post

Prima Squadra 20^Campionato

« MISTER WOLF – SACCHI  »  

“Sono mister Wolf risolvo i problemi” 
-Scena cult di Pulp Fiction replicata oggi al Ferrario dove al posto di Harvey Keitel ha recitato il Bomber numero nove annullando il vantaggio degli ospiti –   

Quarta giornata di ritorno , al Libero Ferrario arriva il fanalino di coda Casorezzo , compagine che all’andata aveva fermato i galletti sul 1-1.

Nel 3-5-2 di mister Crippa c’è il rientro da titolare di Venuto a ovviare all’assenza del giovane Riosa colpito da un attacco febbrile.

Il Parabiago parte forte ma fatica a trovare spazi contro una retroguardia arcigna che chiude bene ogni varco, al 30esimo sono proprio gli ospiti che trovano il vantaggio con una rasoiata da fuori area che non lascia scampo a Lella.

Subito il colpo i nostri riprendono a macinare gioco e al 35 esimo giungono al meritato pareggio: Giuliani appoggia in verticale su Sacchi che viene atterrato , il direttore di gara non fischia e la palla giunge a Ghelfi che a sua volta viene steso al limite dell’area.
Punizione dal limite con Bomber Sacchi (nella foto) che disegna una parabola perfetta all’incrocio dei pali . 1-1 e gol numero 20 per il capocannoniere del girone.

(Video: La Magistrale punizione di Sacchi per il gol del Pareggio)

Si va all’intervallo sul risultato di parità ma nella seconda frazione di gioco i granata entrano in campo con un piglio molto propositivo e al 15esimo su un cross dalla destra è proprio Venuto a portare in vantaggio i galletti con un colpo di testa sul secondo palo che trafigge il portiere ospite.

Parabiago assoluto padrone del campo che al 30esimo chiude i conti con una bella punizione di Ghelfi che si infila nell’angolino alla sinistra del portiere avversario.

(Video: La punizione di Ghelfi per il definitivo 3-1 finale)

Commento finale:
Buona reazione dei nostri dopo il gol dello svantaggio e buona prestazione globale in tutti i reparti.
Ora ci aspetta un test verità in casa dell’ostico Cuggiono per sperare di agganciare la vetta della classifica 

G.S.


Formazione Parabiago:
Lella, La Greca, Slavazza, Terreni, Caccia, Giuliani, Fumo, Venuto, Bacchiega, Sacchi, Ghelfi.


RISULTATI GIRONE

CLASSIFICA