post

ALBUM FOTOGRAFICI

I nostri ultimi album fotografici realizzati sul campo

Prima squadra

F.C. Parabiago – Accademia Settimo

Se utilizzi un telefono visualizza meglio le foto girando orizzontalmente il dispositivo, le immagini sono in formato 16:9

Buona Visione

PARABIAGO-A.SETTIMO:LE IMMAGINI

Stadio “Libero Ferrario” 22 Aprile 2018
Campionato 2 Cat.  girone N  29^ Giornata
Parabiago- Accademia Settimo
Le immagini Partita (attendere qualche istante il caricamento delle immagini)



 

post

1^Squadra cronaca 29^ giornata

Campionato girone N  29^ Giornata
F.C. Parabiago – Accademia Settimo : 4 – 2


« E’ GRANDE FESTA! »

In una cornice di festa, per il battesimo ufficiale della mascotte del Parabiago, e con le tribune piene di bambini del nostro settore giovanile, si gioca la penultima giornata di campionato, ovvero la 29° per il team guidato da Mister Rocco Crippa.

Partita importante per il Parabiago che deve mantenere la seconda posizione in classifica per giocare in casa le prime partite dei play-off, mentre l’Accademia Settimo arriva al Libero Ferrario da vincitore del girone (ancora i nostri complimenti per questo risultato).

Partita che si svolge sotto un sole estivo e una afa incredibile per essere fine aprile.

Primo tempo

Il Parabiago ha subito un forte impatto sulla partita cercando subito il gol: l’occasione non tarda ad arrivare e si sviluppa sulla fascia sinistra, cross pericoloso al centro di Zucchetti e pallone che per poco non raggiunge la testa di bomber Sacchi, premiato oggi prima del match come grande esempio di calciatore.

Prima vera palla gol al nono minuti sui piedi di Maddestra che raccoglie un rinvio impreciso del portiere e va ad affrontare l’estremo difensore uno contro uno, il tiro è troppo centrale.

Secondo gol sfiorato dopo due giri di lancette: su calcio d’angolo, da uno schema, nasce un buon tiro ma purtroppo largo di davvero un soffio.

Prima vero tiro in porta per l’Accademia è al quarto d’ora: su una punizione dal limite conquistata dal numero 9, tiro però che si infrange sulla nostra barriera.

Parabiago che controlla la partita tranquillamente in questo primo tempo e al 40° trova un nuovo tiro in porta da parte di Maddestra che riesce ad impattare di testa sul cross di Sacchi ma non ad angolare il pallone che finisce facilmente tra le braccia del portiere avversario.

Il primo tempo si conclude a reti inviolate.

Secondo Tempo

La ripresa vede subito un “furioso” Parabiago che vuole fare sua la partita e nella prima azione Sacchi smarcato davanti al portiere calcia alto, ma è solo l’antipasto del gol: sull’azione successiva, cross in mezzo spizzata di Rizzo e Sacchi con la solita freddezza sotto porta firma il 28° gol della sua super stagione!

Ci vuole solo un minuto per regalarci il 29° centro stagionale: Fumo, ottima partita sulla sua fascia, si defila sulla destra, il cross con il contagiri trova la testa del 9 granata e la palla si insacca. Si ricomincia con il Parabiago che conduce 2-0.

Reazione d’orgoglio dei campioni del girone dell’Accademia Settimo, che comincia a giocare con il piglio della prima in classifica e trova il gol del 2-1: su calcio d’angolo guadagnato dopo una bella azione corale.

Ritmi che si alzano e gli spazi si aprono da entrambi i lati del campo e le squadre si scambiano delle occasioni d’oro senza però avere la freddezza di concludere in rete: da sottolineare due importanti interventi del nostro estremo difensore Lella.

La partita si scalda per qualche intervento troppo duro, ma il Parabiago riesce a reagire con calma e personalità trovando il gol del 3-1, quello della sicurezza: su un rimpallo in area di rigore dell’Accademia Settimo raccoglie Caccia che spinge in rete!

Le squadre si allungano e le energie diminuiscono da ambo le parti. L’Accademia Settimo cerca ancora di raddrizzare la partita, ma vede però sfumare il sogno sul lancio della difesa che pesca Minoggio in linea perfetta per lo scatto fino all’1 contro 1 con il portiere avversario: il capitano non sbaglia e sigla il 4-1.

All’ultimo minuto l’Accademia Settimo trova il contatto in area punito dall’arbitro con il calcio di rigore, che Bastianello insacca, ma non c’è più tempo, squadre negli spogliatoi, con risultato finale di 4-2 per i galletti di Parabiago.

Commento Finale

Una bellissima partita, per una bellissima giornata di festa per il Parabiago: partita giocata a ritmo elevato (e non era facile con il caldo di oggi) da parte dei ragazzi granata e vittoria fortemente voluta.

Sottolineiamo ancora una volta la grande sagacia tattica di Mister Crippa: è riuscito a leggere perfettamente la partita e ha effettuato i cambi nel momento giusto per rivitalizzare il gioco del Parabiago nel periodo di maggiore pressione dell’Accademia Settimo.

Onore anche all’Accademia Settimo che ha sempre giocato a viso aperto per conquistare la partita.

Una piccola nota statistica: siamo l’unica squadra che nei due match di campionato ha vinto con la capolista.

La vittoria odierna ci conferma definitivamente in seconda posizione con una giornata dalla fine della regular season e con tre punti di vantaggio sulla terza: anche perdendo l’ultima di campionato (e la concomitante vittoria della Real Vanzaghese Mantegazza), per la classifica “avulsa” abbiamo “mezzo punto in più” grazie agli scontri diretti (un pareggio fuori casa e una vittoria fra le mura amiche).

Inoltre, grazie alla differenza di punti con la 5° in classifica (oltre 9 punti), passiamo d’ufficio al secondo turno dei play-off.

Ora testa all’ultima di campionato e poi via ai play-off.

 

Corrispondente dal campo: Marco Di Bello
Cronaca di: M. A.

Risultati GIRONE
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-29-giornata
 
Classifica
parabiago-calcio-prima-squadra-classifica-29-giornata

 

 

 


post

1^ Squadra prossimo incontro

Presentazione 29^ Giornata :


« MATCH DAY  »

In un Libero Ferrario bardato a festa per la presentazione ufficiale della nuova Mascotte che accompagnerà tutte le formazioni granata nei futuri impegni giocati nel nostro stadio, va in scena l’ultima partita casalinga della Regular Season, per la nostra prima squadra.

Match Day quello che andranno a giocare gli uomini guidati da mister Crippa, arriva infatti al Ferrario la prima della classe quella Accademia Settimo già matematicamente promossa in prima categoria.

Se per gli ospiti sarà una partita senza vincoli di risultato per i nostri saranno 90 minuti importantissimi in chiave play-off , infatti  il Parabiago deve  mantenere la seconda posizione e guardarsi dal  Real Vanzaghese Mantegazza che insegue a tre punti di distanza.

Partita da affrontare senza fare calcoli e giocare per aggiudicarsi la posta massima in palio, obbiettivo plausibile per gli undici in maglia granata, anche visto l’invidiabile ruolino di marcia del Football Club che lo vede arrivare a questo incontro con ben nove risultati positivi consecutivi.  

Dunque, domenica 22 aprile tutti al “Libero Ferrario” per festeggiare l’arrivo della nuova Mascotte e per  sostenere a gran voce la nostra “Prima Squadra”.

Fischio d’inizio ore 15.30,  C.S. Libero Ferrario Viale Marconi,39 Parabiago

Dalle ore 14.00  appuntamento per la presentazione della nuova Mascotte con la presenza di tutte le formazioni del settore giovanile.

Ingresso GRATUITO.

A seguire sul nostro sito la cronaca della partita, risultati e la classifica di girone aggiornate.

G.S.

Campionato Seconda Categoria Girone N
 – 29^ Giornata –
parabiago-calcio-prima-squadra-29-giornata-presentazione

 

 

post

1^Squadra cronaca 14^ giornata

«SETTE GOL A SETTIMO  »

Campionato girone N  14^ Giornata

Accademia Settimo – F.C. Parabiago  : 3 – 4

Pomeriggio gelido con cielo grigio e previsione neve al Comunale Battista Re di Settimo dove si gioca per la quattordicesima giornata, da calendario si affronteranno L‘ Accademia Settimo contro il Parabiago, visto le posizioni in classifica, la partita di Settimo è senz’altro il match clou di questo turno.

Parabiago che  schiera al centro del campo il neo acquisto Rizzo, per il resto solita formazione menomata dall’infortunio di Venuto e dalla squalifica di Mussaro.
Prima azione di rilievo al 5” minuto con Fumo che dalla fascia destra mette al centro area un bel tiro rasoterra, appoggio di Maddestra a Rizzo che calcia, tiro di poco sopra la traversa.
Su rimessa del portiere il primo gol avversario, dalla fascia sinistra l’ala Settimina rientra e la mette in mezzo per il proprio attaccante che liberandosi dal difensore si gira e insacca.
Accademia che gioca con buon pressing e si fa minacciosa con più di una conclusione verso la porta di Lella, dall’altra parte buon inserimento di Sacchi su un filtrante in area, il portiere esce e sventa il pericolo. A metà del tempo Sequi, dopo un intervento scomposto sull’avversario guadagna un giallo per proteste.
Parabiago che macina gioco soprattutto sulla fascia destra con Fumo che per più di una volta va via all’avversario, ma immancabilmente è steso, da uno di questi falli il Parabiago guadagna una punizione sulla battuta va Sacchi che indirizza la palla sopra la traversa.
L’insistenza di gioco sulla fascia destra da parte dei granata continua portando Fumo a crossare in area avversaria creando scompiglio, qui e lesto Rizzo ad approfittarne spedendo di testa la palla in rete.
Prima della fine dei primi quarantacinque minuti c’è da segnalare due buoni interventi del portiere in granata che sventa prima su una punizione dal limite e poi su tiro forte centrale.
Uno a uno e si va negli spogliatoi.

Ripresa che già nei primi minuti vede la squadra di casa più determinata e, infatti, al 55” minuto trovano il gol su gran tiro da punizione calciata magistralmente dal “accademico” Bastianello.
Accademia che sale di ritmo e in più occasioni si fa pericolosa, Parabiago che si limita a sfruttare le poche ripartenze sprecando in fase di conclusione.
Al 70” minuto errore difensivo granata che lascia una palla pericolosa in area dove l’attaccante di casa e veloce a ribattere in rete la terza marcatura dell’Accademia.
Partita che sembra essere avviata verso una comoda vittoria casalinga da parte dell’Accademia quando al 75” minuto l’arbitro riapre la gara assegnando un rigore al Parabiago con espulsione del difensore bianco azzurro. Sul dischetto si presenta bomber Sacchi che non sbaglia.
Da questo momento si fa tambureggiante l’assalto degli uomini di mister Crippa per trovare il pareggio, che arriva al 85” minuto per mano dell’appena entrato Zucchetti che trova l’angolo giusto per battere il portiere.
Tensione che sale e dopo qualche minuto dal pareggio, l’Accademia rimane in nove uomini per una seconda espulsione dovuta a proteste.
Queste condizioni portano il Parabiago a credere nella vittoria che arriva grazie a un tiro molto angolato di Maddestra che batte il portiere, siamo agli sgoccioli del tempo di recupero, pochi secondi e il direttore di gara fischia la fine del incontro.

Un Parabiago che ci crede fino alla fine ritorna da Settimo con tre punti importantissimi ai fini della classifica e degli obiettivi che la società si è posta quest’anno, lasciateci scrivere una nota di merito a Rizzo e Zucchetti che all’esordio in trasferta segnano gol pesanti e rafforzano il morale di questo compatto gruppo.

G.S.

RISULTATI GIRONE N 14^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-14-giornata

Classifica GIRONE N dopo 14^ Giornata

 

 

 

post

1^ Squadra La 14^ Giornata

PRESENTAZIONE 14^ Giornata :

Reduce dalla buona prestazione di domenica scorsa non premiato nel risultato finale, un Parabiago in salute si appresta a intraprendere la trasferta di Settimo.
Anche per questa domenica la squadra guidata da mister Crippa sarà protagonista del incontro più importante del girone, si gioca infatti alle 14.30, Accademia Settimo- Parabiago, ovvero le formazioni che occupano rispettivamente il secondo e terzo posto della classifica.
Trasferta impegnativa per i Granata, qui si troveranno di fronte l’unica squadra ancora imbattuta di questo girone N.
Accademia che come dimostrano i numeri ha saputo fare meglio giocando fuori casa, partendo anche da questo dato ci si auspica che il prolifico attacco granata riesca a far perdere l’imbattibilità alla formazione bianco azzurra e tornare con i tre punti.

Penultima giornata prima della pausa invernale, Match importantissimo per Sacchi e compagni da cui scaturirà le reali potenzialità e  le ambizioni future di questo Parabiago.

Fischio di inizio ore 14:30 presso il comunale “Battista Re” di via Stradascia a Settimo Milanese.

G.S.

Campionato Seconda Categoria
Girone N – Quattordicesima Giornata –
parabiago-calcio-prima-squadra-14-giornata