post

UNDER 17 – 4^ Campionato

« DOMENICA DA DIMENTICARE »  

Un inizio più determinato e convincente porta i ragazzi dello Sporting Cesate, nei primi 15 minuti, a trovare 2 gol su azione, uno al 11esimo e uno al 15 esimo.
Altro brivido per il Parabiago al 19 esimo, quando, su un retropassaggio corto del difensore in granata, l’attaccante avversario percepisce la palla e si trova a tu per tu con il nostro estremo difensore, l’attaccante tira nell’angolo destro della porta, Pastorella si distende e mette in angolo.
Al 21 esimo  altro squillo avversario, cambio di gioco, il giocatore avversario incrocia il tiro, bravo il nostro portiere, Alessandro Pastorella, a respingere col piede.
Al 38 esimo  angolo per gli avversari, bel colpo di testa dell’attaccante e ancora il nostro  estremo difensore che blocca.
Finisce, così, sul 2 a 0 il primo tempo per la squadra ospitante.
A inizio ripresa succede di tutto: espulso un giocatore per ambo le squadre appena solo dopo 5 minuti dalla ripresa del match, al 58 esimo altra espulsione ai danni del Parabiago che rimane in 9 uomini.
La gara si scalda. Al 63 esimo altro cambio di gioco per gli avversari, l’attaccante si trova solo davanti al estremo difensore granata, che chiude in angolo.
All’80 esimo  mentre il nostro portiere usciva per salvare la porta, il giocatore avversario entra a martello sul portiere, che aveva già bloccato la palla, cartellino rosso ed espulsione diretta dell’attaccante dello Sporting Cesate, mentre il bravo portiere granata Pastorella, oggi migliore in campo, costretto ad uscire sofferente dal brutto fallo subito, in sostituzione subentra Alessandro Dellavedova.

Nella concitata circostanza l’arbitro espelle un altro dei giocatore Parabiaghese, entrato pochi minuti prima, per motivi ancora non chiari.
Sul finale il direttore di gara concede 5 minuti di recupero e nel finale succede di tutto. All’82 esimo ripartenza avversaria, l’attaccante anticipa di testa tutti e mette in rete.
Ancora all’84 esimo avversari in avanti, l’esterno arriva sul fondo, crossa in mezzo, il nostro difensore prova ad anticipare il loro attaccante, ma per una sfortunata deviazione, la palla finisce in rete. Finale 4-0 e domenica da dimenticare.

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

Nella immagine di copertina Mister Barbieri

4^ Giornata
 SPORTING CESATE – F.C.PARABIAGO  : 4 – 0 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 – 3^ Campionato

« TRE PUNTI “AMOR.EVOLI” »  

Il match della terza giornata di campionato fra F.C. Parabiago e Amor Sportiva termina 3 a 0 per i ragazzi dal gallo sulla maglia:

La partita inizia con un pressing della squadra avversaria che, nei primi sei minuti, arrivano a tirare in porta per ben tre volte, ma bravo il nostro estremo difensore, Alessandro Dellavedova, a respingere i tiri piazzati degli avversari, senza esitazione.
I ragazzi in granata reagiscono immediatamente, impensierendo il portiere avversario al nono minuto con un bel tiro di Sestito, parato dall’estremo difensore.
Al sedicesimo minuto l’arbitro fischia una punizione per la squadra avversaria, appena fuori dall’area Parabiaghese, ma, per fortuna, il tiro accarezza l’esterno del palo sinistro.
Ed ecco al 21° arrivare il primo goal granata con Tommaso Montoli che, su un bell’assist dell’attaccante Di Matteo, insacca la rete e porta il Parabiago in vantaggio.
Vantaggio che riavvia la partita, con azioni da goal da una parte e dall’altra, però, senza successo.
Si va al riposo con il Parabiago in vantaggio per una rete a zero.
L’inizio del secondo tempo parte sottotono e senza emozioni, per i primi quindici minuti, al diciassettesimo minuto ancora un buon tiro del centravanti granata che va di poco sopra la traversa, un altro tiro piazzato arriva al ventiquattresimo della ripresa, il portiere saronnese respinge ma l’attaccante in maglia granata calcia poco fuori dai pali, a porta vuota.
Disperazione manifestata dai ragazzi di mister Barbieri per il goal mancato, ma subito reattivi nel portare il Parabiago al raddoppio, al 26° con un bel goal di Edoardo Lonati.
Quasi al termine della partita, negli ultimi secondi di recupero, esattamente al 44°, ci pensa il difensore granata, Davide Piscia, a chiudere i conti, con un pallonetto morbido tirato dalla metà campo, che sorprende e scavalca il portiere avversario, insaccandosi all’incrocio dei pali, portando il Parabiago al risultato finale di 3 a 0.
A partita terminata, Mister Barbieri non nasconde la sua soddisfazione per la buona prestazione tenuta dai suoi ragazzi e dal risultato finale che porta il Parabiago alla seconda vittoria consecutiva e alla parte alta della classifica.
Era importante portare a casa questi tre punti, perchè sicuramente danno morale a tutta la squadra.
Bravi ragazzi, avanti così ..

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

3^ Giornata
 F.C.PARABIAGO –  AMOR SPORTIVA SARONNO  : 3 – 0 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 – 2^ Campionato

« ED E’ SUBITO RISCATTO »  

Grande riscatto stamattina nel campo del Libero Ferrario, dei ragazzi di Mister Barbieri, dopo la falsa partenza di settimana scorsa.
I primi dieci minuti sono di forte sofferenza, con un pressing impressionante del Mazzo 80, il quale arriva pericolosamente nella nostra area per ben tre volte, la prima, al terzo minuto, neutralizzata dal nostro estremo difensore, la seconda al sesto minuto, colpendo la traversa e all’ottavo minuto altra bell’azione appena fuori dai pali.
Da qui, Mister Barbieri richiama la squadra alla massima concentrazione, capendo subito che la squadra avversaria è una squadra da non sottovalutare. Ed ecco che al 25° minuto arriva la nostra prima conclusione verso la porta avversaria che impensierisce il portiere del Mazzo 80.
Passano solo tre minuti e arriva il primo goal firmato da Sestito che sblocca la partita con una rete che carica tutta la squadra, portando in vantaggio il Parabiago.
Gli ultimi dieci minuti la partita si fa intensa di azioni, al 31° ci prova il Mazzo 80 con un tiro a sorpresa che scavalca di poco la traversa, un minuto dopo tocca a noi con un assolo che si conclude addosso al portiere avversario.
Passano soltanto quattro minuti e arriva una bordata dell’attaccante avversario che si trova a tu per tu con il nostro portiere, ma Pastorella è attento e neutralizza con un guizzo il tiro potente dell’attaccante che aveva tentato di sorprenderlo, tirando nell’angolino destro della porta. L’ultimo tiro del primo tempo è nostro, finito poco a lato.
Si va a riposo sull’1 a 0 per i ragazzi in granata. La ripresa inizia con un pressing del Mazzo 80 che al 9° minuto arriva a pareggiare i conti, portando la partita sull’1 a 1.
Dieci minuti dopo arriva il secondo goal, con un bel tiro di Cozzi che va in rete. Al 19° ancora una azione da brivido nella nostra area, ma il portiere neutralizza nuovamente.
Passa un minuto e gli avversari riequilibrano il risultano con un bel goal.
Ma i ragazzi non ci stanno e reagiscono, riportandosi in vantaggio sul 3 a 2 con Di Matteo.
Al termine della partita, esattamente al 40° un errore della difesa avversaria favorisce il nostro numero 10, Urso, che non perdona e insacca, portando il risultato sul 4 a 0. Ma non è finita. Pochi minuti prima del termine Mister Barbieri decide una sostituzione, facendo entrare Corrado che, nei minuti di recupero si fa trovare nell’area avversaria pronto per dare il penalty definitivo al Mazzo 80, realizzando il 5° goal.
C’è tempo ancora per due azioni, la prima del nostro attaccante che, però, non centra lo specchio della porta e l’ultima dell’attaccante avversario che tira fra i due pali, ma il nostro portiere gli dice ancora una volta NO, con una bella parata.
Partita terminata 5 a 2 per i ragazzi in granata, festosi dopo la grande fatica spesa in campo, sia per il gran caldo, con temperatura estiva, che ha caratterizzato la mattinata di oggi, ma soprattutto il grande coraggio e la tenacia di giocare a viso aperto con una squadra avversaria decisamente ben disposta in campo, coraggio e tenacia premiati dall’ottimo risultato raggiunto al termine della partita.

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

Nella foto di copertina: Mister Barbieri 

2^ Giornata
 F.C.PARABIAGO –  MAZZO 80  : 5 – 2 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

UNDER 17 – 1^ Campionato

« ESORDIO SFORTUNATO »  

Risultato amaro e ingiusto per i ragazzi di mister Barbieri nella prima di campionato giocata fuori casa, dopo aver dominato per quasi l’intera partita.

Sei occasioni da goal creati dai ragazzi del Parabiago che, però, non hanno centrato la rete, tra questi anche un palo a metà del primo tempo, preso a portiere battuto.

Mentre, per la squadra avversaria, l’unica vera occasione viene creata nel primo tempo, con palla al centro, botta sicura dell’attaccante sul primo palo e reattivo il portiere granata a respingere il tiro.

Si va al riposo sullo 0 – 0.

Ripresa e subito il Parabiago si rende pericolosa al 3° minuto con capitan Urso, ma la palla sfiora la traversa. Al 12° del secondo tempo ecco presentarsi pericolosamente l’attaccante avversario, nella nostra area con la palla al piede e subito viene atterrato dal nostro difensore. Qui l’arbitro correttamente fischia il rigore. Rigore ben battuto a fil di palo nell’angolino destro, ma il nostro estremo difensore con un bel tuffo dice NO al rigorista.

La partita prosegue con un’altra occasione da goal al 27° per i ragazzi in granata che, però, non si concretizza. Tutto succede alla fine della partita, proprio nei minuti di recupero. Il difensore granata appoggia la palla al portiere, che rinvia, ma un rimpallo fortunoso favorisce l’attaccante avversario, che insacca e porta in vantaggio la sua squadra. Si riparte da centro campo, ma subito i ragazzi in granata perdono palla e lo stesso attaccante, raddoppia, chiudendo definitivamente la partita sul 2 a 0.

Corrispondente dal Campo: R. Pastorella
Testo Raccolto da: G.S.

1^ Giornata
AURORA CERRO M. – F.C.PARABIAGO –   : 2 – 0 

RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA

post

Calendari

CAMPIONATI S.G.S.

Emanati dalla  Federazione Italiana Giuoco Calcio, delegazione distrettuale di Legnano, i calendari riguardanti i campionati Stagione 2019-2020

Campionati di andata e ritorno:
– Allievi UNDER 17 e UNDER 16
– Giovanissimi UNDER 15
Campionato “Autunnale”:
– Giovanissimi UNDER 14

INIZIO CAMPIONATI DOMENICA 22 SETTEMBRE

Di seguito i calendari riguardanti le nostre formazioni consultabili e scaricabili in formato PDF


Allievi Provinciali Under 17


Allievi Provinciali Under 16


Giovanissimi Provinciali Under 15


Giovanissimi Provinciali Under 14