post

1^Squadra cronaca 14^ giornata

«SETTE GOL A SETTIMO  »

Campionato girone N  14^ Giornata

Accademia Settimo – F.C. Parabiago  : 3 – 4

Pomeriggio gelido con cielo grigio e previsione neve al Comunale Battista Re di Settimo dove si gioca per la quattordicesima giornata, da calendario si affronteranno L‘ Accademia Settimo contro il Parabiago, visto le posizioni in classifica, la partita di Settimo è senz’altro il match clou di questo turno.

Parabiago che  schiera al centro del campo il neo acquisto Rizzo, per il resto solita formazione menomata dall’infortunio di Venuto e dalla squalifica di Mussaro.
Prima azione di rilievo al 5” minuto con Fumo che dalla fascia destra mette al centro area un bel tiro rasoterra, appoggio di Maddestra a Rizzo che calcia, tiro di poco sopra la traversa.
Su rimessa del portiere il primo gol avversario, dalla fascia sinistra l’ala Settimina rientra e la mette in mezzo per il proprio attaccante che liberandosi dal difensore si gira e insacca.
Accademia che gioca con buon pressing e si fa minacciosa con più di una conclusione verso la porta di Lella, dall’altra parte buon inserimento di Sacchi su un filtrante in area, il portiere esce e sventa il pericolo. A metà del tempo Sequi, dopo un intervento scomposto sull’avversario guadagna un giallo per proteste.
Parabiago che macina gioco soprattutto sulla fascia destra con Fumo che per più di una volta va via all’avversario, ma immancabilmente è steso, da uno di questi falli il Parabiago guadagna una punizione sulla battuta va Sacchi che indirizza la palla sopra la traversa.
L’insistenza di gioco sulla fascia destra da parte dei granata continua portando Fumo a crossare in area avversaria creando scompiglio, qui e lesto Rizzo ad approfittarne spedendo di testa la palla in rete.
Prima della fine dei primi quarantacinque minuti c’è da segnalare due buoni interventi del portiere in granata che sventa prima su una punizione dal limite e poi su tiro forte centrale.
Uno a uno e si va negli spogliatoi.

Ripresa che già nei primi minuti vede la squadra di casa più determinata e, infatti, al 55” minuto trovano il gol su gran tiro da punizione calciata magistralmente dal “accademico” Bastianello.
Accademia che sale di ritmo e in più occasioni si fa pericolosa, Parabiago che si limita a sfruttare le poche ripartenze sprecando in fase di conclusione.
Al 70” minuto errore difensivo granata che lascia una palla pericolosa in area dove l’attaccante di casa e veloce a ribattere in rete la terza marcatura dell’Accademia.
Partita che sembra essere avviata verso una comoda vittoria casalinga da parte dell’Accademia quando al 75” minuto l’arbitro riapre la gara assegnando un rigore al Parabiago con espulsione del difensore bianco azzurro. Sul dischetto si presenta bomber Sacchi che non sbaglia.
Da questo momento si fa tambureggiante l’assalto degli uomini di mister Crippa per trovare il pareggio, che arriva al 85” minuto per mano dell’appena entrato Zucchetti che trova l’angolo giusto per battere il portiere.
Tensione che sale e dopo qualche minuto dal pareggio, l’Accademia rimane in nove uomini per una seconda espulsione dovuta a proteste.
Queste condizioni portano il Parabiago a credere nella vittoria che arriva grazie a un tiro molto angolato di Maddestra che batte il portiere, siamo agli sgoccioli del tempo di recupero, pochi secondi e il direttore di gara fischia la fine del incontro.

Un Parabiago che ci crede fino alla fine ritorna da Settimo con tre punti importantissimi ai fini della classifica e degli obiettivi che la società si è posta quest’anno, lasciateci scrivere una nota di merito a Rizzo e Zucchetti che all’esordio in trasferta segnano gol pesanti e rafforzano il morale di questo compatto gruppo.

G.S.

RISULTATI GIRONE N 14^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-14-giornata

Classifica GIRONE N dopo 14^ Giornata

 

 

 

post

Juniores 14^ Giornata La cronaca

« A RITMO DI SAMBA »

Sul centrale del “Libero Ferrario” dopo un pomeriggio ricco di incontri per le formazioni non agonistiche, va in scena la    Quattordicesima giornata del campionato provinciale Juniores, a sfidarsi I granata di casa contro i Sanvittoresi della Mocchetti.

Partita che si dimostra fin dal inizio molto equilibrata, le due compagini si equivalgono sia sulla parte tecnica che atletica, è però il Parabiago a sbloccare il risultato con Samba che da centro area riesce a calciare in porta, trovando l’angolino destro per battere il portiere Avversario.
Pochi minuti e la Mocchetti ristabilisce il pareggio con Duino, il resto dei primi quarantacinque minuti sono un susseguirsi di occasioni da entrambe le parti, senza però arrivare alla segnatura.

Ripresa più animata, dove le squadre esprimono buon gioco e determinazione agonistica, il Parabiago si affida alla tecnica e alla velocità del suo attaccante Samba, oggi particolarmente in forma, il quale riesce di nuovo a portare il Parabiago in vantaggio con una  prodezza in rovesciata che non lascia scampo al portiere nerobordeaux, davvero un bel gol, o come si suol dire in questi casi, “da cineteca”.
Mocchetti  che per la seconda volta è costretta a inseguire, lo fa con buona determinazione venendo premiata con il gol del pareggio realizzato da Jakici.
Equilibrio e l’aggettivo che meglio racconta  quello che si vede in campo, i valori si equivalgono, con l’eccezione del attaccante  granata Samba che realizza la terza rete per il Parabiago e che, equivale alla tripletta personale,  non crediamo di sbagliare  affermando che oggi sia il giocatore migliore visto in campo.
Per la terza volta la squadra di casa si ritrova di nuovo in vantaggio ma una Mocchetti mai domina, nei minuti finali realizza  con Melina la rete del definitivo pareggio.

Un pareggio tutto sommato giusto che rende merito alle due squadre di aver disputato in una serata gelida una partita combattuta e piacevole.
Per i ragazzi in maglia granata rimane forse il rammarico di non essere riusciti a sfruttare per tre volte il vantaggio guadagnato da uno strepitoso Samba.

G.S.

Campionato provinciale Legnano  Gir. A 14^ Giornata
RISULTATI GIRONE:
parabiago-calcio-juniores-risultati-14-giornata

CLASSIFICA:
parabiago-calcio-juniores-classifica-14-giornata




post

Weekend in Campo

PROGRAMMA GARE FINE SETTIMANA
PRIMA SQUADRA

Campionato Domenica 10 Dicembre Ore:14.30
Accademia settimo – F.C. Parabiago 
Settimo Milanese
JUNIORES
Campionato 
Sabato 9 Dicembre Ore:17.30
F.C. Parabiago – G.S. Mocchetti
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”
ALLIEVI 2001
Riposo
GIOVANISSIMI 2004
Amichevole Domenica 10 Dicembre Ore: 10.45
F.C. Parabiago – Coaching Sport
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”
PULCINI 2007 ROSSI
aMICHEVOLE Sabato 9 Dicembre Ore: 14.30
F.C. Parabiago – Mazzo 80
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”
PULCINI 2007 ROSSI
Riposo
PULCINI 2008
Amichevole Sabato 9 Dicembre Ore: 15.30
F.C. Parabiago – Insubria 
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”
PRIMI CALCI 2009 GIALLO
Domenica 10 Dicembre Dalla mattina
Torneo Di Origgio
Origgio
PRIMI CALCI 2009 ROSSO
Domenica 10 Dicembre Dalla mattina
Torneo Di Origgio
Origgio
PICCOLI AMICI 2010 GIALLO
Sabato 9 Dicembre Ore 13:30 – 14:00
Torneo di Vanzago
Vanzago

PICCOLI AMICI 2010 ROSSO
Sabato 9 Dicembre Ore 15:00 – 15:30
Torneo di Vanzago
Vanzago
Domenica 10 Dicembre Ore 10:30
Recupero di Campionato
Nervianese – F.C. Parabiago 
Nerviano
PICCOLI AMICI 2011
Sabato 9 Dicembre Ore 14:00
Triangolare 
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”
PICCOLI AMICI 2012 
Amichevole Sabato 9 Dicembre Ore 11:00
F.C. Parabiago – Villa Cortese
Parabiago C.S.  “Libero Ferrario”

post

FESTA NATALIZIA ANNUALE

Il Natale si avvicina e il Parabiago Football Club si prepara ad un caloroso scambio di auguri.

Martedì prossimo, 12 dicembre, la grande famiglia granata si radunerà a cena per l’annuale festa natalizia.
L’appuntamento è alla pizzeria  Tourlé di San lorenzo di Parabiago  alle ore 19.30.

La cena offerta dalla società a tutti i propri tesserati , abbraccerà tutti, dalla Prima Squadra, al Settore Giovanile e la Scuola Calcio.
Il Parabiago Football Club  ha anche riservato per tutti gli atleti delle attività non agonistiche un regalo a sorpresa che verrà consegnato  durante la serata.

Per chi accompagna gli atleti e abbiano voglia di partecipare alla serata deve comunicare l’adesione entro il 5 dicembre ai propri dirigenti si squadra.

post

1^ Squadra La 14^ Giornata

PRESENTAZIONE 14^ Giornata :

Reduce dalla buona prestazione di domenica scorsa non premiato nel risultato finale, un Parabiago in salute si appresta a intraprendere la trasferta di Settimo.
Anche per questa domenica la squadra guidata da mister Crippa sarà protagonista del incontro più importante del girone, si gioca infatti alle 14.30, Accademia Settimo- Parabiago, ovvero le formazioni che occupano rispettivamente il secondo e terzo posto della classifica.
Trasferta impegnativa per i Granata, qui si troveranno di fronte l’unica squadra ancora imbattuta di questo girone N.
Accademia che come dimostrano i numeri ha saputo fare meglio giocando fuori casa, partendo anche da questo dato ci si auspica che il prolifico attacco granata riesca a far perdere l’imbattibilità alla formazione bianco azzurra e tornare con i tre punti.

Penultima giornata prima della pausa invernale, Match importantissimo per Sacchi e compagni da cui scaturirà le reali potenzialità e  le ambizioni future di questo Parabiago.

Fischio di inizio ore 14:30 presso il comunale “Battista Re” di via Stradascia a Settimo Milanese.

G.S.

Campionato Seconda Categoria
Girone N – Quattordicesima Giornata –
parabiago-calcio-prima-squadra-14-giornata

 

 

 

 

 

post

Pulcini 2007

” FINALE CON VITTORIA  “

Campionato Autunnale Girone 23
Recupero 8^ Giornata
Parabiago Mercoledì 6 Dicembre
Riflettori accesi sul centrale Libero Ferrario per il recupero della ottava giornata di campionato categoria pulcini duemilasette.
Ore 18.30, si gioca in un giorno infrasettimanale e con un inedito orario per recuperare la partita tra  G.S.Mocchetti e F.C.Parabiago rinviata il 25 novembre a San Vittore Olona a causa  dell’impraticabilità del campo.

La partita odierna si è giocata a campi invertiti su richiesta della società Mocchetti che avrebbe dovuto ospitare il recupero.
Pulcini in granata che partono bene e riescono a portarsi quasi subito in vantaggio, raddoppio a metà del tempo per il Parabiago che però non si fa trovare pronto alla decisa reazione degli avversari che riescono prima della fine del tempo a pareggiare.
Seconda frazione che inizia con un Parabiago più determinato che porta alla tris di reti Il Granata Edo a cui fanno seguito le segnature di Brambilla e Massetti.
Terzo tempo sulla falsa riga del primo con il Parabiago che si porta su triplice vantaggio per poi subire una grintosa reazione da parte dei Sanvittoresi, reazione che pero non impedisce al Parabiago di aggiudicarsi il tempo per quattro reti a due.

Campionato Autunnale terminato per i Ragazzi guidati dai mister Calliendo e Bombardieri , un buon quarto posto che bisognerà migliorare nel prossimo campionato primaverile.

Risultato finale
* G.S Mocchetti – F.C. Parabiago –  :  1 – 3  (4 – 11)
*Giocata a Parabiago

 

 

 

post

1^Squadra cronaca 13^ giornata

«UN PUNTO MOLTO “STRETTO” »

Campionato girone N  13^ Giornata

F.C. Parabiago – U.S. Marcallese : 0 – 0

Bella giornata con cielo terso al “Libero Ferrario” teatro del match clou di questa tredicesima giornata, sul campo il Parabiago affronta la Marcallese formazione quarta in classifica a un solo punto di distacco dai Granata.
Parabiago che schiera dal primo minuto il nuovo arrivato Zucchetti al posto di capitan Minoggio fermo per scontare un turno di squalifica. Partita importante che il Parabiago approccia nei migliori dei modi, con personalità e buon ritmo mette subito pressione agli avversari, cosi che al decimo minuto presenta Zucchetti nell’area piccola avversaria pronto a calciare a rete, ma proprio nel momento del tiro è platealmente spinto da tergo da un difensore Marcallese, dalla tribuna si guarda subito al direttore di gara aspettandosi che fischi il calcio di rigore e visto anche la chiara occasione da gol, l’espulsione del giocatore in arancio, niente di tutto questo, l’arbitro fa proseguire con il dissenso della tifoseria granata.
Tempo di gioco che continua a mostrare una supremazia granata che però non porta a concretizzare e a sbloccare il risultato, si arriva cosi alla fine dei primi quarantacinque minuti fermi sullo zero a zero.
Secondo tempo che inizia mostrando più equilibrio con gioco che ristagna spesso a centrocampo e porta le due squadre ad avere rare occasioni da rete, risultato vicino a essere sbloccato all’ottantesimo minuto quando il granata Fogagnolo (nella foto) con un gran tiro dai venticinque metri prende in pieno i legni dell’incrocio a portiere ospite battuto.
Pochi minuti dopo il difensore Parabiaghese Mussaro già prima ammonito, commette un altro fallo da giallo e deve lasciare il campo espulso per doppia ammonizione.
Anche in dieci uomini la squadra di mister Crippa riesce a farsi pericolosa verso la porta degli Orange, con una buona azione di gioco il Parabiago porta Sacchi a calciare a rete battendo il portiere avversario, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco vibranti le proteste dalla tribuna che ravvede un grossolano errore arbitrale.
Partita che arriva dopo qualche minuto di recupero al triplice fischio finale fissando il risultato sullo zero a zero.
Pareggio che penalizza la squadra di casa che per gran parte dei novanta minuti a fatto più gioco e avuto più limpide occasioni da gol, pregevole prestazione di tutta la squadra in particolare dell’esordiente Zucchetti, di Fumo, Giuliani e Fogagnolo.

G.S.

RISULTATI GIRONE N 13^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-risultati-13-giornata

Classifica GIRONE N dopo 13^ Giornata
parabiago-calcio-prima-squadra-classifica-13-giornat

 

 

post

Allievi 2001 9^ Giornata

“ BRUTTA CHIUSURA  ”

Brutta chiusura di campionato per gli Allievi 2001 di mister Aiello che perdono per zero a sette contro la vincente del girone, la F.B.C. Saronno.  
Il primo tempo faceva ben sperare in quanto chiuso in svantaggio di misura con un gol del Saronno verso la fine del tempo su una palla persa ingenuamente dai Granata al limite dell’area.
Come spesso purtroppo e capitato in questo girone autunnale, il Parabiago, non confermava la buona  prova del primo tempo e subiva due gol più che evitabili nei primi due minuti di gioco della ripresa. La partita sostanzialmente finiva li in quei primi minuti, dopo il triplice svantaggio i ragazzi in granata non reagivano e  concedevano al Saronno la goleada.

Si deve ora approfittare della pausa invernale per correggere il più possibile i difetti anche di personalità di questa squadra.
Di sicuro questo è l’obiettivo  primario del mister.

G.S.

Campionato Allievi A Legnano  Gir. C  11^ Giornata
RISULTATI GIRONE:
parabiago-calcio-allievi-risultati-11-giornata

CLASSIFICA FINALE GIRONE:
 parabiago-calcio-allievi-classifica-11-giornata