post

Prima Squadra 5^Campionato

« PAREGGITE»  


Partita in trasferta per la Prima Squadra guidata dalla sapiente mano di Mister Rocco Crippa.

Si gioca a Casorezzo, contro la squadra locale, che nei quattro turni precedenti ha perso per due volte, ma anche ottenuto due vittorie: dunque, come sempre, una partita da non sottovalutare.

Ricordiamo che giovedì scorso, la nostra squadra ha ottenuto il passaggio dei 16esimi di finale in Coppa Lombardia, battendo il Gorla Minore in trasferta con una doppietta, la seconda in Coppa, di Capitan Maddestra e di Peqini Tafil.

Primo Tempo

Partita che inizia subito con ritmi altisssimi e le due squadre si scambiano spesso il possesso palla e il “pallino” del gioco: arrivano spesso nell’area avversaria senza però trovare lo spunto vincente.

Al 10′ Sacchi conquista una importante punizione dal limite: il tiro è di poco alto sulla traversa.

Passa solo un minuto e il Casorezzo va a rete: tiro dal limite per l’attaccante che raccoglie solitario il lancio lungo dalla sua metà campo, trova il tempo per calciare e segnare il gol del vantaggio per i padroni di casa.

La squadra di casa prende coraggio e per qualche minuto è padrone del campo, ma il Parabiago, passato lo shock del gol subito, cerca immediatamente il gol del pareggio: è Zucchetti, il più pericoloso, che sulla fascia sinistra si inserisce più volte con incursioni per trovare quella vincente.

Il pressing granata è pressante e asfissiante, Sacchi con un bel colpo di testa dà l’illusione del gol: la palla finisce sull’esterno della rete.

Dopo vari attacchi, al 45′ l’ennesima penetrazione in area di Zucchetti: si trova da solo nell’area piccola pronto a battere a rete… ma viene spinto e sgambettato… un evidente fallo da rigore… ma non per il Direttore di gara (tra lo stupore generale, anche da parte dei nostri avversari!)… addirittura il nostro giocatore viene anche ammonito…

Il primo tempo finisce così, con il Casorezzo in vantaggio.

Secondo Tempo

La ripresa ci vede attaccare con veemenza alla ricerca del gol del pareggio e dei 3 punti, mettendo alle corde i nostri avversari che faticano a superare la metà campo, ma bomber Sacchi sciupa due buone occasioni da calcio piazzato dal limite dell’area di rigore avversaria.

Al 75′ il subentrato Fumo, al posto di Fogagnolo, mette dal fondo un perfetto cross dove questa volta, con buona scelta di tempo, bomber Sacchi mette in rete di testa: è il gol del meritato pareggio.

La rete ci dà ulteriore forza alla ricerca del gol della vittoria, senza però riuscirci e dopo ben 5 minuti di recupero, l’arbitro con i tre fischi decreta la fine della partita.

Commento Finale

Il terzo pareggio in campionato, dopo cinque turni.

Fortunatamente, la classifica è molto corta e siamo lì a 2 punti dalla vetta della classifica.

Sicuramente, è un campionato molto combattuto e nessuna squadra è disposta a regalare nulla.

Di positivo è che siamo imbattuti in campionato (assieme allo Sporting Abbiategrasso) e anche in Coppa Lombardia: abbiamo il migliore attacco, ma prendiamo sempre gol in ogni partita (compresa Coppa Lombardia): sicuramente Mister Crippa saprà, in settimana, risolvere i problemi contingenti.

Corrispondete dal Campo: GdB
Testo Raccolto da: M.A.

Formazione Parabiago:
Rattà, Pequini Tafil, Slavazza, Fabrizi, La Greca, Zucchetti, Fogagnolo, Facciolo, Sacchi, Rizzo, Maddestra. A disposizione: Lella, Terreni, Borsani, Giannelli, Mussaro, Bacchiega, Fumo, Ghelfi, Sarr Samba. Subentrati Secondo Tempo: Fumo (per Fogagnolo), Mussaro (per Peqini Tafil), Ghelfi (per Slavazza), Bacchiega (per Rizzo).

 

RISULTATI GIRONE
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-5-giornata

CLASSIFICA
parabiago-calcio-prima-squadra-classifica-5-giornata