsizio  in una mattinata uggiosa e con una leggera pioggia che, avversari dei granata di questo venticinquesimo turno i bianco-blu dell’ Ardor.

Campo piccolo e stretto, pieno di ceppi d erba e al limite della praticabilità ha creato numerose insidie al Parabiago che ha fatto la partita sin dai primi minuti di gara.

Ardor  che nel primo tempo riesce a fare un solo tiro in porta dalla grande distanza che obbliga il portiere Compagnoni in prestito dai 2005 a disimpegnarsi egregiamente.

Il Parabiago spreca abbondantemente sotto porta e il primo tempo si chiude 0-1 per i granata con gol di Axel Maleo.

Secondo tempo,  mister Villa effettua sin da subito tutti cambi a disposizione, la partita continua con i granata che sprecano molto in fase di finalizzazione, anche per le condizioni del campo che peggiorano con l’andamento del match.

Ardor che si difende in 11 con rare incursioni verso la porta Parabiaghese , registriamo solo 2 corner regalati dalla difesa granata su un retro passaggio errato.

Per i granata, quasi sempre in fase offensiva, si ripetono i numerosi errori sotto porta, senza dei quali il risultato finale sarebbe stato molto più rotondo a favore dei ragazzi con il gallo sulla maglia.

MPV di questa giornata assegnato a Cattaneo.

Ennesima partita finita con zero gol subiti che fa del Parabiago la terza miglior difesa del campionato e consolida il terzo posto in classifica.

Ancora una partita in casa per chiudere una stagione che esalta i notevoli miglioramenti dei singoli giocatori  e del gruppo nel suo complesso.

25^ Giornata
ARDOR – F.C.PARABIAGO  : 0 – 1

Corrispondente dal Campo: Ravasini
Testo Raccolto da: G.S.


RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA